Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

RASSEGNA TEATRALE 2018

 
Il 
PROGRAMMA
 completo

e tutti gli articoli del Corriere di San Nicola


FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


L’Associazione “Il Giardino” nel nome della tradizione

Dal 6 al 13 febbraio lo spettacolo carnevalesco descritto nel libro "I Rurece Mise, un percorso attraverso la cultura popolare", scritto dallo storico Franco Nigro nel 1982, sarà rappresentato in versione itinerante per le vie della città. 
Conclusione nel cortile della sede dell’Associazione N.S. di Lourdes.

 

Fedele, come sempre, alla tradizione, l'Associazione di Cultura e Tradizioni popolari "Il Giardino" di San Nicola la Strada, come ci informa un apposito comunicato stampa, nei prossimi giorni animerà le strade cittadine con la sfilata e la declamazione dello spettacolo folcloristico "I Rurece Mise ("I Dodici mesi" dell'anno), con la recita di proverbi e con i canti di antiche voci di ambulanti.
Si inizierà martedì 6 febbraio 2018, alle ore 19.00, in Viale Italia e Viale Europa. Nei giorni successivi, si proseguirà per le periferie della città.
La conclusione avverrà martedì 13 febbraio 2018, alle ore 18.00, in Via Appia, nel cortile dell'Associazione Nostra Signora di Lourdes.
L'accompagnamento musicale avverrà con campanacci, putipù, tammorre, chitarra classica, castagnette e percussioni varie.
La rappresentazione carnevalesca "I Rurece Mise", come spiega lo storico Franco Nigro nel suo libro "I Rurece Mise, un percorso attraverso la cultura popolare" scritto nel 2012, affonda le radici nella società rurale di un tempo e nella cultura della civiltà contadina, quando veniva eseguita a cavallo da tutti gli interpreti dei mesi, tranne dall'interprete del mese di marzo, che andava sul dorso di un asino.
I dodici mesi dell'anno sono dodici fratelli, che compiono il loro perenne girotondo intorno al mondo.
Tetro, livido, rattrappito dal freddo, infagottato nella sua mantella bianca per la neve che cade in abbondanza è Gennaio, il primogenito della schiera di fratelli.
Tiene per mano il più piccolo e il più furbetto della schiera, Febbraio carnevaletto, detto pure il ventottino (il mese di febbraio è di 28 giorni; ogni quattro anni, di 29 giorni).
Un profumo di viole, ecco Marzo pazzarello, capelli al vento e viso al sole; di tanto in tanto il tempo si rannuvola, ma presto torna il sereno.
Si trascina appresso un bimbo dolce, pallido, gentile, Aprile, che ha sul capo una gran quantità di foglie, perché in aprile gli alberi si riempiono di foglie nuove.
Ma più bello e più lucente, più caro e più ridente è Maggio, mese sempre amato da tutti. Per guardarlo, per goderlo, si vorrebbe fermare il girotondo: "Lascia almeno che adoriamo le tue rose inebrianti e i tuoi fioriti rami!".
Sopraggiungono i fratelli: Giugno, Luglio, Agosto. Sono nudi per l'eccessivo caldo, ma ciascuno porta il suo fregio: giugno un ramo di ciliegio, luglio ghirlandette di papaveri fiammanti, agosto un fascetto di spighe che abbagliano la vista.
Dentro un gran numero di veli azzurri come cieli è un fanciullo delicato. E' Settembre! Gli occhi vagano come in sogno, incantati, e il cuore s'immalinconisce perché la bella stagione è finita e il triste inverno s'appresta.
Chi vien dopo ha la faccia rubiconda, molto rossa perché in questo mese si vendemmia e si svina: "Matto, Ottobre, ti conosco!".
Quei due che vengono ora, con visi scontenti, annunziano disagi e pene. Tiene Novembre un ramo secco all'occhiello di un mantello pesante e grossolano, Dicembre nella mano porta uno stecco. In novembre e dicembre gli alberi, privi di foglie, presentano uno spettacolo molto triste. Nei tasconi del loro giubbone portano freddo e amare pene.
Di nuovo è qui Gennaio. Giro tondo, giro tondo.
Sono dodici ragazzi, buoni e tristi, savi e pazzi: e nel mezzo è il vecchio mondo.
Reciteranno Armando De Micco (gennaio), Antonio Natale (febbraio), Carlo Iengo (marzo), Mario Bartolomeo (aprile), Salvatore Russo (maggio), Giovanni Di Santo (giugno), Michele Serino (luglio), Mario Lieto Fiorito (agosto), Biagio Pace (settembre), Alessandro Panetta (ottobre), Biagio Salzillo (novembre), Francesco Nigro (dicembre).

Le voci degli ambulanti sono affidate a Piera Pauciullo, mentre la musica a Franco Natale (chitarra classica e mandola),Paola Pallisco (tammorra), Angelo Rizzi (putipù e tamburello).

(Corriere di San Nicola)


Leggi pure:

“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”


L’allegria carnevalesca dai “Rurece mise” alla “Zeza”


-nella foto del titolo, alcuni momenti dell’esibizione dello scorso anno nel Salone Borbonico



PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori