Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Facebook, regno di superficialità…

Ingiuste alcune battute sull’ Osservatorio Meteoambientale 

PROROGATO IL TRASPORTO NAVETTA PER IL MERCATO

Eligia Santucci: “Grazie all’impegno della Paperdì siamo riusciti ad assicurare ai cittadini altri tre mesi di servizio

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

La storia criminale dell’ "Ottocento sannicolese" 

Recensione all’ultima opera di Franco Nigro

“L’Allenatore sul divano” al Bar Chalet

 

Continuano a Giugliano gli incontri culturali organizzati dall’Edicola Libreria Claudio.



Da tempo la libreria più importante del centro di Giugliano organizza incontri con autorevoli scrittori. Il 30 Marzo scorso L’Edicola rappresentata da Eliseo Verde ha incontrato Corrado De Rosa, scrittore salernitano che ha già al suo attivo diverse pubblicazioni. Con lui, presente anche il grafologo criminologo Vincenzo Faiello.
L’autore del libro “L’Allenatore sul divano. Psicologia minima di un tifoso di provincia”, classe 1975, salernitano, è uno psichiatra di professione. Attualmente svolge la sua attività in diversi contesti, occupandosi dell’uso della follia nei processi di mafia e terrorismo. Questi temi sono stati spesso oggetto di altri suoi testi.
Cosa ha a che fare tutto questo con la psicologia di un tifoso di calcio? Forse molto più di quanto potremmo immaginare. Soprattutto quando nel mondo del calcio entra la corruzione, quando le cifre per la compravendita dei calciatori diventano da capogiro. Se sommiamo la violenza e la pazzia degli Ultras, esistono molti motivi per accostare il mondo del calcio a quello criminale. Almeno un elemento sicuramente: la follia.

De Rosa attraverso un’attenta disamina approfondisce una delle tradizioni che da anni attraversano la nostra Italia. Il testo analizza i difetti, le smanie e le ossessioni del tifoso tipo.
Ma chi è il tifoso? Una persona che ama il calcio al di sopra di tutto e tutti? Che ama la sua squadra e la segue ovunque? Che crede ancora in un calcio puro e sano?

Inevitabile è uno sguardo anche all’altro lato del calcio; quello del business e della violenza. Quello dei cori razzisti, quello che divide invece di unire. Ma se non esistesse il calcio, come si traccerebbero i confini, e i muri? L’odio non deve avere sempre una ragione per esistere. Questo lo abbiamo compreso bene. L’allenatore sul divano analizza i tiri in porta, giudica le scelte del Commissario tecnico, mette bocca sulla stagione degli acquisti. Parla di milioni di euro, di tecniche di gioco, va allo stadio con la bandiera e gli striscioni. La sua vita ruota attorno alle trasferte della sua squadra, agli orari delle partite.

Si spera però che il calcio non crei troppi falsi miti ed eroi di turno. Eroi con il rolex, con i tatuaggi, le macchine sportive. Si spera che le nuove generazioni abbiano grandi sogni, altri sogni; Ci auguriamo che le nuove generazioni aspirino ad essere e non ad avere.

“Cosa vuoi fare da grande?”, “il Calciatore o la Velina.” Ascoltare una domanda e una risposta come queste sarebbe davvero molto preoccupante.

“Un filosofo produce idee, un poeta poesie. Un delinquente produce delitti, ma anche diritto criminale e professori che lo insegnano. Un delinquente dà anche lavoro a sbirri e giudici, a boia e giurati. Poi fa arte e letteratura, garantendo innovazione secondaria: serrature e banconote, per esempio, non avrebbero mai raggiunto la loro perfezione senza ladri e falsari. Così parlò Karl Marx nel suo Elogio al crimine (brano tratto dal libro). 
In queste piacevoli pagine il calcio assume la visuale di un tifoso di provincia, lontano dai grandi numeri e dal business; Le vicende di un normale tifoso si intrecciano con quelle di inarrivabili miti del pallone. Le piccole sfide calcistiche diventano metafore universali e forse le sconfitte, le fatiche di una piccola squadra di provincia insegnano cos’è veramente la vita.

Giovanna Angelino




 

 

 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
APRILE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori