Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

RASSEGNA TEATRALE 2018

 
Il 
PROGRAMMA
 completo

e tutti gli articoli del Corriere di San Nicola


FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
GIUGNO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

E’ USCITO L’ “EURODESK” DI OTTOBRE

Grazie agli aggiornamenti forniti da Pietro Schettino, i giovani sannicolesi possono sapere tutto sulle opportunità di lavoro nell’ ambito della comunità europea.

 

E’ stato pubblicato il Bollettino Eurodesk di ottobre 2005.

Questa newsletter, che viene inviata a tutti gli iscritti alla mailing list di Eurodesk, costituisce la più importante fonte di informazione per sapere tutto sulle opportunità di lavoro (e non solo) nell’ ambito della comunità europea, come bandi di concorso, offerte di impiego, programmi promozionali, volontariato, notizie e pubblicazioni sull' istruzione, la formazione e la gioventù e tant’altro.

In temi affrontati nella newsletter propongono al lettore, per ulteriori approfondimenti, siti web e documenti che sovente sono proposti in lingua non italiana. In questo caso la scelta fatta dalla redazione è quella di indicare sempre i siti/documenti in lingua inglese (se non disponibili in lingua italiana).

E’ bene ricordare che alcune date di scadenza relative ai programmi citati nel bollettino potrebbero cambiare su base nazionale. E' bene far sempre riferimento, per gli approfondimenti del caso, alle singole Agenzie Nazionali.

Per informazioni utilizzare l' indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o il numero verde gratuito 800257330 dal lunedì al giovedì dalle ore 15,30 alle ore 18,30.

Come è nostro solito, collaborati dal presidente del Centro Giovani Comunale, Pietro Schettino, siamo certi di fare cosa gradita a tutti i nostri giovani lettori sannicolesi, offrendo loro il testo integrale dell’ultimo bollettino.

 

    
 

              Bandi in scadenza fino al 15 Febbraio 2006



. Brochure: "LINGO: 50 modi per motivare chi studia una lingua straniera"

Questa pubblicazione rappresenta un'utile fonte di ispirazione per i
responsabili delle politiche, gli educatori, gli insegnanti e i milioni di
potenziali discenti in tutta Europa.
Presenta esempi di progetti, metodi ed eventi di successo che possono
incoraggiare i cittadini ad imparare una nuova lingua o sfruttare meglio le
conoscenze linguistiche già acquisite. Si va dalle piccole iniziative locali,
ai programmi su vasta scala a livello regionale, nazionale ed europeo. Le
prassi sono state selezionate per la loro originalità e perché trasferibili
ad altri paesi e contesti. Tuttavia, rappresentano solamente un piccolo
esempio delle numerose iniziative innovative per promuovere l'apprendimento
linguistico. 
http://europa.eu.int/comm/dgs/education_culture/publ/lang_en.html#50

. "In forma per la vita" - Utilizzare lo sport come strumento didattico

Manuale pratico che esplora alcuni modi in cui lo sport può essere utilizzato
come strumento didattico nel lavoro con i giovani con minori opportunità.
Offre consigli e suggerimenti e si basa sui risultati dei corsi di formazione
SALTO "L'Inclusione attraverso lo Sport" (2004). E' mirato all'informazione
degli animatori giovanili e le istituzioni europee circa il valore dello
sport come strumento educativo per i giovani con minori opportunità. Può
essere di aiuto anche agli organismi di finanziamento e gli istituti europei
per una sensibilizzazione circa l'esigenza di promuovere attività sportive
con una forte dimensione educativa nel processo dell'inclusione sociale.
http://www.salto-youth.net/download/628/FitForLife.pdf
 
. Rapporto Mondiale della Gioventù 2005
Questa seconda edizione prende in esame la situazione dei giovani in
relazione alle aree prioritarie individuate nel Programma d'Azione Mondiale
per la Gioventù adottate dagli Stati membri nel 1995. Queste tematiche sono
raggruppate in tre aree principali: i giovani nell'economia globale, i
giovani nella società civile, i giovani a rischio. Per ciascuna di esse il
rapporto offre un'analisi approfondita su un tema correlato, ad esempio i
giovani e la povertà, l'emergenza di una cultura giovanile guidata dai media,
e gli effetti del conflitto sulle vite dei giovani. Una versione ampliata di
questo rapporto verrà lanciata il 6 Ottobre 2005 durante il decimo
anniversario del Programma Mondiale d'Azione che verrà celebrato durante
l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.  
 
http://www.un.org/esa/socdev/unyin/wyr05.htm
 
. Rapporto finale della Conferenza "Bridges for Recognition"- Promozione del
riconoscimento dell'animazione giovanile in tutta Europa

Si tratta del rapporto finale della Conferenza Europea "Bridges for
Recognition" che ha avuto luogo a Lovanio, Belgio, nel Gennaio 2005 per
promuovere il riconoscimento dell'animazione giovanile in tutta Europa.
Comprende le conclusioni della conferenza, i suggerimenti per un'azione
concreta, le sintesi delle sessioni, la valutazione dei risultati, etc.
http://www.salto-youth.net/download/630/reportbridges.pdf

. Opuscoli di informazione nazionale sulla lotta alla discriminazione
Questi opuscoli di informazione nazionale sono stati prodotti per ciascuno
dei 25 Stati membri, al fine di informare i cittadini sul tema della lotta
alla discriminazione nel proprio paese. Negli opuscoli è possibile trovare
informazioni sulla legislazione contro la discriminazione, esempi di
discriminazione e risorse utili su come contattare organizzazioni che offrono
sostegno alle vittime della discriminazione.
http://www.stop-discrimination.info/index.php?id=4584

 
 
                          Programmi di finanziamento
 

. Invito a presentare proposte EAC 38/05: Sostegno ad organizzazioni
culturali

Il presente invito si basa sulla Decisione N° 792/2004/EC (Parte 2) del
Parlamento Europeo e del Consiglio 21/04/04 che stabilisce un programma di
azione comunitaria per promuovere organismi attivi a livello europeo nel
settore della Cultura.
Scadenza per la presentazione delle domande: 28 Ottobre 2005
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/comm/culture/eac/other_actions/support_eur_org/
form_sup_en.html

. Gara d'appalto n° EAC 31/05: "Istruzione e Formazione 2010: Lingue"
L'obiettivo generale del presente appalto è quello di promuovere l'attuazione
di raccomandazioni politiche nei paesi che partecipano al quadro della
Strategia di Lisbona, fornendo in particolare assistenza accurata e puntuale
alla Commissione europea e ai suoi gruppi di esperti linguistici.
Scadenza per la presentazione delle domande: 3 Novembre 2005
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/comm/education/programmes/calls/3105/index_en.html

. Gara d'appalto n° EAC 02/05: Portale Web sulle lingue
Obiettivo del presente appalto è il miglioramento delle pagine dedicate al
tema delle lingue sul sito Europa della Direzione Generale per l'Istruzione e
la Cultura: aggiornamento dei contenuti, ulteriore sviluppo del sito
esistente, ricerca, raccolta e presentazione dei nuovi dati.
Scadenza per la presentazione delle domande: 3 Novembre 2005
Ulteriori informazioni:http://europa.eu.int/comm/education/programmes/calls/
0205/index_en.html

. Gara d'appalto EAC/50/05 - Valutazione esterna ed indipendente del servizio
visite della Commissione europea e del programma d'azione comunitario per la
promozione della cittadinanza europea attiva (2004-2006)
L'obiettivo specifico del presente appalto è di contribuire a migliorare le
competenze del servizio visite per l'implementazione della strategia di
comunicazione della Commissione Europea.
Scadenza per la presentazione delle domande: 3 Novembre 2005
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/comm/dgs/education_culture/appel/5005/index_en.html

. Invito a presentare proposte: programma eContentplus
La Commissione Europea ha adottato un Programma di Lavoro e un Invito a
presentare proposte per l'implementazione del programma eContentplus.
Il presente invito è aperto a proposte per azioni indirette mirate alle
seguenti aree ed  attività: contenuti di carattere geografico, educativo,
economico, culturale e scientifico.
Scadenza per la presentazione delle domande: 24 Novembre 2005
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/information_society/activities/econtentplus/calls/
proposals_2005/index_en.htm

. Invito a presentare proposte - DG EAC 46/05 - Promozione della Cittadinanza
Europea Attiva - Sostegno alle organizzazioni non governative, associazioni e
federazioni di interesse europeo
Il presente invito a presentare proposte sostiene iniziative di a)
organizzazioni non governative e b) associazioni e federazioni di interesse
europeo, che partecipano al dialogo europeo relativamente a temi specifici
connessi agli obiettivi del programma per promuovere una cittadinanza europea
attiva.
Scadenza per la presentazione delle domande: 30 Novembre 2005
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/comm/dgs/education_culture/activecitizenship/ong_en.htm

 
                               Notizie in breve

 

. "Don't stop learning!" La Commissione Europea promuove l'istruzione per gli
adulti incrementando i finanziamenti
La Commissione Europea ha deciso di stanziare 30 milioni di euro per progetti
europei di cooperazione nel settore dell'istruzione per gli adulti. Il
"pacchetto", finanziato dall'Azione Grundtvig nel quadro del programma
Socrates per la formazione, sosterrà 2500 organizzazioni impegnate
nell'istruzione generale per gli adulti.
Nell'annunciare il nuovo pacchetto di finanziamenti, Ján Figel', il
Commissario per l'Istruzione e la Formazione, ha sottolineato l'importanza
dell'istruzione per gli adulti per il futuro dell'Unione: "Il processo di
apprendimento non termina alla fine della scuola o dell'università. Viviamo
in un mondo in continuo cambiamento e la nostra forza-lavoro deve garantirsi
le competenze necessarie in questo contesto globalizzato così esigente.
Inoltre, con l'invecchiamento delle nostre società, è più importante che mai
che gli adulti continuino ad acquisire nuove capacità e rinnovino le proprie
conoscenze lungo tutto l'arco della vita".
http://europa.eu.int/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/05/
1187&format=HTML&aged=0&language=EN&guiLanguage=en

. Erasmus Mundus: le università UE continuano ad attirare studenti da tutto
il mondo
Nel suo secondo anno Erasmus Mundus, il programma UE per la cooperazione e la
mobilità nel settore dell'istruzione superiore con i paesi terzi, continua a
rafforzarsi. Il numero delle università, dei corsi, degli studenti e degli
insegnanti dell'Unione Europea e del mondo intero che partecipano al
programma è in rapido aumento, a dimostrazione del fatto che nel settore
dell'istruzione superiore il "marchio di fabbrica Europa" è sinonimo di
eccellenza. Quest'anno la Commissione Europea ha anche lanciato i primi
partenariati con università al di fuori dell'UE per facilitare la mobilità di
studenti e ricercatori europei che possono poi applicare le proprie
conoscenze una volta rientrati in Europa.
http://europa.eu.int/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/05/
1177&format=HTML&aged=0&language=EN&guiLanguage=en

. Un istituto Europeo della Tecnologia? La Commissione Europea lancia una
consultazione pubblica

La Commissione Europea ha lanciato una consultazione pubblica per un
eventuale Istituto Europeo della Tecnologia (EIT). Raccoglierà i punti di
vista di tutte le parti interessate su come un "EIT" potrebbe rafforzare la
ricerca, l'istruzione e l'innovazione del mercato in Europa. La consultazione
pubblica rimarrà aperta fino al 15 Novembre 2005 e farà parte di uno studio
più ampio condotto dai servizi della Commissione Europea.
Nella sua revisione intermedia della Strategia di Lisbona, la Commissione ha
espresso la volontà di esplorare l'idea di un "Istituto Europeo della
Tecnologia". Un EIT potrebbe rafforzare il triangolo europeo della conoscenza
nella ricerca, l'istruzione e la tecnologia, facilitare i partenariati tra il
mondo accademico e dell'impresa, migliorando il profilo della ricerca europea
a livello internazionale.
I risultati della consultazione verranno pubblicati nei primi mesi del 2006.
http://europa.eu.int/rapid/pressReleasesAction.do?reference=IP/05/
1150&format=HTML&aged=0&language=EN

. Il Parlamento Europeo richiede maggiori finanziamenti per gli scambi fra
studenti

Il 12 Settembre il Comitato per la Cultura ha adottato quattro maggiori
rapporti per la richiesta di ulteriori finanziamenti dal 2007 al 2013 per
programmi UE di scambio nel settore dell'istruzione e la cultura. I membri
del Parlamento Europeo hanno anche raccomandato per questi programmi
pluriennali alcune modifiche negli obiettivi, compresi i destinatari. I
rapporti sono stati tutti adottati a maggioranza nel quadro della procedura
di co-decisione.
http://www.europarl.eu.int/news/expert/documents_presse_par_theme_page/906/
default_en.htm

. I Ministri per la Gioventù dei paesi del Consiglio d'Europa adottano una
dichiarazione finale sulla prevenzione della violenza quotidiana
Il 23-24 Settembre 2005 i Ministri per la Gioventù dei paesi del Consiglio
d'Europa si sono incontrati a Budapest e hanno adottato una dichiarazione
finale che stabilisce alcune misure per la prevenzione di tutte le forme di
violenza, di cui i giovani possono essere le vittime o i perpetratori. Nella
dichiarazione si riconosce il ruolo dei giovani, degli animatori, degli
operatori sociali e delle loro associazioni come potenziali attori nella
prevenzione della violenza e si sottolinea l'esigenza di promuovere
l'educazione e il dialogo interculturale per affrontare le forme di razzismo,
comprendere nei programmi giovanili le pari opportunità per donne e uomini,
stabilire buone prassi per ridurre la violenza nei prodotti dei mezzi di
comunicazione (e su Internet). Si presenta inoltre la proposta di organizzare
una campagna europea sulla diversità, i diritti umani e la partecipazione nel
2006-2007, mantenendo lo stesso spirito della campagna del 1995 per i giovani
"All different - All equal" e incoraggiando gli Stati membri a firmare e
ratificare la Convenzione del Consiglio d'Europa sul Traffico degli Esseri
Umani.
E' stata inoltre adottata una risoluzione sulle priorità del settore
giovanile del Consiglio d'Europa per il 2006-2008, in particolare su:
l'educazione ai diritti umani e il dialogo interculturale, la partecipazione
giovanile, la cittadinanza democratica, la coesione sociale e l'inclusione
dei giovani, lo sviluppo delle politiche giovanili.
http://www.coe.int/T/E/Com/Press/News/NoteRedac2005/20050926_budapest.asp
 
. Settimana Europea dei Giovani 2005
Si terrà dal 5 all'11 dicembre la nuova edizione della settimana europea dei
giovani. La settimana vedrà l'articolarsi di una serie di eventi che
coinvolgeranno i giovani di tutti i paesi europei sui seguenti temi:
Tema 1 Cittadinanza attiva e partecipazione a livello locale e regionale
Tema 2 Coesione sociale e lotta alle discriminazioni
Tema 3 Occupabilità attraverso lo spirito di iniziativa e la creatività
Tema 4 Dialogo intergenerazionale
Tema 5 Informazione dai giovani e per i giovani.
Gli eventi sono organizzati dall'Agenzia Nazionale Italiana Gioventù in
cooperazione con la rete dei Punti Locali Eurodesk.
Maggiori informazioni saranno a breve disponibili sul sito dedicato:
www.youthinaction.it
 
. La Rete Italiana Eurodesk - manifestazione di interesse per l'adesione
Come ogni anno, in questo periodo, è possibile inoltrare la manifestazione di
interesse per l'adesione alla Rete Italiana Eurodesk - anno 2006. L'invito è
rivolto specificatamente alle strutture pubbliche di orientamento e/o ai
privati convenzionati con il pubblico per la gestione dei servizi di
orientamento.
Maggiori informazioni sono disponibili su:http://www.eurodesk.it/
adesionirete2006.htm
 
                             Eventi in Programma
                                      
. Radio Day delle Culture Europee 2005
Il 16 Ottobre 2005 il Consiglio d'Europa, la "European Broadcasting Union" e
"Prix Europa" organizzeranno la seconda Giornata Radiofonica delle Culture
Europee. In questa giornata le stazioni radiofoniche di tutto il continente
saranno invitate a focalizzare i loro programmi su tematiche legate alle
diverse culture e la vita quotidiana nei vari paesi europei.
Ulteriori informazioni su:
http://www.prix-europa.de/publish/n_subnews.html?id=3&lang=GB

.OPEN DAYS - Settimana Europea delle Regioni e della Città: lavorare insieme
per la crescita regionale e i posti di lavoro"
La terza edizione degli "OPEN DAYS 2005 - Settimana europea delle regioni e
delle città" si svolgerà a Bruxelles dal 10 al 13 ottobre 2005. Questa
manifestazione, che ha frequenza annuale, è dedicata ai problemi dello
sviluppo regionale e viene organizzata dalla direzione generale Politica
regionale della Commissione europea e dal Comitato delle regioni, con la
partecipazione di 105 fra regioni e città di 26 paesi europei. Il tema scelto
per quest'anno "Insieme per la crescita regionale e i posti di lavoro"
riguarderà da
vicino la politica di coesione dell'Unione europea e dovrà aiutare gli Stati
membri e le regioni nella preparazione dei nuovi programmi e strumenti dei
fondi strutturali per il periodo 2007-2013. La Commissione europea ha
proposto un "pacchetto" di provvedimenti giuridici e di finanziamenti per un
totale di 336 miliardi di euro, destinato a rafforzare la convergenza, la
competitività, l'occupazione e la cooperazione in tutte le regioni
dell'Unione europea a 25.
Ulteriori informazioni:
http://europa.eu.int/comm/regional_policy/opendays/index.cfm

. Incontro dei Direttori Generali per la Gioventù, Università di Cardiff,
Galles (Regno Unito) 27-28 Ottobre 2005
In linea con le precedenti Presidenze, la conferenza congiunta che segna la
fine dell'evento giovanile di Cardiff sarà seguita da un incontro dei
Direttori Generali per la Gioventù, che si terrà il 27- 28 Ottobre 2005.
L'incontro sarà focalizzato sulla risposta e il "seguito" della Dichiarazione
di Cardiff redatta dai giovani, nonché su altri temi del programma di lavoro
sulle politiche giovanili, quali l'implementazione del Patto Europeo per la
Gioventù. Rappresenterà anche un'opportunità per la pianificazione del lavoro
delle future Presidenze.
Ulteriori informazioni:
http://www.dfes.gov.uk/eupresidency2005/pdf/05_10_27-
28%20dg_youth_summary.pdf

. Consiglio per Istruzione, Gioventù e Cultura, 15-16 Novembre 2005 Bruxelles
(Belgio)
Si tratta dell'incontro formale dei Ministri all'Istruzione dei 25 Stati
membri UE e del Commissario Europeo per l'Istruzione, la Formazione, la
Cultura e il Multilinguismo, che avrà luogo a Bruxelles durante ciascuna
presidenza per reppresentare gli interessi dell'UE nel settore
dell'istruzione. In aggiunta ai 25 Stati membri, i paesi in fase di accesso
Romania e Bulgaria parteciperanno all'incontro come osservatori.
L'obiettivo dell'incontro è di avanzare nelle negoziazioni UE nella maniera
più efficace possibile, con la mediazione della Presidenza inglese per
cercare compromessi e progredire nel confronto.
Ulteriori informazioni:
http://www.dfes.gov.uk/eupresidency2005/pdf/05_11_14-15_eyc_summary.pdf

. Settimana Scientifica Europea 21-25 Novembre 2005
Il tema dell'anno è: "Esplorare la continua avventura della scienza".
L'obiettivo della Settimana è creare una prospettiva totalmente nuova sulla
scienza, mostrando concretamente agli europei, piuttosto che solo
raccontando, come la scienza e la tecnologia riguardano direttamente ciascuno
di noi, dall'oggetto più semplice alla più sofisticata tecnologia
satellitare. La scienza è prima di tutto ricerca di conoscenza e di come essa
può essere utilizzata per migliorare le nostre vite e il mondo che ci
circonda.
Ulteriori informazioni:
http://www.cordis.lu/scienceweek/home.htm

. Conferenza: "Mobilitare l'esperienza, trasferire le buone prassi nel
settore dell'Istruzione, la formazione e la gioventù", 29-30 Novembre 2005,
Cardiff, Galles (Regno Unito)
Organizzato dall'Assemblea Governativa del Galles, l'evento intende
individuare nuove modalità per condividere e trasferire risultati, in
particolare dei programmi dell'Unione Europea nel settore dell'istruzione, la
formazione e la gioventù, e sensibilizzare circa l'esigenza di un approccio
della "valorizzazione" nei nuovi programmi UE  sull'apprendimento lungo tutto
l'arco della vita e per i giovani (2007-2013).
La partecipazione all'evento è solamente su invito.
Per ulteriori informazioni:
http://www.dfes.gov.uk/eupresidency2005/pdf/05_11_29-
30mobilising_experience_summary.pdf

. Online Educa Berlin 2005: Undicesima Conferenza Internazionale sulla
tecnologia a sostegno dell'apprendimento e la formazione, 30 Novembre-
2 Dicembre2005

Si tratta di un appuntamento importante per professionisti di tutto il mondo
che va incontro alle esigenze dell'industria internazionale
dell'apprendimento elettronico e dell'istruzione a distanza. Alcuni temi che
verranno sviluppati durante la conferenza sono i seguenti: le future
tecnologie e le loro applicazioni, comprendere l'e-Learning e il suo ruolo
nella società, valutazione della qualità, valutazione dell' e-Learning.
Ulteriori informazioni:http://www.online-educa.com/en
 
. Corso di formazione "Formazione per facilitatori" 7-18 Novembre 2005 Centro
Giovanile Europeo, Budapest, (Ungheria)
E' organizzata dalla Direzione Gioventù e Sport in collaborazione con le
organizzazioni e le reti giovanili internazionali. Si rivolge a facilitatori
impegnati nella preparazione e la realizzazione del programma di sessioni di
studio dei Centri Giovanili Europei per conto delle organizzazioni giovanili.
L'obiettivo principale del corso è di formare i futuri membri delle squadre
delle sessioni di studio su alcuni temi chiave legati alla progettazione, la
gestione, la valutazione e il "follow-up" di attività educative giovanili in
generale.
La scadenza è stata posticipata: 8 Ottobre 2005.
Per ulteriori informazioni:
http://www.eycb.coe.int/eycbwwwroot/ENG/documents/TC42005/
TC%204%20course%20description%20ENG.doc

. Formazione dei formatori: "Formazione per la mobilità e le relazioni
interculturali", 2 Novembre 2005, Bucarest (Romania)
Organizzata dalle organizzazioni "On-The-Move" e "ECUMEST", la formazione
verterà sul tema: "La mobilità, la competenza interculturale, la cooperazione
culturale nell'età degli spazi digitali. La creazione di reti, anche a
livello virtuale, come esperienza di apprendimento". Si rivolge ad
organizzatori culturali, produttori, manager, artisti, insegnanti o formatori
del settore culturale.
Scadenza per la presentazione delle domande: 15 Ottobre 2005.
Ulteriori informazioni:http://www.ecumest.ro/eng/events/
event_training_mobility_nov2005.htm

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
LUGLIO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori