Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

NATALE SANNICOLESE 2018

Il programma completo 
con tutti gli articoli del Corriere di San Nicola

Rifiuti: sacchetti anche di sabato


Si possono ritirare presso la casa comunale

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
DICEMBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

“Far crescere il più possibile la percentuale della raccolta differenziata”

E’ uno degli impegni del neo assessore all’ambiente Bernardo

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


OBBLIGO DI EMETTERE FATTURA ELETTRONICA

Scatta dal primo gennaio 2019

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

…è evidente che la gente è poco seria quando ...

 


...
parla di sinistra o destra…

(Giorgio Gaber)

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali


A TUTTO SOLE


-Rubrica di innovazioni energetiche a cura di Patrizio Guerrini-

L'ANGOLO DELLA POESIA


Versi inediti di poeti sannicolesi

Un articolo che ci piace sempre riproporre

L' UMANIZZAZIONE DELLE CURE IN CHIRURGIA


-Scritto nel maggio 2014 dal Dr. Olimpio Guerriero-

Chi ha buona salute non può capire le ansie di chi combatte contro un cancro...

 

 

...Purtroppo, a governare la repubblica italiana, da che Italia è Italia, sono sempre stati chi un lavoro ce l’ha, chi la salute ce l’ha, chi la ricchezza ce l’ha...

PAOLO CONTE, FENOMENO DEL MOTOCICLISMO
Video-intervista al piccolo grande campione del motociclismo casertano che ha vinto le Interregionali Tirreno Adriatico e Trophy Cup.

“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

“NÉ A PONTESELICE NÉ A LO UTTARO!“

Partecipazione Attiva ribadisce
«NO ALLA LOCALIZZAZIONE E REALIZZAZIONE DEL BIODIGESTORE A CASERTA!”

 

Il Sindaco di Caserta avv. Carlo Marino con Delibera di Giunta Comunale n. 103 del 15.11.2016, e a rettifica della Delibera G.C. n. 62 del 29.09.2016, ha attestato il preciso intento di localizzare e realizzare un impianto (BIODIGESTORE) per il recupero e la valorizzazione energetica della sola frazione umida dei rifiuti (FORSU) con produzione di energia da biogas ed ammendante agricolo. A tal fine ha fornito i necessari indirizzi politici al Responsabile del Settore Ambiente ed Ecologia del Comune di Caserta per la pianificazione e la localizzazione del sito in alternativa alla Zona ASI San Nicola la Strada (in località Lo Uttaro) inizialmente individuato, ma sul quale è stato costretto a far dietrofront, perché per legge area interdetta alla realizzazione di altri impianti per il trattamento a vario genere di rifiuti e perché fortemente compromessa dagli inquinamenti degli anni passati (anche se potrebbe essere riproposto nuovamente come sito qualora le analisi svolte dall’ARPAC su campioni del suolo del Foro Boario, mai andato in esercizio, dovessero risultare negative e/o entro i limiti di legge per gli inquinanti).
Il Responsabile del Settore Ambiente ed Ecologia, recependo le indicazioni politiche, si è attivato, localizzando l’area per la costruzione del biodigestore nell’altra zona industriale del territorio di Caserta, ossia la Zona ASI Ponteselice, affidando con Determina Dirigenziale n. 387 del 06.04.2017 (e a fronte di un impegno di spesa di 39.500 Euro + IVA) alla ditta ATHENA S.r.l., società spin-off accademica dell’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” di Caserta, la redazione dello studio di fattibilità per la realizzazione un impianto di trattamento rifiuti a digestione anaerobica da ben 40.000 tonnellate annue.
Gli abitanti di San Nicola la Strada, ma anche quelli di Caserta città e dei comuni limitrofi, nutrono grosse perplessità e forti timori verso questo impianto, e per le seguenti ragioni: -i territori alla periferia di Caserta, ma geograficamente più prossimi alla nostra cittadina, negli ultimi 50 anni sono stati oggetto di sversamenti leciti e illeciti ed in maniera indiscriminata di rifiuti, in particolare pericolosi, con forti compromissioni dell’aria, del suolo, del sottosuolo e della falda acquifera (in molte zone vige ancora il divieto di emungimento di acqua dai pozzi);
-il biodigestore, se dovesse essere realizzato a Ponteselice, verrebbe a trovarsi in una zona a ridosso di due grossi centri commerciali per la distribuzione alimentare, di un albergo, di un ristorante, di attività di servizi pubblici, produttive e similari, e soprattutto a poche centinaia di metri in linea d’aria dalla Reggia, con enormi ripercussioni sia nel settore lavorativo che sul turismo, mentre se si optasse per la sua realizzazione in località Lo Uttaro, sarebbe altrettanto grave perché si verrebbe a trovare molto vicino al costruendo Policlinico, situazione a dir poco conflittuale tra i due siti;
-si porrebbero in essere forti disagi di motilità sulle due principali arterie viarie, Via Nazionale Appia e Viale Carlo III, e rispettivi sbocchi autostradali, che si collegano con la località Ponteselice o, in subordine, sulla variante esterna di Caserta (tratta viaria Maddaloni-Santa Maria C.V) in uscita ed ingresso a Lo Uttaro, causati proprio dal transito degli innumerevoli veicoli che trasporteranno i rifiuti all’impianto provenienti da tutta la Campania (e non solo da Caserta e comuni limitrofi);
-si presenterebbero criticità ambientali e sanitarie legate principalmente:
a) alla qualità dei rifiuti in ingresso che, se non adeguata (in particolare per la presenza di elevate concentrazioni di metalli pesanti e composti organici tossici), potrebbe contaminare il suolo e la catena alimentare, nonché immettere inquinanti in atmosfera;
b) ai processi biologici che produrrebbero emissioni in atmosfera di composti volatili (molti dei quali maleodoranti), bioaerosol durante la lavorazione e digestato con presenza di microorganismi patogeni;
c) all’uso energetico del biogas che rilascerebbero i tipici inquinanti associati alle combustioni;
d) a problematiche varie che potrebbero sorgere da un’eventuale cattiva gestione del biodigestore, da possibili incidenti ambientali, da interruzioni per ragioni diverse (ad es. quale uno sciopero degli addetti protratto nel tempo).
Recependo le preoccupazioni manifestate dai Cittadini, PARTECIPAZIONE ATTIVA dice:
-NO alla localizzazione e realizzazione di impianti a qualsiasi titolo per il trattamento o lo smaltimento dei rifiuti a ridosso dei centri abitati di San Nicola la Strada e dei comuni limitrofi!
-NO alla mala gestione del territorio, che fino ad oggi ha favorito solo le organizzazioni criminali, le speculazioni private e particolari interessi politici!
-NO ad ulteriori tributi da versare in termini di salute e di vite spezzate!
-NO ad altre violenze verso il nostro territorio e l’ambiente in genere!
PARTECIPAZIONE ATTIVA dice anche:
-SÌ ai biodigestori localizzati nei territori a vocazione prettamente agricola e realizzati lontani dai centri urbani densamente abitati!
PARTECIPAZIONE ATTIVA ritiene che i Cittadini devono ritornare ad essere padroni della propria esistenza, riappropriarsi dei loro territori senza il terrore di altri disastri, ma soprattutto riproporre un ambiente sano da lasciare in eredità alle generazioni future!» 

(Lettera del Movimento “Partecipazione Attiva” letta dal capogruppo del Pd di San Nicola la Strada, Giovanni Motta, nel corso del consiglio comunale del 25 maggio 2017)


dalla
PROVINCIA, dalla REGIONE, dall'ITALIA, dal MONDO


 
 
 

Notizie da
OLTRE I CONFINI DI SAN NICOLA LA STRADA



 

 

 

 

 

 

CONTINUANO A "RUBARCI" FOTO...

Un viziaccio che i “copiaincolla” non riescono proprio a togliersi...

 

"Perché i politici di alto rango non si ammalano di tumore?"
La scrittrice satirica Romana Ceci Lalli è convinta: “Hanno il vaccino, ma è soltanto per loro…

DOPO LO-UTTARO, ORA PONTESELICE…

 

Tutti gli articoli del Corriere di San Nicola sulla “nuova” … idea riguardante la localizzazione del biodigestore…

“NO”, più che mai, al biodigestore a Ponteselice: chiaro e forte il messaggio del convegno di San Nicola la Strada
L'incontro pubblico del 18 maggio promosso da “Comitato Cittadino" e “Corriere di San Nicola”.

LO UTTARO 2, IL RITORNO DI QUELL’IMMARCESCIBILE PENSIERO FISSO…

Tutti gli articoli del Corriere di San Nicola sulla vicenda del biodigestore…

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

L'ANGOLO DELLA CARITA'

Santa Maria degli Angeli ha il suo punto di riferimento per gli aiuti alle persone bisognose

RIFLESSIONI di DON FRANCESCO


-Rubrica a cura di Don Francesco Catrame-


Biografia dell'Autore


Gaudete ed exsultate” è una via per tutti» 


Don Franco ci aiuta a comprendere l'Esortazione apostolica di papa Francesco


Ubaldo Di Leva in cover: il primo amore non si scorda mai… 


“Canzoni D’Autore” è la nuova mega-raccolta del cantautore sannicolese

Il “Lato Acustico” (“Acoustic Side”) di Ubaldo Di Leva
Gli ultimi quattro capolavori del cantautore “remixati” in una nuova originale chiave artistica.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI

Corriere di San Nicola on line
(da febbraio 2005 ad oggi)
 

Corriere di San Nicola -archivio cartacei-
(da luglio 2001 a maggio 2006)

 

 

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

“POESIA PER I DIAVOLI E PER GLI IPOCRITI”

 
Imminente l’uscita dell’ultimo romanzo di Romana Ceci Lalli, famosa scrittrice ironica che ha abitato per anni a San Nicola la Strada. 


L’OROSCOPO DEL CANCRO

Dedicata ai maleducati ciucci presuntuosi e a chi dovrebbe sciacquarsi la bocca prima di dire stronzate.

 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
DICEMBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori