Pendolari ed Istituzioni a confronto

Venerdi 11 novembre al Royal di Caserta importante incontro sulle problematiche dei collegamenti ferroviari con Roma promosso dalla Associazione Pendolari Sannio-Terra di Lavoro, del cui comitato direttivo è membro un cittadino sannicolese.


Venerdì 11 novembre, presso l’Hotel Royal di Caserta, in Viale Vittorio Veneto n.13, con inizio alle ore 16.30, si terrà un importante tavolo di confronto organizzato dalla Associazione Pendolari Sannio-Terra di Lavoro, al quale parteciperanno i vertici di Trenitalia Campania, il Rappresentante di Trenitalia per la lunga percorrenza, gli Assessori dei Comuni di Benevento e Caserta ed altri rappresentati dei Comuni della provincia di Caserta.
Temi dell’incontro le problematiche dei trasporti ferroviari, con particolare riguardo alle Province di Benevento e Caserta, e quelle connesse con gli spostamenti verso Roma per i quali, negli ultimi anni, si è registrato un incremento esponenziale nel numero di pendolari costretti a viaggiare per ragioni lavorative.
Si parlerà, inoltre, di trasporto sull'Alta velocità e, a cura della Direzione Regionale Campania di Trenitalia, sarà presentata la nuova riprogrammazione dei servizi e trasporti ferroviari che entrerà in vigore dal mese di dicembre.
Prima dell’inizio della discussione, gli iscritti all’associazione approveranno il bilancio e procederanno alla elezione per il rinnovo del comitato direttivo per il biennio 2017/18, attualmente composto dal presidente Antonio Di Fabrizio, dal vice-presidente Mario Mezzullo, dal tesoriere Domenico Caruso (cittadino di San Nicola la Strada, ufficiale della Aeronautica Militare, pendolare Caserta-Roma per motivi di lavoro dal 2007) e dall’incaricato per i rapporti con le istituzioni Marco Cicala.
L' “Assopendosannioce”, che il prossimo gennaio compirà i suoi primi dieci anni di vita, ha la finalità di rappresentare i pendolari (e anche i viaggiatori occasionali) che, muovendosi per motivi di lavoro o di studio, utilizzano i collegamenti ferroviari da Caserta e da Benevento per raggiungere Roma e vari capoluoghi regionali.
Essa costituisce, oggi, raccogliendone le più svariate esigenze, un primario punto di riferimento degli utenti presso Trenitalia, le Aziende di trasporto regionali, gli enti locali e nazionali nell'ambito delle attività di indirizzo e di coordinamento che questi svolgono nel settore dei trasporti.
Alla luce della grande importanza degli argomenti che saranno trattati, tiene a sottolineare l’ente promotore dell’iniziativa, si considera fondamentale la partecipazioni del maggior numero possibile di soci e pendolari allo scopo di rendere ancora più proficua una discussione che si preannuncia di altissimo interesse.

Lidia Marino