La D.ssa Enza Perna è la nuova assessora al Bilancio, Tributi ed Innovazioni Tecnologiche.



Commercialista, revisore contabile, inserita nell’elenco dei professionisti designabili per l’incarico di Organismo Indipendente di Valutazione, è già stata membro di giunta presso il comune di Gragnano. Arriva nell'esecutivo di Marotta dopo le dimissioni della D.ssa Tramontano.
Sortino: “Un assessore tecnico e non politico. Noi non pensiamo a scopi elettorali”.


Il Sindaco Vito Marotta, come ci informa un comunicato stampa, ha proceduto nella mattinata di giovedi 19 ottobre alla firma del decreto di nomina del nuovo assessore che andrà a reintegrare la composizione della giunta comunale dopo le dimissioni della D.ssa Valeria Tramontano. 

Si tratta della D.ssa Enza Perna, nata a Castel Goffredo in provincia di Mantova il 19/1/1968, commercialista libera professionista con specializzazione in revisione economico-finanziaria degli enti locali, pratica in amministrazione, gestione e contabilità delle aziende agricole, fiscalità e società e finanza agevolata alle imprese.
Numerosi i titoli professionali posseduti.
Laureata in Scienze Politiche (indirizzo economico-giuridico) presso l’Università degli Studi “Federico II” di Napoli nel 1992, dopo aver conseguito la maturità scientifica nel 1987 presso il Liceo Scientifico “Francesco Severi” di Gragnano, nel 1994 ha frequentato il corso Idimer della Camera di Commercio di Napoli in contabilità industriale e nel 1995 ha ottenuto l’abilitazione professionale e l’iscrizione all’albo dei dottori commercialisti di Torre Annunziata. Dal 1996 è iscritta al registro dei revisori contabili; dal 2000 al 2007 ha partecipato a corsi formativi non obbligatori inerenti l’attività professionale e dal 2010 è iscritta nell’istituendo albo degli amministratori giudiziari. Inoltre, dal 2007 persegue con continuità gli studi di formazione per la contabilità e la gestione e revisione negli enti locali. Nel 2010 ha conseguito l’iscrizione nell’elenco docenti di prima fascia della regione Campania per i corsi professionali e relativi aggiornamenti. Il 23 febbraio del 2017 è stata inserita nell’elenco dei professionisti designabili per l’incarico di OIV (Organismo Indipendente di Valutazione) tenuto dal dipartimento della funzione pubblica della presidenza del Consiglio dei Ministri.
La D.ssa Perna è stata, inoltre, tra il 2001 ed il 2006, docente esterna per la Regione Campania nelle materie economiche di pertinenza nell’ambito di Programmi Operativi Regionali (floricoltura eco-compatibile e giardinaggio e agricoltura integrata).
Oltre alla attività, svolta dal 2000 al 2006, di tecnico controllore contabile presso l’ Agea (per la società SGS Italia srl sezione tabacchi), ha maturato numerose attività professionali presso enti pubblici: componente del collegio di revisione del Comune di Gragnano dal 1997 al 2000; componente del collegio di revisione del Comune di Pompei, giusta nomina della Commissione Straordinaria dal 2003 al 2006; revisore unico del Comune di Casapesenna, sempre su nomina della Commissione Straordinaria, dal 2012 al 2015; revisore unico del Comune di Ricigliano (Sa) dal 2013 al 2016; revisore del Comune di Sorbo Serpico (Av); organo straordinario di liquidazione del Comune di Calvi (Bn) nel 2016; componente OIV del Comune di Trentola Ducenta da aprile 2017.
La D.ssa Enza Perna è alla sua seconda esperienza di membro di giunta comunale: dal luglio del 2014 a febbraio del 2016, infatti, è stata assessore tecnico esterno del Comune di Gragnano con deleghe al bilancio, tributi, patrimonio e servizi informatici. 
Non ultime, anche se alcune non più in corso, le altre attività svolte come consulente tecnico d’Ufficio per il Tribunale di Torre Annunziata (dal 1997), curatore fallimentare per il tribunale di Torre Annunziata (1997-2003), sindaco in società (2000-2007), consulente delle azioni esecutive immobiliari del tribunale di Torre Annunziata (dal 2008), collaboratore della scuola primaria I Circolo di Gragnano per i corsi PON e corsi attivati con FSE in qualità di membro del CdC (dal 2006) ed infine collaboratore di alcuni quotidiani in materia di finanza locale.

“Abbiamo accolto stamane la Dott.ssa Perna -ha detto il sindaco Marotta nel comunicato- augurandole un buon lavoro al servizio della Comunità sannicolese. La Giunta che mi onoro di guidare si arricchisce di un valido componente, con una indubbia professionalità in un settore che richiede particolare attenzione per proseguire l’attività di risanamento che stiamo portando avanti da oramai due anni. Sono certo che l’Assessore lavorerà in armonia con l’intero Consiglio Comunale. Abbiamo già programmato, infatti, di agire con immediatezza e dedizione in vista del prossimo bilancio 2018”.


“Ringrazio il Sindaco per la fiducia accordatami ed il gruppo consiliare di NCD - Alternativa Popolare per la stima che ha riposto nella mia persona. Ho trovato un clima fattivo e collaborativo che mi ha particolarmente colpita. Da lunedì mi metterò subito al lavoro -
ha detto la nuova assessora- provando a dare il mio contributo per il conseguimento degli obiettivi che il Sindaco, unitamente alla maggioranza, intende raggiungere”.

Questa, invece, la dichiarazione che il "Corriere di San Nicola" ha raccolto dall’assessore Domenico Sortino: “I consiglieri (dell’ex-Ncd ed ora Ap) hanno ponderato e scelto, il sindaco ha conosciuto e gradito. Lo scopo che ha spinto a questa decisione è la persona giusta al posto giusto. Si è pensato a privilegiare i cittadini con la lotta agli evasori; un assessore tecnico e non politico per non coltivare l’orticello per fini elettorali. Un buon politico guarda oltre la mattonella e pensa al futuro di tutti. Io ho solo dato buoni consigli, i ragazzi hanno scelto”.

Alla D.ssa Enza Perna porgiamo il benvenuto a San Nicola la Strada e auguriamo buon lavoro.

Nicola Ciaramella