Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

E' TEMPO DI ISEE


Notizie su fisco, condominio e assicurazioni a cura di OMNIBUS Multiservice

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

Piscina, tutto pronto per la gara

Il consiglio comunale del 30 luglio ha deliberato le linee di indirizzo per la concessione in gestione dell’impianto sportivo ad operatori del settore.


La piscina comunale è pronta e ora serviranno solo le spese di messa in funzione dell’impianto prima di consegnarlo al gestore che si aggiudicherà l’imminente gara di appalto, le cui linee di indirizzo sono state approvate dal consiglio comunale di lunedi 30 luglio.
In sostanza, la piscina sarà gestita da un operatore del settore, incluse le associazioni sportive dilettantistiche, in possesso dei requisiti di legge da individuarsi mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
A tal fine, il civico consesso ha preso atto della determinazione del Coni redatta lo scorso 14 marzo nonché della perizia di stima del responsabile dell’area tecnica effettuata lo scorso 24 luglio in cui si stabilisce nell’importo di euro 70.944 il canone minimo annuo di concessione da porre a base d’asta.
Nel fissare, poi, in dieci anni la durata della concessione, il consiglio comunale ha demandato alla giunta l’approvazione del capitolato d’oneri e lo schema di convenzione per la regolamentazione del rapporto di concessione tra le parti.
Più specificamente, l’esecutivo dovrà, tra l’altro, stabilire tutte le spese inerenti la gestione dell’intero complesso per manutenzione ordinaria e straordinaria, la manutenzione degli impianti, la sistemazione e cura del verde e degli spazi esterni. Le utenze, i consumi, i costi del personale e le spese per il rilascio dei permessi saranno, infine, a carico del concessionario per l’intera durata della concessione.
L’approvazione della delibera è avvenuta dopo una dettagliata relazione fatta dal sindaco Marotta, nella quale è stato ripercorso tutto il cammino compiuto dalla sua amministrazione per giungere a questo sospirato momento: più precisamente, dalla revoca, avvenuta nel 2017, dell’affidamento aggiudicato nella prima gara del 2013, alle varie vicende che hanno visto la piscina oggetto di atti vandalici e poi di un contenzioso riguardante i lavori di copertura dell’edificio.

L’impianto sportivo di Via Trilussa è un’opera dall’impatto elegante e maestoso che sorge su un lotto di proprietà comunale di 8.000 mq. Consiste in un unico corpo centrale, sviluppato su tre livelli di 900 mq ciascuno, in cui si trovano due piscine, una da m. 25x16 (profondità 1,80 m.), l'altra, per i più piccoli (in grado di servire anche atleti diversamente abili), da m. 12x6 (profondità 0,80 m). Il complesso è inoltre costituito da spogliatoi per atleti ed istruttori; da un locale infermeria; da servizi igienici; da un magazzino; da una palestra; da un’area di disimpegno; da locali per uffici; da una zona per tribune (gradinata di 350 posti da attrezzare); da un piano seminterrato destinato a locali tecnologici; da un ampio parcheggio esterno (170 posti auto) recintato e dotato di due ingressi, anche carrabili, da Via Trilussa e da Via Levi; da due locali interni per bar e ristoro o pluriuso.

«L’organico del Comune -ha ribadito Marotta- non dispone di risorse umane da poter impiegare in tale servizio nonché di personale adeguato e specificamente competente per la gestione diretta di un impianto del genere. Pertanto, mai si riuscirebbe a gestire “in house” questa struttura e a garantire un accettabile livello di efficienza e di conseguente soddisfazione per l’utenza».
Sono questi, insomma, i motivi per cui si rende improcrastinabile procedere all’affidamento a terzi della piscina comunale.

Qualche data, solo per ricordare: il progetto di realizzazione della piscina comunale (finanziato con un mutuo della Cassa Depositi e Prestiti di un milione e mezzo di euro) fu annunciato in una conferenza stampa indetta nel giugno 2004; il 17 maggio 2006 venne presentato presso la sala consiliare del comune di San Nicola la Strada il plastico della nuova piscina comunale (alla cerimonia partecipò la campionessa della nazionale italiana di pallanuoto, Melania Greco, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Atene 2004); il 19 giugno 2008 il Comune assegnò i lavori alla ditta vincitrice della gara di appalto; il 10 maggio 2011 si svolse la cerimonia di inaugurazione. 


Gli altri punti all'Ordine del Giorno del Consiglio Comunale del 30 luglio hanno riguardato una interpellanza del consigliere De Matteis sulla gestione economica della raccolta dei rifiuti, della quale parliamo in altro articolo, nonché due atti "dovuti" quali "Assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per l'esercizio 2018 ai sensi degli artt. 175 comma 8 e 193 D.Lgs. n. 267/2000" e "Affidamento della riscossione coattiva delle entrate comunali all'agenzia delle entrate-riscossione".
 
Nicola Ciaramella

-Nella foto in alto, a sx. l’assessore ai LLPP Antonio Megaro e il sindaco Vito Marotta che legge in consiglio comunale la relazione riguardante la piscina; a dx., alcune foto dell’inaugurazione della piscina avvenuta nel 2011.






 

 

 

 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori