Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
SETTEMBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

E' TEMPO DI ISEE


Notizie su fisco, condominio e assicurazioni a cura di OMNIBUS Multiservice

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

De Maio: “Il cittadino sentinella di se stesso”

Il coordinatore del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada spiega gli obiettivi della campagna “Io non rischio”, che ha visto il 15 e 16 ottobre i valorosi volontari sannicolesi in Piazza Parrocchia per informare la popolazione su come imparare a ridurre gli effetti del terremoto.


(servizio di Nicola Ciaramella)


Promossa e realizzata dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV), dall'Associazione Nazionale Pubbliche Assistenza (ANPAS) e dal Consorzio della Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica (reluis), “IO NON RISCHIO –terremoto” è una campagna informativa nazionale sui rischi naturali e antropici che interessano l’Italia, realizzata in accordo con le Regioni ed i Comuni interessati.
Essa si rivolge ai cittadini con l’obiettivo di promuovere un ruolo attivo nel campo della prevenzione. Protagonisti di questa importantissima iniziativa sono i volontari di Protezione Civile, cittadini uomini e donne che quotidianamente contribuiscono alla riduzione del rischio impegnandosi in prima persona, allo scopo organizzati, formati e preparati a svolgere questo ruolo fondamentale, che fa del nostro Paese un paese all’avanguardia e della nostra città di San Nicola la Strada un Comune tra i più accreditati, che ha conseguito nel settore, in virtù della notevole attività di informazione e prevenzione che svolge da anni (San Nicola la Strada è uno dei pochi comuni italiani dotati di un piano di emergenza), una posizione di grande prestigio, unanimemente riconosciutagli dalle istituzioni competenti.
La campagna prevede diverse fasi di attuazione, la prima delle quali, le “giornate in piazza”, si è svolta sabato 15 e domenica 16 ottobre: a San Nicola la Strada un apposito gazebo è stato allestito in Piazza Parrocchia davanti alla monumentale Chiesa di Santa Maria degli Angeli, che, come si sa, fu colpita dal terrificante evento sismico del novembre 1980 per essere, dopo qualche anno, ristrutturata e restituita alla cittadinanza.
Le altri fasi che seguiranno riguardano il mondo del lavoro e della scuola, dove saranno organizzati ulteriori momenti di informazione e di sensibilizzazione volte ad una capillare diffusione della “cultura della prevenzione”.
Chiare ed esplicative le parole che in questa direzione ci ha riferito Ciro De Maio, storico coordinatore dello storico nucleo della Protezione Civile del Comune di San Nicola la Strada, noto per il suo ruolo di guida per altri comuni della provincia di Caserta e della regione Campania che ha caratterizzato la sua quindicennale attività: «La prevenzione intesa come cultura e come stile di vita predisposto verso la sicurezza è proprio quello che vuole affermare la campagna che stiamo diffondendo. Basta veramente poco per avere tanto. “Io non rischio” vuole offrire la conoscenza di buone pratiche per la protezione civile, che non vengono fatte con grandi sistemi legislativi o con grandi strutture fatte da grandi scienziati. E’ il cittadino che giorno per giorno è sentinella di se stesso verso la prevenzione. E’ proprio in questo modo che si riescono ad avere, secondo noi e secondo la campagna i risultati maggiori ».

Opportuno, a questo punto, addentrarci nel contenuto delle brochure informative che i volontari di De Maio hanno distribuito ai cittadini nel corso del “weekend della sicurezza” di sabato e domenica 15/16 ottobre.
Esse si compongono di quattro sezioni particolari, la prima dedicata alle informazioni generali, la seconda al “cosa sapere e cosa fare prima del terremoto” e le altre riferite a quei momenti che tutti si augurano di non vivere mai, e cioè “cosa sapere e fare” durante e dopo il terremoto.
Ecco il dettaglio completo di queste informazioni che crediamo sia di estrema utilità per tutti i cittadini.

 

 

Ed ecco, infine, l’importantissimo filmato che la Protezione Civile di San Nicola ci ha fornito, nel quale sono riportate le varie fasi della recente esercitazione dimostrativa che si è tenuta il 18 dicembre 2015 a San Nicola la Strada e della quale il nostro giornale aveva dato notizia negli articoli visualizzabili ai seguenti link:
TUTTI PROMOSSI CON LODE!
Venerdi 18 dicembre, ore 9: prove tecniche di protezione


Un video da vedere e rivedere: Venerdì 18 dicembre 2015, alle 9 del mattino, a San Nicola la Strada c’è stata una scossa di terremoto di magnitudo 3,5 gradi della scala Richter. Nessuno l’ha avvertita perché la scossa c’è stata solo sulla carta, ma si è messa in moto tutta la macchina della Protezione Civile per i soccorsi.
(Cliccare sulla freccetta)


Leggi pure: I "professori" del rischio


Il Coordinatore Ciro De Maio con il figlio Claudio, laureato in Coordinamento delle Attività di Protezione Civile presso l’Università di Perugia ed attualmente in forza ai Vigili del Fuoco di Bergamo.

 

Tra gli interessati visitatori del gazebo anche il dr. Federico De Matteis, portavoce in consiglio comunale del Movimento 5 Stelle.

 

 Ciro De Maio con Nicola Ciaramella

 

 

 

 

 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
SETTEMBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori