Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

E' TEMPO DI ISEE


Notizie su fisco, condominio e assicurazioni a cura di OMNIBUS Multiservice

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

Basket Cedri riconquista la vetta

I biancoblu di Falcombello hanno battuto Pozzuoli con 33 punti di Johnson


Dura solo una settimana il digiuno del San Nicola Basket Cedri in vetta alla classifica. I ragazzi di Piero Falcombello tornano al successo imponendosi per 77-71 sulla Virtus Pozzuoli; con lo scontro diretto a favore, Linton Johnson e compagni sono ora di nuovo primi in classifica. Per i padroni di casa una grande prova di Johnson, che chiude a 33+19, e di Stefano Mihalich, che festeggia la sua promessa di matrimonio in campo ed il suo compleanno con 18 punti. I primi minuti sono combattuti, i Cedri cercano subito di sfruttare il maggior tonnellaggio sotto canestro servendo con continuità Linton Johnson in pitturato. L’ex Caserta ed Avellino fa le onde in areaa, arrivando praticamente in doppia doppia già nei primi dieci minuti, ma non ricev praticament aiuto dagli esterni. Pignalosa e compagni non ne imbroccano una al tiro; lo stesso non si può dire di Pozzuoli che trova continuità nei piazzati con Errico e Caresta. I viaggianti mettono un paio di triple importanti che li portano in vantaggio nel finale di primo quarto, puntellando il punteggio con un appoggio allo scadere di Errico: il primo quarto si chiude sul 16-22. San Nicola rientra in campo più determinata e visti i problemi al tiro decide di avvicinarsi al ferro lucrando così molti tiri liberi, finalizzati da Johnson e Pignalosa. I due imbastiscono un break di 9-3 che scrive il pareggio al 13’ a quota 25, un appoggio del sempre più indiavolato lungo USA regala il vantaggio ai padroni di casa subito dopo. Pozzuoli non si arrende e trova il nuovo pari con Dimitrov, ma Alejandro Viera si sveglia dal torpore e segna quasi da solo un break di 9-2 negli ultimi 2’ che manda le due squadre all’intervallo sul 39-32. Dopo la pausa San Nicola vola sulle ali dell’entusiasmo,con Viera e Mihalich (fresco di promessa di matrimonio) raggiunge anche il +13 sul 47-34, ma appena coach Falcombello manda in panchina il playmaker veneziano e Linton Johnson, si pegne la luce in attacco. Pozzuoli inizia ad attaccare a testa bassa: Simeoli suona la carica, Orefice e Longobardi si prendono la Virtus sulle spalle e con dei giochi da tre punti spingono la loro squadra fino al -3 con un break di 18–8, ma l’appoggio di Mihalich in entrata scrive il risultato sul 57-52 all’ultimo stop and go. Pozzuoli ha però riacquisito fiducia, ci mette solo due minuti a rimettere tutto in equilibrio con un break di 7-2, a cui fa seguito la tripla di Orefice per il 59-62. L’attacco Cedri va in rottura prolungata contro la zona avversaria e sprofonda sul 62-69 al 35’. Ma San Nicola risorge dalle ceneri: Mihalich e Johnson prendono di forza le redini dell’attacco, portando i Cedri sul 69-71 con due minuti da giocare. Pozzuoli si incaponisce con il tiro da fuori, Johnson mette a segno il pari mentre è Riccio con un appoggio nel cuore dell’area a scrivere il 73-71 per i padroni di casa a 43’’ dal termine. Pozzuoli commette una ingenua infrazione di cinque secondi sulla rimessa e Mihalich lucra i liberi per mettere due possessi di margine. Gli ospiti provano il tiro della disperazione, ma è una stoppata di Johnson a mettere fine alla contesa.
A parlare della gara dopo la sirena è Stefano Mihalich: “Dopo il ko con Angri c’era molto rammarico nell’ambiente. Non ci aspettavamo una debacle del genere contro Bellizzi e la sconfitta ci ha dato ancor più carica per la gara di oggi. Avevamo idea di spaccare fin da subito la gara, abbiamo giocato 40 minuti di carattere andando oltre ogni aspettativa. Avevamo voglia di tornare in vetta alla classifica e così abbiamo fatto. Abbiamo mandato un bel messaggio ai nostri tifosi con questa vittoria, dimostrando carattere e voglia di vincere”.
(
Alessandro Aita, addetto stampa San Nicola Basket Cedri)

I TABELLINI

San Nicola Basket Cedri – Virtus Pozzuoli 77-71 (16-22, 39-32, 57-52)


San Nicola Basket Cedri: Aldi NE, Pignalosa 3, Riccio 5, Di Martino, Viera 11, Garofalo, Donaddio, Mihalich 18, Erra 7, Zamo, Russo NE, Johnson 33. All. Falcombello

Virtus Pozzuoli: Orefice 21, Di Domenico NE, Innocente 3, Longobardi 21, Dimitrov 2, Iaccarino NE, Caresta 10, Errico 8, Simeoli 6, Conforto. All. Serpico

LA CLASSIFICA
SerieC1SilverCampania
(prime posizioni) 

Cedri e Pozzuoli 30, Angri 28

PROSSIMO TURNO 
(domenica 4 febbraio, ore 18.00)
Megaride Napoli- San Nicola Basket Cedri

NOTA DI RETTIFICA DELL’UFFICIO STAMPA DEL SAN NICOLA BASKET CEDRI
Lunedi 29 gennaio: ci giunge e con gioia pubblichiamo una nota di rettifica dell’ufficio stampa del San Nicola Basket Cedri (dal quale era pervenuto il precedente comunicato che abbiamo tempestivamente pubblicato), che chiede di inserire nei tabellini della partita il nome dell’atleta Matteo Donaddio, al debutto in maglia Cedri con la maglia numero 15. 

Una presenza” –ha commentato su fb il segretario della Cedri, Roberto Candela- che “ha suscitato in me e tanti altri una emozione nonché una piacevolissima sorpresa. Un atleta allontanatosi da questo ambiente per motivi di professione ma che nel passato ha scritto pagine emblematiche nella storia di questa squadra”.

 








PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori