Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


VADO SU GOOGLE E PROVO TANTA AMAREZZA


Sto facendo una raccolta di selvaggi “copia ed incolla”. Ne farò un libro. 
 

Guarda in alto la CEDRI

SAN NICOLA BASKET CEDRI, la storica squadra di pallacanestro sannicolese, nata proprio di questi giorni di 29 anni fa, si è presentata, in un'atmosfera di entusiasmo e fiducia, al pubblico, alle autorità e alla stampa.
Dal palchetto del Salone Borbonico, chiamati dal nuovo bravissimo comunicatore Aita, tutti i giocatori, dirigenti e tecnici. 
Le importantissime parole del sindaco Marotta e della senatrice Esposito, nonché del collaboratore tecnico Nando Gentile, eccezionale "fiore all'occhiello" dell'intero ambiente, la dicono tutta sull'impegno dell'amministrazione e sui programmi del team presieduto da Bracale.


E’ stata una di quelle occasioni in cui l’entusiasmo sale alle stelle e si respira fiducia in ogni centimetro quadrato che ti sta intorno.
Sul palco del salone Borbonico, nell’imponenza della sua simpatia e della sua cordialità, colui che, non molto tempo fa, praticamente sin dal primo momento, abbiamo definito il primo acquisto di quest’anno. Ci riferiamo ad Alessandro Aita, ex (eccellente) giocatore ed oggi addetto alla comunicazione di una stupenda realtà sportiva di San Nicola la Strada che vuole innanzitutto comunicare.
Ed è proprio per questo, per annunciare la sua voglia di crescere, per stringere la mano a tutti, a partire dai tifosi, dalle autorità e dalla stampa, che la San Nicola Basket Cedri (nata 29 anni fa, esattamente alla fine del 1988, nell'ottica sportiva più ampia di “Polisportiva Cedri”, come ci racconta “Il Ponte” che all’epoca avemmo l’onore di dirigere) ha organizzato, sabato 14 ottobre, una piacevolissima cerimonia di presentazione della sua squadra in gara, per la stagione 2017/18, nel campionato di Serie C Silver, il torneo di pallacanestro nazionale di livello più alto disputato da una squadra della nostra provincia.
E’ un biglietto da visita che non lascia spazio alle fantasie: il volo, si spera sempre ad alta quota, della Cedri è appena cominciato.
Alla destra di Aita, al tavolo degli invitati, il sindaco Vito Marotta e la senatrice Lucia Esposito, entrambi emblema di una voglia di fare per la nostra cittadina, pur con ruoli diversi l’uno dall’altro, ma pur sempre con San Nicola la Strada scritto nel cuore.
Con loro, con in testa il presidente Antonio Bracale, dirigenti e tecnici della San Nicola Basket Cedri, gente animata da grande passione, competenza ed esperienza, sinonimi di quella parola che si chiama successo: che sia subito o più in là, non importa; quello che interessa è che si tocca serietà ed impegno dappertutto, in ogni parola, in ogni battuta, in ogni sorriso ed in ogni proponimento enunciato.
In platea, tra il pubblico, la rosa dei giocatori, il roster, come si dice in gergo cestistico, ovvero i protagonisti sul campo delle dure battaglie sportive che si preannunciano per la Cedri.

Oltre a loro, altri dirigenti e tecnici della società e poi, soprattutto, in tutto il suo splendore sportivo ed umano, un certo signore che si chiama Nando Gentile. Sì, Nando Gentile, la cui classe, la cui potenza agonistica, il cui carisma, i cui favolosi tiri da tre, i cui ventotto punti portarono la gloriosissima Caserta, prima e sinora sempre unica squadra del Sud, a conquistare il titolo di campione d’Italia in quell’ indimenticabile ventuno maggio del millenovecentonovantuno. Nando Gentile, icona storica dello sport della nostra terra, simbolo e bandiera sportiva di Caserta e provincia e tra i più grandi giocatori di basket che siano mai esistiti, è oggi collaboratore tecnico della San Nicola Basket Cedri.
Come dire: Signori, eccoci a Voi! Non c’è altro da aggiungere. I programmi non hanno bisogno di altri commi e paragrafi per potersi definire. E’ tutto scritto, in quel nome e in quel forte sorriso genuino, che la “nuova” San Nicola Basket Cedri mira a qualcosa di molto importante.
Ad essere chiamato sul palco, prima di tutti e come giusto che sia, proprio lui, felicissimo ed entusiasta di questa sua nuova avventura, consapevole dei propositi e della speranza di riuscire a realizzarli.
E’ una collaborazione nata questa estate  -ha detto Nando Gentile- e parte dal clima di grande cordialità che si era instaurato con la società, che ha messo a disposizione il palazzetto per far allenare durante l’estate i miei figli. Quando me l’hanno chiesto ho subito accettato, anche perché da quest’anno sono tornato a casa mia. Ci proviamo. La situazione attuale di Caserta la conosciamo. Dobbiamo ricominciare da quelle poche, ma splendide, realtà che ci sono. Questa è una società che vuole darsi una organizzazione importante, di un certo tipo, per durare nel tempo. Dedico volentieri un po’ del mio tempo a questi ragazzi, nei quali noto la voglia di sottoporsi con dedizione agli allenamenti diversi che stiamo introducendo e il desiderio di crescere. E a tutto questo concorrono certamente i contributi tecnici ed umani offerti da quei giocatori più noti ed esperti che sono arrivati quest’anno in squadra. Si sta formando un bel gruppo: dove arriveremo non lo sappiamo. La cosa importante è che si crea entusiasmo, spirito di squadra, voglia di andare avanti”. 


A seguire, orgogliosamente emozionati, il Primo Cittadino di San Nicola la Strada Vito Marotta e la senatrice sannicolese Lucia Esposito, che hanno rivolto il saluto della città e annunciato tutta l’attenzione possibile a questo nuovo fenomeno sportivo sannicolese (poco meno di mille gli spettatori che hanno assistito alla prima di campionato di domenica scorsa), soprattutto per quanto riguarda la ristrutturazione del Pala-Ilario, la cui inagibilità sta costringendo la Cedri a giocare in trasferta anche le gare casalinghe.

Siamo presenti qui, oggi, io e la senatrice Esposito -ha detto Marotta- con altri componenti dell’amministrazione, come il presidente del consiglio comunale Schiavo, il delegato allo sport Feola e il consigliere Mastroianni, a testimonianza della nostra piena volontà di stare vicino ad una realtà bellissima come questa, che ha una storia, iniziata nel condominio del Parco dei Cedri, evolutasi in varie fasi ed oggi assurta ad un palcoscenico così importante. Il messaggio più importante che i dirigenti della società stanno lanciando in questi ultimi tempi è non soltanto quello di praticare questo sport, cosa che stanno facendo in maniera brillante, ma anche di collaborare con l’amministrazione comunale per la risoluzione di problemi atavici ed importanti per i quali si stanno veramente sacrificando, sostituendosi talvolta addirittura a quello che non è il loro ruolo".
"
Avete compreso -continua il primo cittadino rivolgendosi ai dirigenti della Cedri- la difficoltà che stiamo vivendo in questa fase storica e avete compreso i sacrifici che tutti quanti insieme dobbiamo fare e avete offerto la disponibilità vera, generosa al servizio della comunità. Noi come amministrazione proveremo a mettercela tutta nel continuare a risolvere una situazione pesante che abbiamo ereditato. Non stiamo ora qui a parlare di responsabilità, di difetti di costruzione del Palazzetto sin dalla partenza della realizzazione della struttura. Far fronte adesso a tutto questo senza grandi risorse è complicato. Grazie al vostro aiuto, grazie a quello che già state facendo, continueremo a seguire con grande attenzione non solo l’aspetto sportivo, che sta inorgogliendo la nostra città e ne sta portando il nome oltre i confini, ma anche quello amministrativo”.

“I problemi che state vivendo -ha detto Lucia Esposito-, che, certo, vengono dal passato, si scontrano, però, troppe volte con due giganteschi ostacoli: primo, la burocrazia, diventata intollerabile ed incomprensibile; secondo, la difficoltà delle istituzioni locali, che nonostante la buona volontà, la convinzione, l’impegno, non riescono a dare il contributo, il supporto, il sostegno che pure vorrebbero. E’ un problema che va affrontato dal basso fino ai livelli più alti. Se diciamo che l’amministrazione comunale è quella che più può e deve stare vicina alle realtà locali, ebbene dobbiamo essere capaci di tradurre in azioni concrete, anche di livello normativo, questa esigenza. Da questo punto di vista, come vi renderete conto, io posso dare un piccolo contributo. E, per quanto piccolo, voglio provare a darlo”.

Poi, uno per uno, chiamati a salutare il pubblico tutti gli atleti presenti: Alessandro Aldi, Paolo Tagliafierro, Antonio Spalice, Elio Di Martino, lo spagnolo Alejandro Viera -primo straniero nella storia del Basket Cedri-, Christian Ciccone, Vincenzo Palladino, Nino Garofalo, Gabriele Scano, Stefano Mihalic, Crescenzo Erra, Antonio Zamo, Marcello Riccio, Bartolomeo Russo, Giacomo Cirioli, per finire con la strabiliante simpatia del meno giovane e più famoso nuovo cittadino italiano Linton Jonson, ex Avellino, Sassari, Varese, Pistoia e, come tutti ricordano con ammirazione ed affetto, Caserta.

Spazio finale al coach Piero Falcombello, al general manager Sebastiano Correra, al vicepresidente Antonio Scotti e al presidente Antonio Bracale.
Tanti, tantissimi momenti di calorosa simpatia, come l’assegnazione di una canotta da basket al sindaco Marotta, e parole chiare e precise che hanno ulteriormente dato prova di quale sia l’intendimento di tutti: costruire, cioè, le fondamenta per un futuro sportivo e societario degno degli sforzi e dell’impegno che si stanno sostenendo.

Nicola Ciaramella 

TUTTO L'ORGANIGRAMMA DELLA
SAN NICOLA BASKET CEDRI

(©Corriere di San Nicola) 

Indirizzo Sede: Via Salvatore Quasimodo, 10 
Colori sociali:
bianco e blu
Impianto di gioco:
Palazzetto dello Sport “Pala Ilario” di San Nicola la Strada
Mail:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sito internet: www.sannicolabasketcedri.com
Facebook:
https://www.facebook.com/BasketCEDRI/


STAFF TECNICO

Allenatore: Piero Falcombello
Collaboratore tecnico:
Nando Gentile
Assistente: Nino Scano
Secondo Assistente: Antonio Cioffi
General Manager: Sebastiano Correra
Resp. Settore Giovanile:
Nino Scano
Preparatore Atletico: Salvio Casella
Medico Sociale/Fisioterapista: Studio Therama del dr. Massimo Cante
Team manager: Pierpaolo Di Martino


DIRIGENZA

Presidente: Antonio Bracale
Vice presidente:
Antonio Scotti
Segretario: Roberto Candela
Direttore Sportivo: Mario Cioffi
Consigliere: Nicola Tagliafierro
Consigliere: Marcello Basile


UFFICIO STAMPA

Addetto Stampa: Alessandro Aita


LA “ROSA” DEI GIOCATORI

0 Alessandro Aldi
1 Gabriele Pignalosa
4 Paolo Tagliafierro
5 Antonio Spalice
7 Elio Di Martino
8 Alejandro Viera
10 Christian Ciccone
13 Vincenzo Palladino
14 Aniello 'Nino' Garofalo
15 Gabriele Scano
17 Stefano Mihalich
18 Crescenzo Erra
20 Massimo Brancaccio
21 Antonio Zamo
30 Bartolomeo Russo
32 Giacomo Cirioli
43 Linton Johnson
- Marcello Riccio


Un documento storico: l'articolo pubblicato nel dicembre 1988 dal periodico mensile sannicolese "Il Ponte", che vide tra i suoi fondatori e poi direttore responsabile Nicola Ciaramella, in cui veniva annunciata la nascita della "Polisportiva Cedri", da cui negli anni successivi prese corpo la San Nicola Basket Cedri.  

 

 


 

 

 

ecco a voi il roster...

 

 

 

 

 

 

 



 



 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
NOVEMBRE 2017

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori