Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

COME VIVERE LA SANTA PASQUA ATTIMO X ATTIMO 
La STORIA, la SPIRITUALITA', la LITURGIA della QUARESIMA
-di Don Franco Catrame-

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


Il San Nicola Calcio 2009 pareggia sul difficile campo del Vitulano

C'era sinora riuscita solo la capolista Teano. Infortunio a Carlo Carta. La prossima partita in casa contro il Pietrelcina. 


Ottimo risultato del San Nicola Calcio 2009 del presidente Bernardo, che conquista un prezioso pareggio (1–1) contro la seconda della classe, il Vitulano.
I ragazzi di mister Letizia portano a casa un risultato positivo su un campo dove in questa stagione c’era sinora riuscita solo la capolista Teano.

Il flash della gara: un primo tempo giocato a buon livello da ambedue le squadre; più anestetizzato il secondo. I goal sono arrivati grazie a due prodezze: la prima è stata quella di Carlo Carta, che ha firmato il vantaggio dei sannicolesi a metà del primo tempo; l’altra del solito Goglia, che ha pareggiato nei primi minuti della ripresa. 

La cronaca della gara raccontata dall'addetto stampa del San Nicola Calcio.
PRIMO TEMPO: Parte subito in attacco il Vitulano, dopo solo un giro di lancette Calabrese ben servito da Salvatore colpisce di testa debolmente; Di Matteo blocca senza problemi. Le corsie esterne ed interne sono tutte chiuse sia da una parte che dall’altra e l’unico modo per impensierire i due portieri sono le conclusioni da lontano. Al 20’ ci prova Carta S. su un calcio da fermo, ma il portiere Vitulatino in tuffo neutralizza. Al 25’ è Pirazzolo che prova un tiro dalla distanza, ma anche qui fa buona guardia Di Matteo. C’è bisogno di una prodezza per sbloccare il risultato e arriva al 26’ con Carlo Carta: dalla sinistra il centrocampista riceve palla da Isernia, stop di petto e tiro a volo dai 30 metri; nulla può l’estremo difensore ospite, tranne che vedere la palla insaccarsi nell’angolino alto sulla sua destra. Ci si aspettava subito una reazione dei padroni di casa, invece 5 minuti dopo Macari spreca una ghiotta occasione per il raddoppio; l’attaccante riceve palla da Motta che tutto solo si invola verso la porta: a tu per tu con il portiere, cerca di sorprenderlo con un pallonetto, ma Truocchio in uscita devia il pallone in angolo. Al 41’ si rivede il Vitulano con Goglia; l’attaccante da buona posizione svirgola la palla finendo poi sul fondo. Al 44’ ci riprova ancora Carta C., ma stavolta la mira è troppo alta. Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo.
SECONDO TEMPO: Il Vitulano inizia la ripresa come aveva già fatto nel primo tempo e al 50’ arriva il pareggio. Goglia riceve palla al limite dell’aria; l’attaccante, spalle alla porta con un movimento che solo pochi giocatori sanno fare, stop di petto e in girata di prima intenzione, calcia un tiro ben preciso nell’angolino basso alla sinistra del portiere. Nulla può Di Matteo. Acciuffato il pareggio, la partita inizia a calare di tono; dobbiamo aspettare il minuto 70’ per vedere Carta S. che prova a sorprendere Truocchio direttamente da calcio d’angolo, ma il portiere non si fa sorprendere e smanaccia ancora in angolo. Al 75’ però il Vitulano spreca una ghiotta occasione per portarsi in vantaggio: lancio lungo per Goglia in aria, difesa verdeblu che si addormenta e l’attaccante Vitulatino proprio all’altezza del dischetto di rigore calcia frettolosamente di prima intenzione mandando il tiro alto sopra la traversa. Al 87’ ancora una disattenzione difensiva poteva costare cara alla squadra di mister Letizia: Carta S. effettua un corto retropassaggio in difesa, ne approfitta Goglia; l’attaccante entra in aria calciando un tiro potente; bella la risposta di Di Matteo che respinge mettendo la palla fuori. Sono 12 i minuti di recupero decretati giustamente dall’arbitro per l’infortunio occorso al giocatore verdeblu Carta Carlo: il centrocampista, dopo un contrasto, cade male a terra procurandosi la fuori uscita del gomito destro; pronti i soccorsi del personale del 118 presente a bordo campo. Oggi verranno effettuatati tutti gli esami specifici per conoscere meglio l’entità dell’infortunio. Finisce la partita. Un pareggio che al Vitulano lascia l’amaro in bocca anche perché la capolista Teano di fermarsi non ne vuole proprio sapere. Per i verdeblu del San Nicola Calcio 2009, invece, tutto sommato un ottimo punto che gli consente di restare in scia per la lotta play off.
Se escludo le due disattenzioni difensive che ci potevano costare veramente tanto, -ha detto a fine gara l’allenatore Letizia- dico che oggi contro il Vitulano abbiamo fatto una bella partita; dopo il vantaggio abbiamo avuto anche la possibilità di raddoppiare subito, ma va bene cosi; il Vitulano quando gioca in casa non ha mai lasciato punti a nessuno, solo contro il Teano, dove la capolista agguantò il pareggio al 93’ grazie ad un autorete. Oggi ho ricevuto alcune risposte positive da alcuni miei calciatori e questo è un fattore molto importante che soddisfa me e anche il mio collaboratore Domenico Scagliarini. Significa che il lavoro che facciamo durante la settimana funziona bene, sia a livello fisico che mentale. Voglio fare un in bocca a lupo a Carlo Carta: speriamo che nel positivo esito degli esami e che non sia costretto a stare fuori per troppo tempo.

I TABELLINI

Vitulano: Truocchio; Salvatore; Matarazzo; Izzo; Palmieri; De Filippo (61’ De Duonni); Reale (91’ Motisi); Pirazzolo; Calabrese (67’ Pedicini); De Maria; Goglia. Allenatore Luigi Aucone

San Nicola Calcio: Di Matteo; Ciarmiello; Pascarella (96’ Trama); Isernia (91’ Sigillo); De Lucia; Perretta; Carta S.; Motta (52’ Sarniolo); Porrini; Carta C. (88’ Paradisone); Macari (65’ De Vivo). Allenatore Antonio Letizia

Marcatori: 26’ Carta C. (S); 50’ Goglia (V)

Arbitro Salvatore Capasso di Ercolano

Note: Spettatori circa 250

LA CLASSIFICA
(prime posizioni)
Teano 45, Vitulano 39, Aquile 32, S.Marco E. 29, San Nicola Calcio e Volturno 28

PROSSIMO TURNO
(10/2/2018) S
San Nicola Calcio 2009 – Sporting Pietrelcina (risultato dell’andata 2-1)


(Corriere di San Nicola) 


 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
FEBBRAIO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori