Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

RASSEGNA TEATRALE 2018

 
Il 
PROGRAMMA
 completo

e tutti gli articoli del Corriere di San Nicola


FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


Salvatore Trotta, “faro”, intelligenza e concentrazione, ovvero “una vita da mediano”

Uno dei punti di forza dello Spartacus Rugby, impegnato anche nel sociale, si racconta con grande passione: “Non mi allontanerò mai da questo sport


Il rugby è uno sport abbastanza complesso da giocare. Ci sono 15 uomini in campo con fisici diversi, ruoli diversi e diverse posizioni in campo.

Il mediano di mischia è il più piccolo e il più cattivo.

La sua maglia ha il numero 9, introduce la palla nelle mischie chiuse e riapre il gioco dopo le fasi statiche. Essendo quindi il giocatore che per primo tocca palla in un’azione d’attacco, è richiesta una gran coordinazione, velocità di interpretare il gioco dell’avversario e scegliere la giusta tattica di gioco. Ha anche il compito di dirigere i rinoceronti che di solito costituiscono la mischia, questo fa di lui anche un domatore!

Insomma un mediano deve avere innumerevoli qualità per ricoprire quel ruolo, tra le quali astuzia, concentrazione, disciplina e velocità.

Salvatore Trotta, numero 9 Spartacus, è tutte queste cose insieme ed oggi, con orgoglio, parliamo di lui.

Laureato in ingegneria, ha 35 anni e gioca da tre anni a rugby. Lo Spartacus RSC è stata la sua prima (e unica) squadra, è stato tra i primissimi a giocare con loro e questo fa di lui uno degli anziani del gruppo.

Da buon ingegnere ha risposto in maniera secca e decisa alle domande che gli abbiamo posto. 

-Qual è la sensazione che provi quando giochi?

«Sono molto freddo e distaccato mentre gioco, poi nel post partita scarico tutta l’adrenalina».


-Cosa ti piace del rugby?

«L’aspetto che più mi piace del rugby è il contesto. È un bel momento di aggregazione, un luogo in cui incontri persone tanto diverse da te che in altro modo non avresti mai conosciuto, e che diventano poi tuoi compagni».

-Il momento peggiore che hai vissuto su un campo di rugby?

«Il peggiore momento l’ho vissuto per tutta la durata della mia prima partita da mediano. Ho sentito su di me la pressione di un ruolo cruciale».

-Quando non riuscirai più giocare per l’età, pensi di rimanere comunque nell’ambiente rugbistico?

«Quando non giocherò più penso che mi dedicherò ad allenare e magari anche a fare il dirigente. In ogni caso quello che non voglio fare è allontanarmi da questo sport».

-Oltre ad essere un giocatore, sei anche allenatore dei piccolini. Come ti senti quando li alleni?

«Allenare i bambini è la parte più bella di questo sport, sono contento di poterlo fare. Avere a che fare con i bambini apre la mente a mondi nuovi e diversi».

-In passato sei stato impegnato nel sociale?

«Per un periodo ho aiutato i ragazzi di una casa famiglia a fare i compiti. Mi piaceva molto passare del tempo con loro e sentire di poter offrire loro un’opportunità. Questo è quello che vedo anche nello Spartacus. L’impegno sociale della squadra è una cosa seria, integrare ragazzi extracomunitari, o rendere questo sport fruibile da tutti, significa dare una seconda possibilità (a volte una prima) a chi ne ha davvero bisogno
».

Si può sicuramente affermare che Salvatore sia nato per essere un mediano di mischia. Per fisicità e qualità, questo è il ruolo cucito su misura per lui e in campo sa fare la differenza.

COMUNICATO STAMPA di Valentina Noemi Cassino.
(I titoli sono del Corriere di San Nicola)


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori