Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


VADO SU GOOGLE E PROVO TANTA AMAREZZA


Sto facendo una raccolta di selvaggi “copia ed incolla”. Ne farò un libro. 
 

L’autorità mondiale del Sufismo Muridista in visita a San Nicola la Strada

Dopo l’appuntamento in Vaticano, Sua Santità Serigne Mame Mor Mbacké incontra il Marabout (Maestro) della confraternita di San Nicola la Strada e le autorità, tra cui il Console Generale del Senegal e il rappresentante del Prefetto di Caserta.

 

Mercoledì 14 giugno alle ore 16.30, alla Dahira (tempio madre) di San Nicola la Strada, l’autorità mondiale del Muridismo, Sua Santità Serigne Mame Mor Mbacké, ha incontrato le autorità provinciali nel corso della visita in Italia, subito dopo l’appuntamento in Vaticano.

Sua Santità ricopre il ruolo di ambasciatore del Muridismo nel mondo e in ordine di importanza è secondo solo al Khalife (Califfo) Serigne Sidy Mokhtar Mbacké, che risiede in Senegal, occupandosi delle questioni “interne”.

Tra le personalità presenti c’erano il Marabout (Maestro) di San Nicola la Strada Abou Ka, massimo rappresentante del Sufismo Muridista nel Meridione, il Console Generale del Senegal Idris Ben Sene, il rappresentante del Prefetto di Caserta la Dott.ssa Maria Luisa Fappiano, l’Assessore di Caserta la Dott.ssa Rita Martone, il Presidente della Fondazione Banco delle Opera di Carità Dott. Luigi Tamburro, il Responsabile del “Centro le ALI” la Dott.ssa Marta Tammaro. Nessun rappresentante del Comune di San Nicola la Strada era presente.

Tra i presenti c’erano i collaboratori di Sua Santità e del Marabout Abou Ka i murid (discepoli) Mor e Malik, il Presidente dell’Associazione Senegalesi a Napoli Pier Preira, la ricercatrice e antropologa dell’Università “Federico II” la Dott.ssa Virginia Napoli e il murid Abdorahmane da Monopoli, un italiano convertito al Muridismo, discepolo di Serigne Touba, coordinatore della Commissione Culturale del “Dahir Ansar”.

Per il Corriere di San Nicola era presente Antonio Dentice d’Accadia, unico rappresentante di testata italiana, che da mesi redige e organizza il materiale giornalistico e documentaristico della confraternita di San Nicola la Strada.

Il Muridismo è una importante forma di Sufismo, la via mistica e iniziatica dell’Islam fondata sulla preghiera, sulla meditazione e sul lavoro, nota per la tolleranza, per l’alto grado di interculturalismo religioso e per la lotta all’estremismo. Ad esempio in Senegal, Paese d’origine della tradizione, esistono numerose famiglie miste cristiano-musulmane, che sovente partecipano alle reciproche festività.

A San Nicola la Strada, qui in provincia di Caserta, esiste la confraternita muridista più importante del Sud Italia (tutto il Paese conta appena sette confraternite del Sufismo in generale).

Serigne Mame Mor Mbacké è il nipote dello Cheik (anziano) Amadu Bamba, il fondatore del Muridismo ed è l’attuale responsabile di tutti i Marabout (maestri muridisti) del mondo, nonché Presidente dell’Università “Ahmadu Bamba” di Touba (città santa della tradizione). In passato importanti sono state le sue dichiarazioni contro l’estremismo salafita, dei Fratelli Musulmani, delle organizzazioni del terrore e di chi, in Occidente e nel mondo islamico, opera divisioni religiose soprattutto coll’esercizio della violenza. Non a caso la “Giornata della pace” è un’importante celebrazione muridista ormai nota in molte città (New York, Madrid, Londra, Brescia, Rimini, ecc.), ma ancora non riconosciuta a San Nicola la Strada, nonostante la rilevanza ormai internazionale.

Nell’attuale visita in Italia Sua Santità è stato accompagnato dal Murid Mor e ha incontrato numerose autorità politiche e religiose, ricevendo riconoscimenti e premi, ad esempio l’UNESCO lo ha proclamato “ambasciatore universale della pace”. La mattina di mercoledì era in Vaticano in udienza privata dal Papa, accompagnato dal discepolo Malik e nel pomeriggio era a San Nicola la Strada.

La giornata così si è svolta. Prima si sono intonati i canti rituali (Khassaide) della tradizione muridista, seguiti dalla preghiera. Poi le autorità provinciali e gli ospiti hanno colloquiato con Sua Santità.

Serigne Mame Mor Mbacké ha riportato un’importante affermazione mossa al Pontefice durante la mattinata: «Se dobbiamo parlare di Fede le parole non servono. Chi ha Fede si comprende senza parlare», non a caso la dottrina del Muridismo si basa sulla conoscenza della scienza sacra e di Dio come presupposto di ogni elevazione umana. La Dott.ssa Fappiano ha affrontato il problema del “fare” oltre il “dire”: «il bene va misurato nei fatti», disponendosi in favore della confraternita per ogni collaborazione. Tanto la Dott.ssa Tammaro quanto il Dott. Tamburo si sono detti felici di tale scambio di esperienze e della presenza di una comunità tanto forte. L’Assessore Martone ha espresso il piacere per l’ospitalità ricevuta e per la tolleranza manifestata.

Ci complimentiamo con il Marabout Abou Ka per come ha gestito la complessità di una presenza tanto importante a San Nicola la Strada, un fatto conferente lustro a tutta la cittadina, per ragioni non solo legate al misticismo religioso, ma anche allo spirito di tolleranza e all’autentico dialogo tra le culture oltre ogni retorica di comodo. Ciò che è costruito in questa specifica direzione è reale.

Ovviamente ringraziamo Sua Santità dell’onore ricevuto e ci auguriamo di riaverlo quanto prima tra noi.

Antonio Dentice d’Accadia


 

 

Nelle foto: Durante la preghiera; Durante le orazioni; Gli scritti di Amadu Bamba; I canti sacri; Il Marabout Abou Ka; La D.ssa Fappiano e il dr. Tamburro; La D.ssa Napoli, il Presidente Preira e il Murid Abdorahmane; Sua Santità con il Console Generale del Senegal; Sua Santità. 


Tutti gli articoli del Corriere di San Nicola sul Sufismo a San Nicola la Strada:

Il Sufismo a San Nicola la Strada 

I Sufi di San Nicola la Strada festeggiano il Magal

"L’Occhio su San Nicola” ospita il “Maestro” Abou Ka 

Alti indici di ascolto per il “Maestro” Abou Ka e il “Discepolo” Malik

INAUGURATA LA MOSCHEA DEI SUFI DI SAN NICOLA LA STRADA 

L’autorità mondiale del Sufismo Muridista in visita a San Nicola la Strada 






 

 

 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL “VADEMECUM” DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI 



Tutto quanto è utile sapere della raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2017

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori