Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

"Alterum" ospita lo scrittore Maurizio de Giovanni

Martedi 24 luglio ritorna il Salotto Letterario dell’Associazione

RASSEGNA TEATRALE 2018

 
Il 
PROGRAMMA
 completo

e tutti gli articoli del Corriere di San Nicola


FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
GIUGNO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Anche a San Nicola il nuovo contrassegno europeo per disabili

Lo ha disposto il nuovo Comandante della Polizia Locale, Salerno Mele

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


“Con Franco Nigro ci si sente sempre a casa”

Il convegno di presentazione del suo ultimo libro

 

“Ricomincia sempre! Non ti arrendere mai!”

Don Francesco Catrame porge alla sua “amatissima Comunità parrocchiale” gli auguri di “una Pasqua di Pace”: “La vera sconfitta dell’uomo è stata sempre la perdita della speranza”.

 

«Cristo l’Amore immolato

Carissimi,

celebrare la Pasqua, significa riconoscere la realtà salvifica operata da Cristo, significa credere alla sua Parola per la remissione dei peccati; vuol dire, infine, credere all’amore che perdona sempre e che ci riabilita come figli. Occorre abbandonare le nostre false sicurezze e credere all’Amore che salva. S. Giovanni ci ricorda che Dio ha tanto amato il mondo, da mandare il suo Figlio unigenito perché chi crede in Lui non muoia. Siamo capaci di credere a questo Amore?

Ci sentiamo talmente oppressi dai limiti della nostra esistenza e dalle attuali condizioni di vita che facciamo fatica a credere e a sperare nella nostra risurrezione. La vera sconfitta dell’uomo è stata sempre la perdita della speranza.

Il vero cristiano è tale solo quando sa rendere ragione della speranza che è in lui.

Solo chi ha incontrato Cristo potrà resistere e sperare contro ogni speranza e dire come Andrè Frossard, che entrò da ateo, nella Cattedrale Nôtre Dame a Parigi, ne uscì convertito e dichiarò: «Dio esiste, io l’ho incontrato». Solo se si costruisce un rapporto personale con Cristo, si potrà sperimentare la sua presenza nella nostra vita. San Giovanni Paolo II, iniziando il suo pontificato il 22 ottobre del 1978, gridò al mondo intero: «Aprite, anzi spalancate le porte a Cristo, Egli sa cosa c’è nel cuore di ogni uomo». Sono certo che, ancora adesso, Gesù si avvicina ad ogni uomo piagato nel corpo e nello spirito per comunicargli la tenerezza del Padre.

Lo scrittore francese Albert Camus ha dichiarato di non poter credere in un Dio che permette il dolore degli innocenti e uno scrittore tedesco Büchner ha scritto che la sofferenza degli innocenti è “la roccia dell’ateismo”; ma non dobbiamo mai dimenticare che gli innocenti sono amati e salvati dall’Innocente Gesù che abbraccia tutte le vittime innocenti del mondo. A te, che soffri nell’anima o nel corpo, a te fratello solo, trascurato, anziano o ammalato o che ti senti inutile; tremando, perché si deve tremare quando si parla a chi soffre, io dico: Guarda come si è comportato Dio! Nella creazione Egli operava con potenza; ma quando volle manifestare il suo immenso Amore, si sottopose alla sofferenza e alla morte per essere unito ad ogni uomo che soffre e muore, per potergli donare la vita con la sua Risurrezione. A te che sei guancia a guancia con Cristo sulla croce, io dico: resisti e avrai la corona della vita! Desidero condividere le vostre attese e le vostre speranze, ma nello stesso tempo dobbiamo sentirci chiamati dal Risorto ad annunciare la vita che non muore, a fugare ogni dubbio sulla vita che ci attende; ed infine, con la Parola di Gesù riscaldare il cuore di chi vive ma non ama più.

Auguro alla mia amatissima Comunità parrocchiale una Pasqua di Pace ed invoco su tutti la Benedizione del Signore risorto.

Buona Pasqua»

(Messaggio di Pasqua di Don Francesco Catrame, Parroco di Santa Maria degli Angeli in San Nicola la Strada)



RICOMINCIA SEMPRE!

Non ti arrendere mai,

Neanche quando la fatica si fa sentire,

Neanche quando il tuo piede inciampa,

Neanche quando i tuoi occhi bruciano.

Neanche quando i tuoi sforzi sono ignorati,

Neanche quando la delusione ti avvilisce,

Neanche quando l’errore ti scoraggia,

Neanche quando il tradimento ti ferisce,

Neanche quando il successo ti abbandona,

Neanche quando l’ingratitudine ti sgomenta,

Neanche quando l’incomprensione ti circonda,

Neanche quando la noia ti atterra,

Neanche quando tutto ha l’aria del niente,

Neanche quando il peso dei peccati ti schiaccia.

Invoca il tuo Dio,

Stringi i pugni, Sorridi….

E ricomincia!


PREGHIERA

O Cristo Risorto, mistero d’amore, di vita e di luce,

brilla nel mio cuore assopito, che stenta a riconoscere il tuo volto.

Fammi entrare nella grande trepidazione che avvolgeva il Padre

al momento della tua morte e della tua risurrezione.

Fai scoccare la scintilla che mi faccia intuire

anche nelle mie lacrime il tuo sentiero di luce.

Tu sei l'unico Compagno di viaggio su cui non aleggia la morte.

Tu, più ancora che a Nazareth, sei nascosto in ogni uomo

e in ogni donna del nostro villaggio terrestre.

Tu trascini sulla via della croce ognuno di noi

così restio a morire come il chicco di grano.

Tu mi mostri le tue piaghe gloriose,

perché nessun altro salvatore mi possa ingannare.

Tu, anche oggi, con il tuo Spirito, ti fai per me parola e silenzio,

tocco e sguardo, pane e vino, Chiesa e umanità,

affinché ti possa riconoscere, amare, seguire e annunciare.

Francesco Catrame







PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
LUGLIO 2018

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori