Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
GENNAIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Differenziata: attenti ai gendarmi blu!


Non basta avere l’immondizia sparsa per tutta la casa: ci sono anche multe salatissime per chi sbaglia giorni e colori...

Dal primo gennaio, come noto, dopo bluff e figuracce, è partita anche a San Nicola la Strada la raccolta differenziata dei rifiuti, che, già nel corso del primo anno di vita, dovrebbe portare tangibili benefici economici sia all’ente pubblico che (ma non vediamo come) alla cittadinanza.

Sulla raccolta differenziata, il sindaco di San Nicola, nonché presidente dell’Unione dei Comuni “Calatia”, si gioca molto della sua credibilità di amministratore pubblico.
In questi primi mesi di vita i cittadini di due dei comuni consorziati (San Marco Evangelista si è presa due anni di tempo in attesa di risolvere il suo contratto con l’ACSA Ce3) non hanno ancora ben assimilato le modalità e i tempi del servizio: in parole povere, non hanno ancora ben capito quando portare i sacchetti nei relativi cassonetti. Infatti, si notano, ad ogni ora del giorno e della notte, persone che portano i sacchetti nei contenitori nei giorni sbagliati. Il consorzio Jacta, concessionario del servizio, ha attivato uno specifico servizio finalizzato ad agevolare il comportamento dell’utenza, affidandolo ad un gruppo di guardie ecologiche appositamente formate durante un corso tenuto da docenti del Dipartimento di Scienze Ambientali della Seconda Università di Napoli. Le guardie ecologiche hanno il compito precipuo, nell’ambito della loro funzione di controllo, di segnalare, ai fini dell’applicazione delle previste sanzioni, eventuali trasgressioni alle norme che regolano il servizio di raccolta dei rifiuti. Le guardie ecologiche, riconoscibili dalla divisa di colore blu, svolgono la loro azione in continuo movimento lungo l’intero territorio interessato.

Ad essi possono rivolgersi, per avere informazioni e chiarimenti in tema, tutti quei poveracci che hanno la casa invasa da sacchetti pieni di immondizia (Dio, cosa succederà la prossima estate!) e che tolgono (gratis... anzi, continuando a pagare le tasse senza sconti, proprio come chi della raccolta differenziata se ne infischia altamente...) tempo alla famiglia per “servire” il Comune. A questo proposito è attivo anche il numero verde 800 92 09 09. Gli utenti, oltre a ricordare i giorni stabiliti per depositare la spazzatura, devono ricordare che il deposito dei sacchetti può avvenire dalle ore 19.00 del giorno precedente a quello del ritiro e fino alle ore 6.00 del medesimo giorno, pena multe salatissime.

Per quanto riguarda, invece, le punizioni e la vigilanza sugli eventuali comportamenti scorretti e sulle eventuali negligenze da parte sia di chi è incaricato di assicurare la piena efficienza del servizio sia degli amministratori, nulla è dato sapere: evidentemente, sono tutti perfetti!

Ricordiamo, comunque, a beneficio di tutti, che:

-i rifiuti umidi (scarti di frutta, verdura e cibi cotti, etc..) vanno raccolti nel sacchetto di colore bianco e depositati nel cassonetto di colore marrone; la relativa raccolta da parte del concessionario si effettua nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì;

-i rifiuti secchi riciclabili (vetro, plastica, metallo) vanno raccolti nel sacchetto verde e depositati nel cassonetto verde; la raccolta si effettua il martedì e il sabato;

-i rifiuti secchi non riciclabili (carte plastificate, calze, materiali per uso domestico, vaschette in pvc o polistirolo, cocci di ceramica, articoli per l’igiene personale, ecc.) vanno raccolti nel sacchetto blu e depositati nel cassonetto blu; la relativa raccolta viene effettuata ogni lunedì, mercoledì e venerdì.

-per carta e cartone il deposito può avvenire tutti i giorni nei relativi cassonetti.

E che Dio ce la mandi buona! 

 

(Ndp-nc)

 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
GENNAIO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori