Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

ECOCALENDARIO di Febbraio 2019

Cosa conferire
giorno
x
giorno


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


Incontri per la raccolta: chiusura al Pirandello

La sala teatro dell’Accademia Toscanini ha ospitato l'ultimo incontro nell'ambito della campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata.

Marotta: "Non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza, perché sono ancora tante le iniziative".

Bernardo: "Reinviteremo gli amministratori dei condomini e parleremo con i proprietari delle attività commerciali".

D'Aiello: "Il cittadino deve rispettare il calendario dei conferimenti".

 La sala del teatro Pirandello in Via Leone ha ospitato il sesto ed ultimo incontro della campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata promossa dall’amministrazione Marotta su input dell’assessore all’ambiente Lucio Bernardo.
Presenti, martedì 5 febbraio, il sindaco Vito Marotta, l’assessore al ramo Lucio Bernardo, l’assessore alla cultura Maria Natale, i consiglieri comunali Alessia Tescione e Giovanni Motta, la responsabile del marketing e comunicazione della Dhi Miriam D’Aiello, il vigile ambientale Giovanni Ferrante, alcuni operatori della Dhi, volontari della Protezione Civile coordinati da Ciro De Maio ed il volontario del WWF Renato Perillo.

Il Primo Cittadino ha, come sempre, ringraziato tutti i presenti ed ha ribadito con forza che «questo sesto ed ultimo incontro della campagna di sensibilizzazione alla raccolta differenziata non è un punto di arrivo, ma un punto di partenza; dobbiamo invertire la rotta e far crescere il dato sulla raccolta differenziata fermo al 40%. Dall’inizio dell’anno sono stati multati 10 trasgressori colti in flagranza di reato, si potrebbero sanzionare anche più cittadini indisciplinati, ma le loro scelleratezze le perpetrano sempre in orari notturni, quando la vigilanza non è in servizio. D’altro canto, la commissione consiliare competente sta mettendo a punto una bozza di regolamento per una premialità individuale per chi conferisce al centro di raccolta; capirete bene che bisogna stare molto attenti nel redigere tale regolamento, per non incorrere in degli errori, quindi si sta procedendo con cautela». Dopo aver affermato che anche la videosorveglianza già esistente verrà potenziata, Marotta ha così concluso: «Certo, come amministrazione abbiamo le nostre responsabilità assieme alla ditta appaltante ed alla polizia locale, ma anche il cittadino deve fare la propria parte, differenziando bene e rispettando il calendario dei conferimenti dei rifiuti».

«Non ci fermeremo a questi sei incontri programmati; -ha detto, invece, l’assessore Bernardo- reinviteremo gli amministratori dei condomini, parleremo con i proprietari delle attività commerciali del territorio, ci recheremo nei due plessi scolastici della “De Filippo” e della “Mazzini”, allestiremo gazebi nelle piazze, il tutto per cercare di sensibilizzare sempre più la cittadinanza».

Entrando poi nel vivo dell’incontro, il volontario della Protezione Civile, Roberto Ruocco, ed il volontario del WWF, Renato Perillo, hanno mostrato ai presenti delle slide ed un breve video, avendo come oggetto la raccolta differenziata giornaliera che gli operatori effettuano in modo preciso.

Ha preso la parola anche la dott.ssa Miriam D’Aiello, la quale ha affermato con forza che “la Dhi si sta impegnando a migliorare il servizio di spazzamento delle strade cittadine, ad accogliere tutte le critiche costruttive per fornire sempre di più un servizio migliore, fermo restando, però, che il cittadino deve cercare di rispettare il calendario dei conferimenti dei rifiuti”.

In coda, molte le domande poste agli amministratori da parte dei pochi cittadini presenti. Si è parlato, stavolta, di rifiuti che stazionano fuori dai condomini e che incentivano lo sversamento fuori orario dei sacchetti, di una maggiore attenzione per le deiezioni canine ed di una maggiore pulizia dei marciapiedi. 
 

Giovanna Tramontano
©Corriere di San Nicola



 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori