Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
OTTOBRE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

WORKING PROGRESS 
Riflessioni 
di 
Antonio Serino 

-Biografia dell'autore- 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

Domenico Palmiero di nuovo meravigliosamente davanti al suo pubblico

Dopo la lunga pausa per la pandemia, il regista-attore è ritornato in scena dal vivo al Teatro Città di Pace.
Applausi, emozioni, divertimento e anche commozione per la rappresentazione di
"Gian Maria, una parola" di Crescenzo Autieri, con cui la Compagnia FSSL ha vinto il premio di miglior produzione al Festival "Teatramm'" di Roma.


Domenico Palmiero ha rivisto finalmente il suo pubblico seduto davanti ai suoi occhi. Dopo i lunghi mesi di chiusura per la pandemia, durante i quali l’unico modo per aprire il sipario era stato lo streaming, il giovane talento in continua ascesa del teatro casertano ha potuto riassaporare la soddisfazione di esibirsi dal vivo, come regista ed attore principale, nella bellissima location del “Città di Pace” di Puccianiello.

Sabato 18 settembre è stato uno spettacolo nello spettacolo. Una gioia inebriante che il regista e tutta la compagnia FSSL si sono goduta, insieme a tutti gli spettatori, sin dal primo momento.

In scena è andata la prima casertana di “Gian Maria, una parola!”, di Crescenzo Autieri, l’autore che Palmiero ha più rappresentato dopo il Maestro Eduardo.
L’opera, prodotta da FSSL, aveva debuttato il 31 agosto in anteprima assoluta al Tetaro Marconi di Roma, nell’ambito del prestigioso Festival Teatrale “Teatramm’” (dove in passato Palmiero ha conquistato la palma di miglior attore), vincendo il premio quale Migliore Organizzazione e Produzione.

Chi conosce e segue Domenico e la FSSL ne ha provato tante di emozioni, di entusiasmo, di divertimento, ma stavolta c’è stata anche commozione, un sentimento certamente comunque non nuovo per i suoi spettatori, ma che in questa commedia l’ha fatto da protagonista assoluto, stupendamente inserito in un contesto che, con Domenico Palmiero, mai perde la vena comica, realistica e di attualità.

Il suo stato d’animo, quello di eccezionale artista dotato di forte personalità, Domenico Palmiero lo aveva raccontato nei giorni precedenti sulla sua pagina fb, rivelando che a questa commedia ci tiene in modo particolare: “Il percorso è stato lungo, pieno di difficoltà. L'emozione è tanta. Sono quasi due anni che, causa covid, non entro in un teatro. Come tutti gli attori della compagnia, di cui con onore faccio parte, ho le stesse preoccupazioni, le stesse ansie, le stesse trepidazioni, le stesse aspettative. Il testo è, per me, molto bello e profondo, che sa essere comico, riflessivo, pungente, crudo. Si narra la storia di Gian Maria, ragazzo autistico circondato dalla perfidia umana. La continua rincorsa del denaro, la pretesa di voler vivere una vita di lusso e sfizi è l’altro aspetto del testo che inevitabilmente non collima con un discorso di amore e di cuore. Gian Maria è vivo. Non è un personaggio, è il personaggio. Vorrei conoscerlo, accarezzarlo... abbracciarlo! Da qualche parte del mondo, certamente, esiste. Per ora mi onoro di prestargli corpo e voce per far sì che vi parli. Per far si che lo conosciate”.

Ci è riuscito benissimo, oltre qualsiasi aspettativa. Un capolavoro di interpretazione, di immedesimazione nel personaggio, di comunicazione artistica con il pubblico, con la gente che va a teatro perché nel teatro rivede la propria vita, quello che tutti i giorni intorno succede, la quotidianità fatta di amarezze, fortunatamente accompagnate da momenti di riflessione e di presa di coscienza.

Al termine dello spettacolo, ricevuti i meritati applausi, Domenico Palmiero ha invitato personalmente gli spettatori e i giornalisti ad esprimere il loro parere, "anche se negativo", perché il loro giudizio è quello che per lui più conta e più gli può dare motivo per migliorarsi.
Un atto di umiltà che gli è di una naturalezza introvabile. Crescono così i grandi artisti. All’ombra serena della propria, giusta convinzione, che essi appartengono al pubblico.

Nell’occasione, c’è stata una precisa e dettagliata domanda del giornalista Nicola Ciaramella, che ben conosce Palmiero per averne per primo tracciato la biografia artistica completa: “Dopo aver portato in scena tutte le più grandi commedie di De Filippo e poi altre di affermati commediografi come Salemme e Autieri, e considerata la tua prima e finora unica esperienza maturata nel 2013, in giovanissima età, quando pensi di proporti al pubblico anche come autore?”.
Il riferimento del direttore del Corriere di San Nicola è stato per la commedia "O’ suonno d’ ’o passato", che rappresenta l’unica opera scritta da Palmiero, quattordicenne già sapientemente ispirato al grande tema di “guarda al passato e vivi il presente".
Palmiero, che, pur non aspettandosela, ha gradito la domanda, ha risposto che nel suo futuro c’è senz’altro questa altra sfida.

Poi un simpaticissimo a tu per tu, con foto e scambi di ringraziamenti, con gli spettatori che gli si sono avvicinati.
Domenico Palmiero è immediato. Detesta i fronzoli. Sa cosa significa rispetto e devozione. Ama la gente. Ama il pubblico. E’ questa l’essenza della sua vita e della sua arte. 
Tra i presenti allo spettacolo, c'era anche un grande maestro del teatro casertano, Ernesto Cunto. E' stato un immenso piacere, oltre che un onore, rivederlo e salutarlo.

Nicola Ciaramella
©Corriere di San Nicola  





 


FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
OTTOBRE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

WORKING PROGRESS 
Riflessioni 
di 
Antonio Serino 

-Biografia dell'autore- 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

DOSSIER FESTA DI SAN NICOLA
E
FESTA "VIRTUALE" 2020
Dedicato alla mia città e a tutti coloro che la tengono stretta nel cuore
Nicola Ciaramella

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
OTTOBRE 2021

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
  Vedi Elenco Operatori