Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA NUOVA STAGIONE DEL "CIVICO 14"


Presentato il programma 2012/2013 del noto teatro casertano condotto dalla Compagnia Mutamenti, di cui fa parte l’attrice sannicolese Ilaria Delli Paoli


Il Teatro Civico 14, luogo libero d’incontro e confronto dei linguaggi scenici, riapre i battenti con una nuova stagione ricca di nuove produzioni, ospitalità, rassegne e attività che vanno a rafforzare la continuità con il percorso di costruzione finora battuto e si pongono come premesse di un necessario sviluppo della potenzialità progettuale che quest’anno si desidera approfondire ed ampliare assieme alla cittadinanza. L’inaugurazione della Stagione 2012/2013 rappresenta solo un punto d’inizio di una lunga e articolata strada da intraprendere nel segno dell’incondizionata espressione artistica, della ricerca linguistica e dello scambio tra prospettive altre che, nella scena, trovano uno spazio fisico d’esistenza utile alla condivisione di un territorio d’intesa comune costantemente aperto verso l’esterno.

Seguendo queste linee guida, quest’anno si è costruito un programma mosso dalla ferma convinzione di mettere in comunicazione idee, punti di vista, appartenenze e percorsi formativi tra loro diversi.

Tante le presenze d’eccezione di questa Stagione che vedrà salire sulle tavole del Teatro Compagnie, drammaturghi, registi e attori di rilievo nazionale e internazionale lasciando spazio all’espressione del teatro emergente.  

Si comincia il 6 ottobre con La Venere dei Terremoti di Manlio Santanelli, in scena fino al 7 ottobre. Il cimento amoroso di Luigino Impagliazzo e Fortuna Licenziati raccontato e diretto da Roberto Azzurro, un teatro di parole spericolate, atmosfere verbali che oscillano tra il reale e l’onirico, un racconto legato ad uno sperimentalismo linguistico d’avanguardia.
Nei panni di una brigantessa sannita in rivolta contro la repressione piemontese, il 13 e 14 ottobre in scena ci sarà Gea Martire, nota e poliedrica attrice italiana di teatro e cinema, con Cafone! di Antonella Cilento.
Dal 19 al 21 ottobre le Tavole del Civico ospiteranno Da Questa Parte (ovvero quello che manca) spettacolo di Emanuele Tirelli con l’attrice Assia Favillo diretta da Iolanda Salvato. Un atto unico in tre tempi incentrato sul racconto di una donna, del suo sogno legato alla costruzione di una famiglia, di un amore sdoppiato.
Dal 3 al 4 novembre la Compagnia Teatri Uniti tornerà sulle tavole del Civico 14 con Il Conte di Kevenhuller, capolavoro poetico di Giorgio Caproni, con Andrea Renzi e Federico Odling. Un omaggio che celebra i cento anni dalla nascita del poeta Livornese, una  prova di teatro che esalta la componente teatral-musicale di un componimento intriso di echi scenici, una vicenda che
 ruota intorno ad una Bestia Feroce e ad un cacciatore che si lancia al suo inseguimanto
.
Un novembre ricco d’appuntamenti, con Dongiovanna | Corpo senza qualità di e con Giovanna Giuliani in scena nei giorni 10 e 11, lo spettacolo è
liberamente ispirato al libro della filosofa Fabrizia Di Stefano Il corpo senza qualità
e abbraccia la costruzione di un personaggio, con i suoi tentativi di rovesciare sentimentalismo e comune morale e di sfondare le pareti domestiche del quotidiano.
Il 16 novembre Stabile/Mobile Compagnia Antonio Latella, tra gli eventi più attesi della Stagione 2012/2013, calcherà la scena del Civico 14 con Misfit Like a Clown spettacolo con Daniele Fior, la cui drammaturgia e regia porta la firma di Linda Dalisi. Un gioco da tavolo tedesco, Mensch ärgere dich nicht
, che appassiona Hans, clown di Heinrich Böll e sua moglie, un gioco che si rivela fuga dalla follia nel tempo del ricordo.
Il 17 e 18 novembre ancora Stabile/Mobile e Linda Dalisi, in collaborazione con Start Interno 5, con Mentre d’Intorno Infuria il Mondo spettacolo ispirato a “Il soldatino di piombo” di H.C.Andersen che vedrà in scena Fabrizio Ferracane, Daniele Fior, Candida Neri: il cammino di un uomo alla ricerca di qualcosa tra dune di sabbia, ricoperto di stracci di pelle e ferro.
Il mese di dicembre si aprirà con Angelica, in scena nei giorni 1 e 2, spettacolo di e con Andrea Cosentino, regia di Andrea Virgilio Franceschi.
Dal 7 al 9 dicembre sarà il turno di Tableau Revenant, tratto dall’opera “Spettri” di Henrik Ibsen, di Pietro Di Francesco e Marco Ghidelli. In scena Marlen Pizzo e Cristian Brugio.
Ancora, nel mese di dicembre, Inside | The project a cura di Paky Di Maio e Luigi Iacono, appuntamento stagionale musicale che omaggerà la storia del rock.
Dal 21 al 23 dicembre ritornerà Teatri Uniti, in collaborazione con OTC Institut Ramon Llull, con lo spettacolo Jucature di Pau Mirò, traduzione e regia Enrico Ianniello, che vedrà in scena Renato Carpentieri, Tony Laudadio, lo stesso Ianniello e Marcello Romolo impegnati in una nuova lettura drammatizzata del nuovo testo di Mirò “Els Jugadors”.
Il giorno di Natale al Civico sarà protagonista il musicista casertano Riccardo Ceres con La Favola di Natale, messa in scena di suo inedito racconto.
Il regista Giovanni Meola il 26 e 27 dicembre porterà in scena lo spettacolo Munno e Terzo Munno di Luigi Credendino protagonista accanto a Daniele Matascioli, Mario Faticato, Vito Pace, Alessandro Palladino di
un’operina in versi sciolti ambientata in una strana location: una piazza di spaccio all’interno del supermercato di stupefacenti più grande d’Europa.
In conclusione del mese, dal 29 al 30 dicembre, Franca Battaglia e AUèR presenteranno ‘A Ragna – I Movimento un progetto di Ilaria Migliaccio con Valentina Carbonara: la storia di una madre vedova che eredita il potere dal marito.
Dal 2 al 5 gennaio 2013 la Compagnia Mutamenti / Teatro Civico 14 andrà in scena con lo spettacolo di Roberto Solofria K.: sullo sfondo il suono, l’odore di Napoli e l’arresto di Josef K..
Il 6 gennaio si riconfermerà l’appuntamento musicale con Klippa Kloppa & Radio NK con UA4 ovvero come finimmo per inguaiare la musica, pulsante cavalcata nel cuore della melodia italiana.
In scena, dal 12 al 13 gennaio, lo spettacolo Le Guardie del Suo Corpo scritto e diretto da Mario Gelardi, con Raffaele Ausiello, Carlo Caracciolo e Irene Grasso realizzato in collaborazione con I teatrini e il NESTT: una storia sul potere vista da una prospettiva diversa, attraverso gli occhi di due guardi del corpo del Presidente.
Lo spettacolo Due Mosche liberamente ispirato a “Emigranti” di Mrozek e diretto da Fabio Cocifoglia  sarà in scena il 19 e 20 gennaio con Luca Iervolino e Rosario Sparno.
Il 2 e 3 febbraio Daniele Timpano calcherà le tavole del teatro interpretando Aldo Morto spettacolo del quale firma anche la drammaturgia e la regia.
Il C.R.E.S.T. di Taranto sarà protagonista il 9 e 10 febbraio con Sonniloqui con testo, regia e interpretazione di Gaetano Colella:
un insolito condominio abitato da gente insonne, ad ogni piano un motivo che non fa chiudere gli occhi, ad ogni tormento un possibile rimedio
.
Il Teatro Forsennato sarà in scena, dal 16 al 17 febbraio, con Gli Ebrei Sono Matti, ideato e diretto da Dario Aggioli in scena accanto da Angelo Tantillo.
Il 1 marzo il pubblico del Civico vedrà la performance Voce, scritta diretta e interpretata da Paolo Musìo con ideazione scenica di Thorsten Kirchhoff.
Il 3 marzo sarà il turno di Bukowski – a Night With Hank di D. Francesco Nikzad, diretto e interpretato da Roberto Galano. Il 9 marzo il Teatro del Cerchi presenterà R-Esistenza, drammaturgia e regia Mario Mascitelli, uno sguardo sulla “guerra alla macchia” combattuta da civili
.
Ritornerà a marzo, dal 16 al 17, TeatrInGestAzione con AvVento # 2. Bestiale Copernicana
secondo movimento del progetto “avVento. Identità e geografie a venire”, un’indagine sul viaggio della materia che si fa corpo tra i corpi.
Dal 23 al 24 marzo una storia di due fratelli, Saro e Salvuccio, in scena con Mutu di Aldo Rapè diretto, assieme a Gabriele Gallinari, da Lauro Vasari.
Il 19 luglio 1992 veniva ucciso Paolo Borsellino, a ricordarne il crimine l’atto unico Ci Posso Offrire Qualche Cosa? (6 e 7 aprile) scritto e diretto da Emanuele Giordano con Claudia Gusumano e Laura Rovetti.
I Posteggiatori Tristi saranno i protagonisti di Concertino Milionario
con Pietro Botte, Davide D’Alò, Valentia Curatoli, regia di Sara Sole Notarbartolo: un inganno milionario, un festeggiamento, un imprevisto che capovolge le sorti della vicenda.
Dal 25 al 28 aprile il ritorno di Mutamenti con Cirano adattamento dal “Cyrano de Bergerac” di E. Rostand che porta la firma di Luigi Imperato e Rosario Lerro; in scena, Luigi Credendino, Ilaria Delli Paoli, Domenico Santo.
Liberamente ispirato al “Don Chisciotte, Carluccio e la fattucchiera” di A. Magliulo, nel libero adattamento di Antonio Iavazzo, lo spettacolo Don Cosciotto De La Magna Napoletana (dal 3 al 5 maggio).
Giuseppe Grillo tornerà al Civico 14 con Luna (Giallo Vecchio) dal 10 al 12 maggio.
In scena il 18 e 19 maggio L’Ultimo Pezzo di Cotone di Zucchero di Pippo Cangiano, storia di Mamù e del figlio disabile Filippo, con Giovanni Allocca e Ida Anastasio.
Chiuderà la Stagione 2012/2013 lo spettacolo I Sommersi, regia e scrittura Francesco Forlani in collaborazione con Beppe Mecconi, Gianluca Famulari, Alessandra Terni, Gigi Spina.

Dopo il successo di pubblico della scorsa edizione e anche quest’anno il Teatro Civico 14 darà spazio alla rassegna Sciapò | Al Civico col Cappello. 7 appuntamenti, 7 venerdì, da ottobre ad aprile, per tornare a quel modo nuovo di vedere teatro nel teatro e di lasciar libero lo spettatore di esprimere il suo gradimento con un'offerta libera. Il "cappello" è simbolo dello scambio tra l’artista che "si dona" allo spettatore e il pubblico che offre il suo ringraziamento per l’esibizione. L’inaugurazione avverrà venerdì 26 ottobre con lo spettacolo Viola (Io Ti Amavo), successo della scorsa stagione della compagnia Mutamenti, di e con Antimo Navarra per la regia di Ilaria Delli Paoli. Il 23 novembre Esposti in collaborazione con AUèR presenterà “Rosa Nurzia (Pena de l’Alma)” Anteprima di e con Ciro Esposito per la regia di Valeria Carbonara. Tornerà al Civico il Teatro del Sangro in collaborazione con I Guardiani dell’Oca con lo spettacolo Arturo lo Chef, testo, regia, luci, musiche e impianto scenico di Stefano Angelucci Marino, in scena il 14 dicembre; il 25 gennaio ancora la Compagnia Mutamenti con Napoli, 1647. Rivoluzione d’Amore di Marilena Lucente, con Ilaria Delli Paoli, regia di Roberto Solofria. Il 22 febbraio il Teatro di Vicolo Della Ratta vedrà Malammore di Ilaria Cecere, regista dello spettacolo e in scena al fianco di Annamaria Palomba. Il 29 marzo andrò in scena Piccole Tragedie Minimali da uno studio su testi tratti da Annibale Ruccello con Cinzia Annunziata, Maria Grazia DI Maria e Valeria Impagliazzo, regia Eduardo Zampella, assistente Marina Fiorenza. Il 19 aprile Guglielmo Tell scritto e diretto da Silvana Pirone, interpretato da Antonio Piccolo e Marco di Prima, chiuderà la Rassegna Sciapò | Al Civico col Cappello.

Confermato anche per quest’anno Suona Visibile la Parola, rassegna di letture pubbliche di poesia italiana a cura di Eugenio Tescione e Ortensia De Francesco

Un ciclo. Una laica cerimonia fatta da lettori che si cimentano nel dire, che accettano di dare la loro voce ai versi; che si appropriano, così facendo, delle parole che scrivono e vivono la vita, le parole che segnano il tempo che la attraversa e segnate dal tempo che l’ha attraversata. È fissato come una ripetizione di un esperimento che voglia ancora verificare l’ipotesi per cui le parole ci appartengono, e che appartiene ad esse la possibilità di dire il nostro vivere e dargli senso.

Date: 2 novembre, 30 novembre, 28 dicembre, 18 gennaio, 15 febbraio, 15 marzo, 12 aprile

Continua anche quest’anno da novembre 2012 a Maggio 2013 il ciclo di proiezioni/incontri Cinema dal Basso. Luogo d’incontro e centro di nuove sinergie tra autori e appassionati di cinema, Cinema dal Basso è oggi una realtà radicata sul territorio casertano, un cantiere aperto di idee e talenti che, sperimentando nuovi contenuti, forme e linguaggi dell’audiovisivo e cimentandosi in produzioni cinematografiche lontane dal circuito del grande pubblico e delle case di produzione, promuove un cinema autentico, senza fini di lucro, autoprodotto, spontaneo, appassionato, impegnato a cogliere le molteplici sfaccettature della complessa realtà del territorio che lo ha generato.

Cinema dal basso, tramite un bando annuale, è alla continua ricerca di materiale per costruire insieme una rete di autodistribuzione dal basso.

Introdotti dall’evento Open Days, dal 13 al 15 settembre 2012, anche per la stagione 2012/2013, torneranno proposte formative del Civico 14.

I Laboratori Teatrali permanenti sono stati strutturati e diversificati per soddisfare le esigenze di tutte le età. Verranno attivati, infatti,  “Oplà Teatro”, corso per bambini dai 6 ai 12 anni tenuto da Ilaria Delli Paoli,  “L'Attore Capovolto”, dedicato ai ragazzi dai 13 ai 17 anni guidati da Roberto Solofria e “La Grammatica della Scena”, destinato ad allievi dai 18 anni in su, co-condotto da Luigi Imperato, Rosario Lerro, Domenico Santo.

Oltre ai laboratori teatrali permanenti, curati dai docenti del Teatro Civico 14, la formazione teatrale vedrà l’impegno dell’attore e regista Marco D’Amore, in collaborazione con Compagnia “La Piccola Società",  nel laboratorio intensivo “Tragon oidè” in tre tempi, sulla voce in relazione al coro nella tragedia greca.

Continuerà anche quest’anno la collaborazione con TeatrInGestAzione, il collettivo di ricerca napoletano guidato da Anna Gesualdi e Giovanni Trono. In via di definizione anche uno stage di Giovanni Meola, regista di Virus Teatrali e un intensivo sull’interazione tra teatro e video tenuto da Matilde de Feo. Attivati percorsi formativi che si affiancheranno alle attività teatrali:un corso di scrittura creativa e alfabetizzazione al cinema realizzato in collaborazione con Blow Up film e tenuto dal regista Angelo Cretella e dal direttore della fotografia Alessandro Lanciato, recenti vincitori del premio della critica nella sezione Generator 18+ del GIFFONI Film Festival.

Al mondo dei più piccoli sarà dedicato il progetto di lettura animata 1,2,3 Leggo! Quando le fiabe per gioco escono dai libri, scritto dal gruppo informale PA.TA.TR.AC. (partecipation to animation, trasformer for activity in action).

Infine, continuerà anche quest’anno la collaborazione con Floriana Figliomeni e l'associazione Artemisia per i corsi di Tai Chi Chuan, la ginnastica cinese che affonda le sue radici nelle arti marziali. Marco Ghidelli, fotografo di scena di livello nazionale terrà invece un Corso di Fotografia per chi è già in grado di utilizzare il mezzo ma ha voglia di migliorare e apprendere nuove tecniche. Novità di quest'anno, le classi di Bioenergetica, un modo per conoscere meglio il proprio corpo e la propria mente attraverso la respirazione. Il laboratorio è tenuto da Antimo Navarra.

(Comunicato stampa)

Il Teatro Civico 14, tra le più belle realtà culturali del capoluogo, si trova in Vicolo della Ratta ed è gestito dalla compagnia teatrale Mutamenti, impegnata nella produzione e realizzazione di spettacoli, laboratori di formazione teatrale, cinema, cortometraggi e documentari.
Riconosciuta dalla Regione Campania, la compagnia è composta da Roberto Solofria (attore, regista, organizzatore, operatore e docente teatrale), Rosario Lerro (attore, regista e docente teatrale), Ilaria Delli Paoli (attrice originaria di San Nicola la Strada, organizzatrice e docente teatrale), Marco Ghidelli (Fotografo di scena), Antonio Buonocore (Scenografo) e Antimo Navarra (Attore).

 

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere degli otto Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)