Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


CASSANDRO, SCALZONE, CARINI E MARCHESE: POKER D’ORO

Grandi risultati per gli atleti casertani nel tiro a volo, canottaggio e pugilato

 

Tempo di Universiade ma anche di grandi risultati a livello internazionale per gli atleti casertani che negli ultimi week end hanno centrato il podio in prestigiosi appuntamenti iridati ed europei. Tra gli altri spicca l’argento conquistato a Lonato (Brescia) al mondiale di tiro a volo da Tammaro Cassandro, l’oro di Alfonso Scalzone nel quattro pesi leggeri di canottaggio alla Coppa del Mondo di canottaggio a Poznan in Polonia, il primo posto al prestigioso Trofeo tricolore del “Guanto d’oro” di pugilato svoltosi a Celano centrato dalle boxeur provenienti dalla mitica Excelsior Marcianise ed ora al Gruppo Sportivo Fiamme Oro Angela Carini nei kg. 69 e Concetta Marchese nei 57 kg., quest’ultima con la sorella Giovanna (entrambe nella foto di dx) nei 51 kg. battuta in finale di misura da Savchuk.
Ed ecco il riepilogo dei risultati.
Nello Skeet iridato a meritarsi la piazza d’onore in una gara tiratissima è stato il carabiniere casertano Tammaro Cassando, alfiere del Gruppo Sportivo Falco di Capua, lo scorso anno medaglia di bronzo nella Coppa del Mondo di Guadalajara (Messico). Dopo aver chiuso le qualifiche con un perfetto 124/125, il nipote dell’olimpionico Ennio Falco si è meritato il dorsale migliore della finale disintegrando 12 piattelli nello spareggio necessario per l’attribuzione della posizione di partenza nella serie decisiva, regolando il francese Eric Delaunay ed il britannico Llewellin. Nella corsa alle medaglie l’azzurro è partito male, sbagliando un piattello della prima doppia coppia e prima di arrivare al sessantesimo lancio si è lasciato scappare altri due piattelli, totalizzando 57 punti. Un buon punteggio, purtroppo non sufficiente a tenere il passo con il ceco Tomas Nydrle, perfetto con 60/60 che gli ha permesso di eguagliare il Record del Mondo in finale.
Sono contento e amareggiato – ha confessato l’azzurro – Questo argento rappresenta la mia prima medaglia iridata, quindi non posso che gioire del risultato. Il dispiacere nasce dalla consapevolezza di avere nelle canne la possibilità di arrivare più in alto. All’inizio della finale ero teso ed il primo errore è stato causato proprio da questa sensazione. Poi ho ripreso il controllo e acquisito la giusta tranquillità per proseguire. Poteva andare meglio. La prossima volta sarà così. Intanto mi godo questo risultato che voglio condividere con l’Arma dei Carabinieri, con la Federazione e con i miei sponsor, ma soprattutto con la mia famiglia e con la mia ragazza”.
Nel canottaggio a Poznan in Polonia nelle finali di Coppa del Mondo, è arrivata la medaglia d’oro conquistata nel quattro di coppia pesi leggeri, composto dal casertano Alfonso Scalzone, della nota famiglia “sportiva” di Castelvolturno, Niels Torre, Catello Amarante e Gabriel Soares, che prima lasciano sfogare gli avversari e, nella seconda parte di gara, iniziano a condurre e sul finale infliggono all’Austria, seconda, e alla Cina, terza, più di tre secondi di distacco. E dopo aver vinto una settimana prima a Lucerna il campionato Europeo ed aver festeggiato con amici e familiari in una affollata grigliata al Lido Scalzone di Castelvolturno Alfonso ha già iniziato la preparazione in vista del Campionato del Mondo Assoluto di Linz (Austria), programmati dal 25 agosto al 1° settembre.
Tre medaglie per il pugilato femminile, due d’oro e una d’argento, alla finale del Guanto D'Oro Femminile - Trofeo Colombi al PalaSport di Celano. Sul gradino più alto del podio le due portacolori del Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato, tutte provenienti dall’Excelsior Marcianise, Angela Carini che ha superato in finale Albini nei 59 kg. e Concetta Marchese che ha battuto Tessari nei 57 kg. A completare l’ottima performance delle marcianisane l’argento di Maddalena Marchese che nei 51 kg. è stata battuta da Savchuk (nella foto di dx le sorelle Marchese).

COMUNICATO STAMPA
CONI CASERTA



PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
OTTOBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori