Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Grande riconoscimento in Uzbekistan per l’ “ambasciatrice della lirica” Teresa Sparaco

Ennesimo progetto interculturale per la diffusione della lirica in Italia e nel mondo condotto dal noto soprano casertano

Teresa Sparaco è stata nominata “Ambasciatrice della lirica napoletana in Tashkent” presso la Musical Academic Lyceum “V.Uspensky” diretta da Dildora A. Djamalova.
Per il noto soprano, eccellenza casertana della lirica, è sicuramente un riconoscimento prestigioso ricevuto in Asia Centrale, nella Repubblica dell'Uzbekistan, simbolo del lavoro che da anni svolge sia come cantante lirica che come ambasciatrice della lirica napoletana e di pace.
Il progetto, finalizzato alla valorizzazione della canzone classica napoletana, è nato -come spiega un comunicato stampa- dal desiderio della Sparaco di unire due culture che musicalmente hanno molte similitudini: la cultura musicale napoletana, la cui lingua è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità, e la cultura musicale Uzbeka. Tale sintesi è sicuramente interessante dal punto di vista dello scambio culturale. La canzone classica napoletana, infatti, si presta molto ad essere accompagnata da strumenti tradizionali uzbeki che sono molto simili a quelli del folclore napoletano.
L'obiettivo della master class è stato quello di perfezionamento, per la prima volta in Uzbekistan e proprio nell'Accademia intitolata allo scrittore russo V. Uspensky, della canzone classica napoletana superando la conoscenza superficiale divulgata nel mondo.
I docenti hanno accompagnato gli studenti ad un approfondimento dell'idioma e dello stile autentico del genere musicale napoletano, avvicinandoli a una più fedele interpretazione della canzone napoletana con le caratteristiche dell'esecuzione del mandolino e presentando anche l'arte scenica di Napoli.
La valenza internazionale della canzone napoletana classica e la sua compatibilità con lo spirito musicale uzbeko sono state confermate dalle esecuzioni con gli strumenti musicali tradizionali del luogo.
I docenti sono tornati a casa con un dono prezioso: aver vissuto una settimana con gli studenti attenti, appassionati e molto musicali.

Per la realizzazione del progetto di gemellaggio musi-culturale tra la piccola città di Caserta e la grande capitale della Repubblica dell'Uzbekistan, fortemente voluto da Teresa Sparaco, fondamentale è stata la collaborazione offerta, per la “parte” italiana, dal soprano Clara Vitale e da Francesco Natale, mandolinista-chitarrista rappresentante della Federazione Mandolinistica Italiana, e, per la “parte” uzbeka, dalla direttrice e dai docenti della Musical Academic Lyceum. 
Unire per la prima volta nella storia musicale della Repubblica dell'Uzbekistan gli strumenti musicali tradizionali uzbeki a corda con la canzone classica napoletana e il suo mandolino ha costituito, insomma, un altro tassello, l’ennesima testimonianza della capacità e della bravura di Teresa Sparaco, capace nel tempo di cambiare e rinnovarsi, rimanendo legata ai principi che l’hanno sempre ispirata nel corso della sua brillante carriera: ovvero la costante evoluzione della sua arte e la incessante ricerca di nuove sonorità. Con lo sguardo immancabilmente rivolto alla costruzione di progetti interculturali per la diffusione della lirica in Italia e nel mondo.

©Corriere di San Nicola




PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori