Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
GIUGNO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

TEMPO DI 730

 

-Rubrica a cura di Omnibus Multiservice-


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

DOSSIER “FESTA DI SAN NICOLA” 2019

La raccolta con tutti gli articoli, video e foto dell’ultima Festa Patronale



I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


La grande eredità di Don Tommaso Cuciniello

Otto anni fa moriva il sacerdote e amico di tutti: in molti suoi scritti, alcuni dei quali inediti, la cultura e la sensibilità, ma anche l’amarezza per una terra che ama troppo poco la bellezza. 

 

Don Tommaso Cuciniello è scomparso prematuramente durante un delicato intervento chirurgico per l’asportazione di un tumore presso il Policlinico di Napoli il 27 ottobre del 2010.
“Pregate per me” disse alla sua comunità prima di sottoporsi all’operazione.
I funerali furono celebrati il 29 ottobre a S. Sofia, la chiesa collegiata, in quel giorno gremita di fedeli accorsi per l’ultimo saluto al sacerdote.
E’ stato professore di religione accompagnando molti ragazzi nel cammino della fede, ma non tutti sanno che Don Tommaso era un uomo colto, amava l’arte e la bellezza. Dalla sua allegria contagiosa raramente trapelava la grandezza della sua cultura e la profondità della sua fede.

Nato a Giugliano il 25 agosto del 1952, fu ordinato sacerdote il 18 settembre 1976. Laureato in Teologia Biblica presso la Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale, sez. “S.Luigi” dei PP. Gesuiti a Posillipo (Napoli), fu parroco della Chiesa del Purgatorio e per anni guida della comunità e dell’ACR dove matura la sua vocazione l’attuale Mons. Gerardo Belzaino, parroco della chiesa di San Massimiliano M. Kolbe. Don Tommaso diventa parroco di Sant’Anna fino all’ultimo giorno di vita. E’ stato professore di Sacra Scrittura (Nuovo testamento) presso l’Istituto Diocesano di Scienze Religiose “San Paolo” di Aversa e di Religione Cattolica al Liceo Classico “Cartesio” di Giugliano.
Ha pubblicato per le Edizioni Escuela nel 1999 “Anna, tibi Templum”, studio storico della Platea parrocchiale di S. Anna, 2001, “Caro Gesù Bambino – Lettere natalizie di fine millennio” (con vignette di Francesco del Vaglio), “Accadde in quei giorni – La cronaca dei testimoni” (2007, Graus Editori) e infine “Piccolo rosario biblico” (edizioni Messaggero Padova nel 2010).
L’associazione Nolite Timere Onlus nell’anno della sua scomparsa gli dedica “In memoria di Don Tommaso Cuciniello” a cura di Teresa Caterino e con la prefazione di S.E.R. Card. Crescenzio Sepe, stampato a cura di Aura Graph srl. Il libro ripercorre la vita del religioso attraverso memorie e racconti di quanti lo hanno conosciuto; molti gli scritti inediti e le testimonianze raccolte nel testo.
Nel settembre 1998 Don Tommaso è promotore, insieme alla Pro- loco e Mimmo Savino, del Progetto Giugliano “Museo Aperto”, con la partecipazione di Regione Campania e Istituto San Paolo. L’iniziativa vede la nascita di una piccola raccolta di cartoline delle Maioliche Votive (in tutto 7) del ‘700-‘800 a Giugliano in Campania (molte delle quali trafugate), come spiega proprio Don Tommaso all’interno della busta che le contiene con la seguente presentazione: «Dieci anni fa, nel febbraio del 1988, l’associazione culturale “l’Arco” proponeva una mostra fotografica sulle maioliche votive del ‘700 presenti sul nostro territorio. Precedentemente, tale iniziativa era stata proposta dalla comunità della chiesa del Purgatorio. Giugliano veniva sollecitata ad interessarsi a questa forma di arte minore (ma non per questo meno arte) espressa dalla devozione e dalla fede dei nostri padri. E’ trascorso un decennio e i trafugatori non sono stati a guardare. Molte di quelle mattonelle non custodiscono più i nostri crocicchi: stanno ad allietare qualche collezionista solitario. Quella esperienza voleva invogliare i responsabili della cosa pubblica a prendere iniziative per la conservazione e il restauro delle stesse e, in un ‘ottica illuminata, curare un allestimento museale. Non è stato così, unica fortunata opera quella di via Sant’Anna: restauro con protezione vitrea effettuato nel 1997. Forse perché la più significativa e la più nota. E le altre? Rimane qualcosa? Forse! In mani private? Meglio così! La presente iniziativa della Pro-Loco, promossa dall’attento e diligente presidente Prof. Mimmo Savino, è un tuffo nella memoria storica e, purtroppo, solo fotografica. Troppo tardi per rammaricarsi. Troppo poco si è fatto, a parte le faraoniche opere che vorrebbero stupire ma che non arricchiscono lo spirito. Il bello, anche se in fotografia continuerà a salvare il mondo. Il nostro passato non può essere mai ignorato, si rischierebbe di non crescere e di dare sempre più ampi spazi alla barbarie. Settembre 1998. Tommaso Cuciniello». 
Grande studioso e teologo, Don Tommaso ha sperimentato nuove forme letterarie, come dimostrano numerosi suoi scritti, pubblicati nel libro dell’Associazione Nolite Timere Onlus in sua memoria: prosa e poesia. Gli scritti si ispirano alle sacre scritture da lui studiate e oggetto di meditazione.

Nel 2007, come già detto, viene pubblicato il romanzo Accadde in quei giorni – La cronaca dei testimoni.
Ecco la trama:

Fabio decide di trascorrere qualche giorno nell’abbazia di San Guglielmo. Finalmente ha recuperato un po’ di giorni per sé e vuole condividere la vita contemplativa ma operosa della piccola comunità di monaci. Nella grande biblioteca viene accolto da Albert, un monaco di origine tedesca, che gli offre in lettura il manoscritto di un confratello, scomparso anni prima, rinvenuto dietro una scaffalatura: la Passione di Cristo, letta con gli occhi e attraverso i ricordi dei testimoni. Un testo che stimola ad avvicinarsi al Vangelo. Cronaca, narrazione dei fatti, ma non solo. Un fluire di sentimenti profondi e personali che tira fuori l’intimo dei personaggi coinvolti. Un linguaggio semplice, ma forbito, profondo, trascinante, coinvolgente. Un libro che parla al cuore, romanzato per certi versi, ma reale, dettato dalla fede e che suscita fede.
Dopo appena 5 anni dalla sua morte arriva all’amministrazione comunale e successivamente ai commissari straordinari la richiesta di intitolare una piazza al teologo, all’uomo di cultura e di grande umanità che ha fatto tanto per la sua comunità. Sono, però necessari dieci anni prima che iniziative del genere possano realizzarsi.
Il 27 ottobre prossimo ricorrerà l’ottavo anno dalla sua morte; manca poco e l’amministrazione comunale e il popolo di Giugliano saprà riconoscere la grandezza del suo Don Tommaso Cuciniello.

Giovanna Angelino
©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA



 








PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
GIUGNO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori