Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Vecchia, cara pannocchia…

…Non molti anni fa, a San Nicola la Strada, in Via Grotta, la coltivazione del mais era una tradizione… Oggi, lì, c’è ben altro… ma la Sagra è nella più “umana” Recale, a pochi passi dalla nostra megagalattica metropoli dove non si sente più odore di campagna…


Sei giorni di festa nella vicinissima Recale, da giovedì 30 luglio a martedì 4 agosto 2015, per celebrare la XI edizione della tradizionale sagra della pannocchia organizzata e promossa dalla Pro Loco “La Nuova Recale” in collaborazione con Slow Food Caserta e patrocinata dal Comune di Recale, dall’Ente Provinciale per il Turismo, dall’Ente Provincia, dalla Regione Campania, da Agrisviluppo azienda speciale di Camera di Commercio e Confartigianato.
“La manifestazione” -dice il comunicato stampa che riceviamo e da cui attingiamo la meravigliosa bucolica nostalgica notizia- “è nata per la valorizzazione del mais quale coltura tipica delle aziende agricole locali ed elemento fondamentale della nostra tradizione culinaria e porterà i visitatori alla scoperta di una varietà dolce fra le più antiche oggi esistenti, la Golden Bantam, introdotta in commercio per la prima volta nel 1902 da una ditta sementiera statunitense e poi diffusasi in Italia e in Europa. Un mais che in passato ha conquistato il palato degli americani e per questo celebrato nella copertina del catalogo Burpee del 1926”.
Il punto più stupendo della festa lo cogliamo in questa precisazione: “La produzione destinata esclusivamente alla sagra è coltivata nella campagna recalese, su un appezzamento di terreno situato a pochi passi dall’Area Sportiva di Viale dei Pini, centro dove si terrà l’evento, quindi davvero un prodotto a metro zero. Si tratta di una pannocchia biologica, non ibrida e no OGM dal sapore pieno e non solo zuccherino dalle ottime proprietà organolettiche che per l’occasione sarà degustata bollita, arrostita, al cartoccio e fritta ‘granodinio fritto’, uno dei piatti più buoni della cultura contadina”.
Alla presentazione dell’evento, avvenuta il 24 luglio in Piazza Padre Pio a Recale, si è tenuto il convegno, condotto e moderato dalla giornalista enogastronomica Antonella D’Avanzo, dal titolo Vecchi riti, nuovi miti alimentari: il cibo che verrà. Di primissimo piano il cast dei relatori partecipanti all’importante incontro: Andrea Mastroianni (presidente della Pro Loco), Patrizia Vestini (sindaco di Recale), Silvio Lavornia (consigliere provinciale), Enzo Piccirillo (fiduciario della Condotta Slow Food Caserta), Francesco Nittoli (presidente Confcommercio), Carolina Argenziano (biologa nutrizionista), Claudio Di Giovannatonio (dirigente area qualità produzione Arsial - Regione Lazio), Gian Luigi Mauriello (professore associato di Microbiologia del Dipartimento di Agraria Università Federico II di Napoli), Andrea Iuliano (biologo nutrizionista). A concludere i lavori Lucia Ranucci, commissario straordinario dell’EPT di Caserta.
Al termine del convegno, un interessante laboratorio del gusto sulle preparazioni del mais dolce a cura di Slow Food.
Durante le sei serate di questo caldissimo fine luglio-inizi agosto gli stand gastronomici oltre agli assaggi della pannocchia a metro zero preparata in diversi modi proporranno primi piatti della memoria come pettole e fagioli e gnocchi di patate al tegamino. Inoltre, ogni sera sarà protagonista un piatto regionale, come quelli offerti, quest’anno, dalla Sicilia, dalla Calabria, dalla Puglia e dalla nostra Campania. I buongustai potranno scegliere anche tra cuppetiello di mare fritto, tris di maiale e soffritto. Non mancheranno le tipiche e deliziose zeppole dolci di acqua e farina della nonna. Queste bontà saranno accompagnate da vini territoriali e birra Poretti, storico brand varesino scelto come birra ufficiale del padiglione Italia Milano Expo 2015.
D’obbligo, da parte di tutti, compresa la stampa (Corriere di San Nicola) che qui scrive, sottolineare il grandissimo impegno di quanti hanno voluto questa kermesse di festa non solo paesana. Una sagra alla cui promozione ed organizzazione lavorano molti volontari, ai quali stanno a cuore ideali come la bellezza della tradizione contadina, la cordialità della gente e la buona cucina: ideali purtroppo in forte disuso, a causa della incuranza e della violenza che la fanno oggi da padroni in lungo ed in largo sul nostro territorio, ma che un nugolo di persone animate semplicemente da buona volontà, cordialità e passione (quelle piccole cose che mancano e nelle quali c’è la chiave di un’esistenza più serena) hanno saputo rispolverare, riscoprire e porre alla gente.
A far da contorno all’atteso evento musica e spettacoli. Questo il palinsesto:
-Giovedì 30 luglio Concorso Miss & Mister Europa;
-venerdì 31 luglio risate ed allegria con Paolo Caiazzo;
-sabato 1 agosto Gigio Rosa da Radio Marte;
-domenica 2 agosto La Corrida, gara di talenti;
-lunedì 3 agosto Animazione Magic World - Dj Paco - Schiuma party;
-martedì 4 agosto saggio di Danza a cura della A.S.D. Dancing For Ever.

-Fonte: comunicato stampa (Ufficio Stampa Antonella D’Avanzo 392.7677122 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. www.prolocorecale.it

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. )

-Titoli e foto di Via Grotta del Corriere di San Nicola



Via Grotta a San Nicola la Strada agli inizi del duemila. Vi era una immensa, odorosa ed amena distesa di terreno agricolo, dove in estate si coltivava in maggior parte il granturco. Oggi vi si svolge, tutti i giorni, la Sagra del Cemento Armato.
(Foto di proprietà del Corriere di San Nicola. VIETATA, ai sensi di legge, la riproduzione, se non citata la fonte)

 




 


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
OTTOBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori