Nuovi casi Covid: Italia “stabile”, Campania vola...

Il bollettino della protezione civile del 2 aprile. 
Diminuiscono i positivi, ma sono sempre tantissimi, come i morti.
In Campania numero record di nuovi contagiati in un giorno: 164 !

Ancora “stabilità” negli incrementi quotidiani dei vari dati forniti dalla protezione civile per l’emergenza Covid19. La speranza è che possa presto iniziare la curva epidemica calante.

Nella conferenza stampa del 2 aprile, il capo dipartimento Angelo Borrelli ha comunicato che il numero dei nuovi positivi è di 2.477 (circa 500 meno di ieri).
Il totale di contagiati al momento è di 83.049. Di questi, 50.456 sono in isolamento domiciliare e 28.540 ricoverati con sintomi. La nota incoraggiante è che, dopo i 12 di ieri, ancora pochi, esattamente 18, sono i nuovi ricoveri in terapia intensiva (lo stadio più critico nel percorso di cura), che portano il totale a 4.053.

I nuovi guariti e dimessi sono +1.431 (totale 18.278); tanti, purtroppo, anche i deceduti:(+760, totale 13.915).
 
Il totale di tutti i casi di coronavirus sinora registrati in Italia dal 30 gennaio (inizio epidemia) ad oggi è di 115.242. 

In Campania il numero dei nuovi contagiati è 164: si tratta del nuovo record di incremento giornaliero.
Il totale generale dei casi è ora di 2.456 (1.517 sono in isolamento domiciliare; 503 ricoverati con sintomi lievi; 120 in terapia intensiva). I guariti sono 149, i deceduti 167.
La provincia di Caserta ha avuto sinora 255 casi, di cui 24 a Santa Maria Capua Vetere, 17 ad Aversa e Caserta, 13 a Marcianise, 12 a Maddaloni.

©Corriere di San Nicola