«Mettiamo la mascherina anche in luoghi aperti!»

L’auto della Protezione Civile ritorna a girare per le vie della città per invitare i cittadini ad osservare con senso di responsabilità la importante disposizione anti Covid.

 

Come nel trascorso periodo del lockdown dal 10 marzo al 18 maggio, l’auto della Protezione Civile di San Nicola la Strada ritorna a girare per le vie della città per lanciare il suo importantissimo messaggio.
L’invito rivolto ai cittadini non è, come in precedenza, di stare in casa, ma, come ha disposto un recentissima ordinanza della Regione, di indossare la mascherina anche in luoghi aperti. Almeno fino al 4 ottobre.
Sappiamo tutti quale importanza abbia la scrupolosa applicazione di tutte le misure per evitare la diffusione dei contagi da Covid19: oltre alla mascherina, il distanziamento tra le persone, lavaggio delle mani, evitare assembramenti.
Per il vaccino, come si sa, ci vorranno ancora molti mesi di sperimentazione per arrivare ad un antidoto efficace.
Non ci sono altre armi, oggi, per contrastare il virus.

©Corriere di San Nicola