IO DONO, E TU ?

Progetto "Epifania solidale", un'idea lanciata dall'Associazione "Giuridicamente"

Un piccolo gesto che dona il sorriso, quello dei piccoli, ancora più importante.

Continuano le azioni solidali in questo periodo di lockdown imposto dalla pandemia.
Il Progetto "Epifania solidale" è un'idea lanciata dall'Associazione, appena nata,  "Giuridicamente" di Nola.

"A volte la nostra gioia è la fonte del nostro sorriso, ma spesso il nostro sorriso può essere esso stesso a generare in noi la gioia. Perché non riposarsi? Perché impiegare il proprio tempo libero a sostegno di iniziative benefiche? Perché scalda l'anima, genera sorrisi e provoca un'innata gioia. Ad un invito rivolto lo scorso 25 dicembre, tanti sono stati coloro che hanno mostrato la loro adesione. Grazie a tutti coloro che hanno, con un piccolo dono, regalato un sorriso a tanti piccoli che potranno vivere la loro tanto attesa #epifania. In particolare, ringrazio l'associazione #gruppoaidonolacimitile e #alba per i giocattoli forniti e l'associazione Piccole Gioie che con tanta dedizione e pazienza si occuperanno della fase della distribuzione": ha così affermato la Dott.ssa  Giovanna Russo, presidente dell'associazione "Giuridicamente".

L'iniziativa ha previsto la distribuzione di tanti doni grazie alla collaborazione del Gruppo Aido Nola-Cimitile, Cooperativa Sociale GIULIA 2015, accreditata e autorizzata per i servizi di Assistenza Domiciliare per utenti Anziani, Diversamente Abili/Minori e Assistenza Integrata ENTE Ambito Territoriale N. 22., "Piccole gioie" rappresentata da Rosario Amato e associazione Alba rappresentata da Domenico Toppi.

Le iniziative condivise continueranno durante l'intero anno.
Sono queste le azioni che fanno bene a chi le riceve ma anche a chi le fa perché 
essere solidali significa avere un rapporto  di reciproco sostegno che collega i singoli componenti di una collettività, di una  società nel segno della fratellanza.

Gerardina Rainone
©Corriere di San Nicola