MEDIE IN GARA

Indette le borse di studio per gli studenti “superiori” sannicolesi del 2007/08
 


I voti conseguiti dagli studenti residenti a San Nicola la Strada nell’ultimo anno scolastico (2007/08) saranno oggetto del tradizionale concorso indetto dall’amministrazione comunale, che intende premiare gli allievi più bravi frequentanti le prime quattro classi delle scuole medie superiori.

Nove le borse di studio in palio che saranno assegnate ai primi tre classificati dell’indirizzo tecnico (Istituto Tecnico Commerciale ad Indirizzo Mercantile o Amministrativo, Istituto Tecnico per Geometri, Istituto Tecnico Industriale, Istituto Tecnico Navale e Istituto Tecnico Agrario), ai primi tre del ramo scientifico (Liceo Pedagogico, Liceo Classico, Liceo Scientifico, Liceo Artistico, Liceo Linguistico, Istituto Magistrale) e ai primi tre del comparto professionale (Istituto Professionale per il Commercio, Istituto Professionale per l’Industria e l’Artigianato, Istituto d’Arte, Istituto Professionale Alberghiero, Scuola Magistrale).

I primi classificati di ciascun indirizzo si aggiudicheranno 230 euro, i secondi 160 e i terzi 110.
Per la compilazione delle graduatorie si terrà conto della media (minimo 7) dei voti riportati nella sessione estiva dell’anno scolastico di riferimento. In caso di parità vincerà l’appartenente a famiglia meno abbiente.

Chi vuole partecipare può presentare apposita domanda presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico in Piazza Parrocchia entro e non oltre il 19 Settembre, accludendo certificato di promozione alla classe successiva con la votazione riportata nelle singole materie, situazione reddituale relativa all’anno 2007 e situazione di famiglia.

Un’iniziativa senza dubbio interessante per stimolare una sana competizione tra gli studenti. Superfluo sottolineare, comunque, che il concorso non premierà in assoluto i più bravi, ma solo i migliori tra quelli che decideranno di partecipare. L’idea che ci viene di lanciare all'amministrazione per i prossimi anni per fare in modo che il concorso possa premiare effettivamente gli studenti sannicolesi più bravi in assoluto è di acquisire in “automatismo” i voti riportati da tutti gli studenti, liberandoli dall’onere di presentare la domanda. Ci si può sperare.