ARRIVANO I PARCOMETRI!

Parcheggi a pagamento (e non) presto disciplineranno le soste sul territorio comunale


Avremo presto anche a San Nicola, in linea con numerosi altri comuni del circondario, parcheggi a pagamento (con predisposizione di relativi parcometri) senza custodia e parcheggi liberi, che dovrebbero dare un po’ di respiro e soprattutto disciplina ad una delle esigenze maggiormente avvertite dalla cittadinanza.

La proposta di un piano ad hoc in materia è stata già approvata dall’esecutivo e sarà a breve sottoposta al vaglio del consiglio comunale, probabilmente prima dell’esame del prossimo bilancio di previsione (entro il 31 marzo).

La decisione di introdurre sul territorio sannicolese un moderno sistema di gestione delle soste autoveicolari, oltre ad arginare temporaneamente un problema divenuto assillante, giunge a naturale complemento del piano già praticamente predisposto per la realizzazione di oltre duemila nuovi spazi destinati a parcheggio (la maggior parte interrati) in varie zone del paese, tra cui il centro storico, zona Michitto, Via SS.Cosma e Damiano, largo Sapienza, Pizzo della Bufala e Rotonda est.



(la foto in alto è a scopo puramente esemplificativo)