Tempo di Tasi ed Imu...







Il sindaco ha chiarito scadenze e modalità per il pagamento della nuova imposta locale e come ottenere il rimborso della quota Imu pagata in più lo scorso anno


Nuove tasse locali e recupero Imu. Tenendo fede a quanto già anticipato, il sindaco ha chiarito quanto sarà prossimamente oggetto di comunicazione sul sito istituzionale e di manifesti pubblici.
«Tari, Tasi ed Imu  -ha detto Pasquale Delli Paoli-  fanno parte della IUC, imposta unica comunale. Detto questo,  non avendo ancora lo Stato centrale definito il tutto, l'amministrazione comunale sposterà il pagamento della nuova tassa comunale a metà ottobre, dopo che si sarà approvato il relativo regolamento. Nelle more  si pagherà, il 16 giugno,  la sola IMU al minimo, cioè 7,6 per mille. Per coloro i quali lo scorso anno hanno pagato l'IMU al 9,6% vi sarà   -previa apposita domanda da inviare agli uffici competenti (la si scaricherà nei prossimi giorni dal sito del comune)-  o il rimborso o la compensazione sul versamento della rata di acconto IMU per l'anno 2014. Per le istanze di rimborso si procederà al versamento della somma, dopo verifica della sussistenza del credito ed approvazione del bilancio di previsione anno 2014».