Ancora un grande risultato per gli allievi dell’Accademia Musicale Yamaha “Città di Caserta”


Venerdì 30 maggio si è tenuto il concerto dei vincitori del  “Concorso nazionale Giovani pianisti” organizzato da A.C.L.I coordinamento femminile di S. Maria C.V. Il concorso, che ha il fine di promuovere la cultura musicale tra i giovani, ha visto protagonisti e vincitori molti degli allievi dell’Accademia musicale città di Caserta. Alla giuria è spettato il difficile compito di selezionare, tra i partecipanti al concorso, i vincitori di ogni categoria. Per la categoria A si sono distinti Beatrice Rianna e Mario Piombino con un ex aequo al 2° posto, seguiti da Francesca Tiscione. Per quanto riguarda la categoria B,   Emilia Vitale conquista il 1° premio seguita da Francesca Guzzo. Mario Di Stasio e Orlando Piombino, categoria B pianoforte jazz, hanno conquistato 2° premio ex aequo    (1° premio non assegnato)    e per finire 2° premio ex aequo (1° premio non assegnato) anche nella categoria C a Giulia   Raffone  e nella categoria D
a Mariangela Ranieri.
Il concerto è riuscito a stupire e ad emozionare tutto il pubblico presente grazie alla spontaneità e alla semplicità dei suoi protagonisti. Grande soddisfazione per i ragazzi ma soprattutto per gli insegnanti Mena Santacroce, Lia Di Caterino, Claudio Passilongo e Giuseppe Onifrietti. 
Tutti gli allievi succitati hanno iniziato a studiare pianoforte col metodo Yamaha, sin da piccolissimi, con la Prof.ssa Mena Santacroce, a conferma del successo del metodo il successo dei nostri piccoli musicisti premiati per la maturità interpretativa nonché per la padronanza dello strumento e la convincente capacità espressiva. 
Questo è solo il più recente risultato raggiunto dagli allievi dell’Accademia che si distingue sempre nel panorama territoriale  casertano sia per le iniziative sempre nuove che per quelle consolidate, come la partecipazione ai concorsi, attività che coinvolge  e mira sempre al successo formativo degli allievi nonché un’importante occasione per offrire loro un’opportunità affinché vengano sempre incoraggiati a coltivare il loro percorso musicale.
Tante congratulazioni ai piccoli pianisti dell’Accademia musicale Città di Caserta.

COMUNICATO STAMPA