Al Duel la musica e le suggestioni dell’"ultimo" De André


L’opera, l’arte e la particolare spiritualità del grande cantautore genovese Fabrizio De André saranno in scena – il prossimo 11 giugno, alle ore 21, presso il cinema Duel di Caserta – con lo spettacolo musicale «Universi circostanti», prodotto dai giovani team maddalonesi di  Cúmba e CineManutenzioni insieme ad Euskenè Teatro e ad OnLab Danza e con la partecipazione straordinaria di Federico Salvatore.
Il percorso artistico della serata ruoterà attorno al tema degli «ultimi», tanto caro a De André, attraverso la reinterpretazione dei brani tratti dall’album «Anime salve», ultimo lavoro in studio del cantautore genovese.
La declinazione  dello spettacolo – fortemente connessa a quella visione di «testamento spirituale” propria dell’album – sarà legata alle esperienze ed alle suggestioni di ogni singola canzone, ulteriormente interpretate con contributi teatrali, di danza e cinematografici interamente originali e scritti appositamente per questa produzione.
La musica sarà, ovviamente, il motore della serata: sul palco, gli eccezionali musicisti della tribute band «Â Cúmba» eseguiranno, dal vivo, l’intero album «Anime salve» ripercorrendone tutte le multiformi sonorità mediterranee e latinoamericane.
Interprete speciale della serata sarà il cantautore napoletano Federico Salvatore che, portando in scena alcuni brani tratti dal suo ultimo lavoro musicale «Pullicin’Hell», si legherà, idealmente, all’esperienza di Fabrizio De André mostrando lo spessore di quegli infiniti fili invisibili che legano due città, insieme vicine e lontane, affacciate sullo stesso mare: Napoli e Genova.

COMUNICATO STAMPA
Addetto stampa
Gianrolando Scaringi
Pubbliche relazioni
 Michael Iaculo