400.000 EURO PER LE SCUOLE

Grazie all’impegno della presidente Lucia Annunziata e dei componenti della III commissione consiliare, nonché dell’assessore all’edilizia scolastica, il comune di San Nicola la Strada è tra i beneficiari dello stanziamento statale di fondi da destinare a ristrutturazione e manutenzione delle scuole.


Anche San Nicola la Strada rientra nell'elenco dei Comuni beneficiari del piano di edilizia scolastica, fortemente voluto dal Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, fin dal suo discorso di fiducia alle Camere del 24 febbraio 2014. Quando il presidente Matteo Renzi inviò la lettera a tutti i sindaci d'Italia invitandoli a segnalare gli edifici scolastici che necessitavano di interventi strutturali, promise di fare un decreto per rendere le scuole italiane più sicure. Quella lettera fu inviata tramite e-mail anche a tutti i presidenti/amministratori dei comitati "ADESSO!", tra cui anche a me quale presidente dell'associazione "Adesso! San Nicola", chiedendo di attivarci da subito presso i nostri enti per sollecitare la richiesta di fondi. In qualità di presidente della III commissione (presenti Vincenzo Santamaria, Fabio Schiavo e Raffaele Della Peruta), immediatamente posi l'argomento all'ordine del giorno invitando alla discussione anche l'assessore all'edilizia scolastica. Furono analizzate le condizioni di tutti gli edifici presenti sul territorio e l'assessore, prendendo atto della discussione, si impegnò a non farsi scappare l'occasione, mettendo in moto tutto l'iter burocratico. Oggi, devo costatare che l'assessore ha mantenuto il suo impegno, dato che per San Nicola la Strada verranno stanziati circa 400 mila euro, distribuiti sui vari Istituti per consentire la loro ristrutturazione o la loro manutenzione. L'impegno della III commissione, adesso, sarà quello di garantire il corretto utilizzo dei fondi.
Questo investimento sulla scuola, che ha visto beneficiati anche tanti altri Comuni d'Italia, insieme alle tante risposte che Renzi sta dando al Paese, mi danno ancora maggiore slancio per continuare il mio impegno politico all'interno del PD essendo stata una di quelle persone che per Renzi si è esposta dal primo momento, non senza difficoltà personali, e non saranno stupide dicerie di chi vuole farmi cambiare idea proprio "Adesso" che si inizia percepire il cambia-verso proposto da Renzi e da me fortemente condiviso.

COMUNICATO STAMPA
(Lucia Annunziata, cons. com. -nella foto in alto)


Fabio Schiavo/Raffaele Della Peruta/Vincenzo Santamaria, i tre componenti della III comm. cons., che, con la presidente Lucia Annunziata, furono presenti alla importante riunione in cui fu deciso di chiedere formalmentre all'amministrazione di attivarsi per sollecitare la richiesta di fondi per le scuole.