L’abbraccio unico di Ron alla quinta serata del Leuciana Summer Festival.

foto-ron2

Siamo giunti alla quinta serata dal Belvedere di San Leucio, protagonista la voce e la grande storia musicale di RON, che ha incantato il cortile Reale stracolmo, con i suoi grandi successi come ‘Vorrei incontrarti tra cent’anni’, ‘Attenti al lupo’, ‘Piazza grande‘ e ‘Cara’. 

Molto belli e interessanti i siparietti in cui ha raccontato diversi aneddoti legati alle sue canzoni, e a Lucio Dalla.

Ai nostri microfoni ci racconta il concerto e le emozioni della location:

<<“E’ un posto bellissimo, richiama non solo la musica ma tutta l’arte in generale. Non ho avuto mai il piacere di vederlo. E’ emozionante cantare in questi posti, sicuramente fa scattare i tanti meccanismi di emozione. Questo è uno spettacolo legato a tutta la mia vita musicale in versione acustica, e dove interagisco raccontando i miei quarantacinque anni di attività musicale, con storie e aneddoti.”>>

Grande chiusura il successo ‘Non abbiam bisogno di parole’, con tutto il pubblico sotto il palco per salutarlo.

Altra serata conclusa in grande bellezza, ora sarà la volta di SAMUELE BERSANI (29.07) e poi il gran finale con gli AVION TRAVEL (30.07).

Ubaldo Di Leva

foto-ron4