Game Over scende in piazza

 

 

 

Domenica 3 Maggio, la carovana formata dalla rete associativa Leo Amici, Alice, Ali e Radici, Civiltà 2.0, Fatti per Volare, Gianluca Sgueglia, Koinè, Mezzaluna, Sentieri Nuovi, Solidarietà cervinese, Fondazione Leo Amici sarà presente in Piazza Roma a Santa Maria a Vico.

L’appuntamento è per le ore 10.00, ove attraverso un evento di prevenzione sul rischio di dipendenza dal gioco d’azzardo, le associazioni con i propri animatori distribuiranno gadget e materiale informativo circa le attività del progetto “Game Over. Stop al Dolore a Casa del Giocatore”.

L’azzardopatia è un’emergenza che sul territorio si è intensificata notevolmente in concomitanza della crisi socio-economica. Il programma “Game Over. Stop al Dolore a Casa del Giocatore” propone una sperimentazione nel contrastare il fenomeno del gioco d’azzardo attivata dalla rete delle Organizzazioni di Volontariato presenti sul territorio. Ci troviamo dinanzi ad un emergenza sociale che interessa indistintamente giovani, adulti, anziani e donne in grado di compromettere la salute e la condizione sociale del singolo individuo e della sua famiglia.

Durante le attività, in piazza Roma, sarà allestito anche un laboratorio per i più giovani ove i bambini avranno la possibilità di stamparsi t-shirt o borsa di stoffa con il logo del progetto, mentre i ragazzi di incidere il calco che successivamente andranno a stampare.

L’appuntamento del 3 Maggio sarà, inoltre, occasione per fornire informazioni sull’apertura del Centro Integrato di prima accoglienza, orientamento e accompagnamento al sistema territoriale di cure alle dipendenze patologiche che prenderà il via ufficialmente da martedi 5 maggio.

Il Centro Integrato, sarà operativo ogni martedi dalle 16.00 alle 18.00 e sarà possibile trovarvi supporto legale, mediazione familiare e assistenza psicologica. Il Centro è situato in Santa Maria a Vico, prolungamento viale libertà (c/o Plesso Scolastico Maranielli).

Contestualmente è stata attivata anche una linea informazioni, attiva oltre che negli orari del Centro Integrato anche nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00, il numero da contattare è 327.882.7597.

Le attività di Domenica 3 Maggio, si concluderanno alle ore 20.00 nel Teatro dei Padri Oblati in Piazza Aragona ove si svolgerà una Rappresentazione Teatrale “Spaccato Napoletano” a cura del centro di aggregazione “Solidarietà Cervinese”


COMUNICATO STAMPA
Associazione Koinè