MAROTTA E MEGARO, GIUSTA PRESA DI POSIZIONE SULLA PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Sindaco e vicesindaco pronti a risolvere il contratto con la ditta appaltatrice del servizio “se i problemi dovessero persistere”

 

Negli ultimi giorni si è ripresentato un problema che pensavamo di aver in buona parte risolto”.
A parlare, attraverso un post su fb, è il Primo Cittadino Vito Marotta, che sta dedicando, insieme con l’assessore ai lavori pubblici Antonio Megaro, costante attenzione al problema dei continui guasti all’impianto di pubblica illuminazione, che lascia spesso al buio zone della città, arrecando ai cittadini notevoli disservizi e conseguenti pericoli.
Siamo stati nuovamente costretti a seguire gli interventi di ripristino degli operatori della ditta appaltatrice, strada per strada, lampione per lampione. È evidente, a questo punto, che qualora il problema dovesse persistere -ha affermato Marotta- procederemo a contestare anche formalmente i disservizi, pronti ad addivenire alla risoluzione del contratto. Il debito accumulato negli anni passati dal Comune nei confronti del gestore del servizio non può e non deve giustificare un così grande disagio per la Comunità”.

Emanuele Angiulli