PENNINO TORNA PRESIDENTE

Il Comitato Città Partecipata ha assegnato le nuove cariche

 

Domenico Pennino (nella foto tratta da facebook) è il nuovo presidente del Comitato Cittadino San Nicola la Strada-Città Partecipata. Succede a Nicola Lambo, che aveva ricoperto la carica dal mese di aprile dello scorso anno. La nomina è avvenuta, lunedi 10 aprile, nel corso di una riunione tra i consiglieri eletti nell’assemblea del 24 marzo che hanno accettato l'incarico. Vice Presidente sarà Giovanna Inglese, segretario Nicola Lambo, tesoriere Rocco Gallo, addetto stampa Gaetano La Marca. Gli altri componenti del consiglio direttivo sono De Matteis Mariano, Santasila Francesco, Bello Antonio, Iannelli Tommaso e Di Ronza Giovanni.

Domenico Pennino è nato a Napoli il 6/11/1945 e risiede a San Nicola la Strada dal 1998. E' laureato in Ingegneria elettrotecnica presso l'Università degli Studi di Napoli (anno 1974). Ha lavorato alla progettazione di sistemi di trasporto ferroviari presso Ansaldo Trasporti Sistemi Ferroviari fino al 2011. Ha lavorato a Copenaghen per la realizzazione della locale metropolitana automatica. E' stato eletto per la quarta volta presidente del Comitato Cittadino "San Nicola la Strada-Città Partecipata". In precedenza, lo era stato nel 2013, 2014 e 2015. Gli unici periodi del Comitato con Pennino non presidente sono stati quelli di giugno2012 (inaugurazione)/febbraio2013 con Vincenzo Mazzarella e il 2016 con Nicola Lambo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

era già stato alla guida del sodalizio per tre mandati consecutivi dal febbraio 2013 all’aprile 2016.