“METAMORFOSI MUSICALE”


Dopo le prove svoltesi anche alla Rotonda, va in scena il concerto-spettacolo organizzato dall’”AssoDurante”

Venerdì 24 febbraio, alle ore 20.45, nel Salone "Don Rua" dell'Istituto Salesiano di Caserta (ingresso libero), si terrà il concerto-spettacolo "Il Metamorfosi musicale" (commedia “harmonica” in musica polifonica), sesto appuntamento del ciclo "...Dove la musica incontra il suo tempo..." che per il quarto anno propone concerti di musica antica con l'intento di far rivivere luoghi (in massima parte poco noti) del cuore storico di Caserta nel piano.

L’iniziativa è organizzata in proprio dall'Associazione Culturale "Francesco Durante" di Caserta e dall'Associazione Culturale "Ave Gratia Plena" di Limatola (BN), grazie alla collaborazione dei parroci e delle parrocchie coinvolte, tra cui Don Oreste Farina e la comunità di Santa Maria della Pietà di San Nicola la Strada, che hanno offerto ampia  disponibilità per lo svolgimento delle prove.

Tra gli artisti impegnati, il Gruppo Vocale e Strumentale “Ave Gratia Plena” e la formazione di danza storica “Dame Ballarine”. Le parti mimate sono affidate a Paolo Cantelli, Pino Carosis, Alba De Francesco, Gerardo Del Prete, Michele Furino, Domenico Impaziente, Arturo De Rosa, Marilena Natale, Alessandra Pannone. La scena, le maschere e gli accessori sono di Gerardo Del Prete, le luci di Lello Agretti.