Rieccoli, e subito sul podio!

Anche gli “under 14” hanno iniziato, ad Ariccia, la sesta stagione del Club Scherma San Nicola: argento per Giovanna Natale.

Tutte le gare finora disputate nel 2018/19.

Ed ora, occhi puntati sui
Campionati Italiani under 23 di Belluno, ai quali parteciperanno Marco Balzano, Dario Loffredo, Dario Pella e Davide Reccia.


Lo sport sannicolese con le squadre che portano sulle tute e sui vessilli il nome della nostra città in Italia e nel mondo ha nel Club Scherma San Nicola uno dei suoi fiori all’occhiello.
La stagione 2018/19, la sesta della storia del Club nato nell’ottobre del 2013, come tutte le precedenti è iniziata alla grande.
Dopo la chiamata tra gli “azzurrini” di Marco Balzano e Desiree Leone, c’erano già stati questi appuntamenti:
-gara internazionale del circuito cadetto a Novara;
-prima prova nazionale cadetti (2002-2003-2004) svoltasi a Legnano (protagonisti Daniel Nacca 2004, 25esimo su 433 partecipanti e Desirée Leone 2002, 19esima su 343 partecipanti);
-prova di qualifica regionale categoria assoluti con il terzo posto di Alessia Cocozza ed il sesto di Giuseppina Saviani nella gara di spada femminile e l’ottavo posto di Dario Pella in quella maschile (la competizione ha visto qualificati alla successiva gara nazionale anche Desiree Leone, Ilaria Racioppoli, Claudia Cavallaro e Sveva Di Tella, mentre tra i maschi, oltre al già qualificato Marco Balzano, hanno ottenuto il pass per la gara nazionale Andrea Fucile, Dario Loffredo e Daniel Nacca);
-gara di qualificazione nazionale di Bastia Umbra, a cui partecipano anche gli olimpionici, dove si è distinto Marco Balzano 26esimo tra i maschi, mentre tra le femmine hanno ottenuto i migliori risultati Desiree Leone 23esima (eliminata, per la cronaca, dalla campionessa beneventana Francesca Boscarelli, per anni allenata dal maestro Mario Renzulli) e Alessia Cocozza 52.ma (sconfitta, sempre per la cronaca, da Alberta Santuccio, atleta delle Fiamme Oro di Roma, terza in Coppa del mondo assoluti lo scorso week end);
-Trofeo del Sabato a Pistoia, gara non ufficiale alla quale hanno partecipato Bruno Scoppa, classificatosi quinto nella gara maschile e Martina Esposito terza in quella femminile.

Nelle cronache sportive sannicolesi, mancavano, dunque, e ancora, proprio loro.
Ed ora, finalmente, eccoli!
La stagione è iniziata anche per loro, i valorosi spadisti “Under 14” (categorie maschietti e bambine 2008, giovanissimi/giovanissime 2007, ragazzi/ragazze 2006, allievi/allieve 2005) magistralmente guidati, come tutti gli altri di tutte le altre categorie, dal Maestro Mario Renzulli, artefice di quella eccellente programmazione e di quel grande lavoro di preparazione che sono alla base di tutti i successi del Club.
Tre finali a otto ed un secondo posto: di tutto rilievo il "bottino" della prima gara 2018/19, ovvero la prima prova dell’Interregionale di Ariccia.

Questo il riepilogo dei risultati fornitoci dal Maestro, che non esitiamo a ringraziare:
-Nella categoria Ragazze/Allieve sesto posto per Ludovica Di Martino, che, alla prima gara con le avversarie di un anno più grandi, ha dimostrato ancora una volta l’ottimo stato di forma;
-Nella categoria Ragazzi/Allievi sesto posto anche per Lorenzo Giugliano, finale a 8 frutto di una crescita esponenziale già registrata nella passata stagione. 11° posto per Danilo Di Lillo, che sfiora la finale a 8 per una sola stoccata, 37.mo posto per Giovanni Fusco, 84° posto per Alessandro Politelli e 96° posto per Alessandro Bocchetti;
-Nella categoria giovanissime brilla Giovanna Natale che si piazza al 2° posto dopo aver dimostrato per l’intera gara di poter primeggiare contro qualunque avversaria. 20° posto per Gaia Bruno, 34° posto per Benedetta Rotili e 37° posto per Simona Mozzi;
-Nella categoria giovanissimi Lorenzo Fuccio chiude 11°, ad un passo dalla finale a 8. 53° posto per Pietro Natale.
-Nella categoria maschietti prima finale a 8 per Davide Del Prete, che, nonostante la giovanissima età, ha dimostrato una maturità in pedana da veterano. 14° Gabriele Nunziata, anche lui ad un passo dalla finale a 8, 34° classificato Vincenzo Maria Perrillo. 

Ed ora, “testa alle prossime gare!” (il Maestro Renzulli è sempre più avanti degli altri): gli occhi sono già puntati sui Campionati Italiani under 23 di Belluno, ai quali il Club Scherma San Nicola parteciperà con Marco Balzano, Dario Loffredo, Dario Pella e Davide Reccia. 

©Corriere di San Nicola