GLI SCOUT AL ROVERWAY

Il Gruppo San Nicola 1 della Rotonda parteciperà al maxi-raduno internazionale di agosto.


Ci saranno anche gli scout della Parrocchia Santa Maria della Pietà all’annuale “Roverway 2006”, durante il quale si incontreranno 5.000 scout provenienti da tutto il Mediterraneo, dalla Turchia e da Israele compresi. Il gruppo scout San Nicola 1, di cui è molto orgoglioso don Oreste Farina, si troveranno per il Roverway 2006, che si volgerà in tutta Italia dal 6 al 14 agosto, con finale a Loppiano e ambientazione di fondo dedicata al Rinascimento Fiorentino. Una iniziativa con 100 percorsi che gli scout faranno in ogni regione per la riscoperta dell'ambiente, dello slow-travel, della riflessione e dell'europeismo. E proprio dall'Europa è venuto un riconoscimento ufficiale, con il patrocinio concesso dal direttore della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea, Pier Virgilio Dastoli. D'altra parte, Roverway è un evento scout europeo, organizzato dalle associazioni internazionali Wosm e Waggs e, in Italia, dalla Federazione Italiana dello scoutismo (Fis): durante i primi 5 giorni, i giovani divisi in gruppi di circa 50 tra capi e ragazzi percorreranno a piedi percorsi regionali. Negli ultimi giorni, invece, si ritroveranno a Loppiano, a 30 km da Firenze. Il filo conduttore sarà “Il Rinascimento Fiorentino” di Lorenzo il Magnifico. Lo slogan sarà “Dare to share”, ossia “osare la condivisione”.
 

 

ndp