Con Terracciano nasce «San Nicola Viva»

Il consigliere comunale di San Nicola la Strada si affianca a Luigi Bosco e aderisce al nuovo partito di Matteo Renzi.

Il consigliere comunale di San Nicola la Strada Antonio Terracciano aderisce ad Italia Viva, il nuovo partito di Matteo Renzi.
Egli continuerà a far parte del gruppo misto con la sigla “San Nicola Viva”.
In vista delle prossime elezioni amministrative di maggio, Terracciano sarà impegnato, assieme ad altri rappresentanti di primo piano della politica locale, a costruire una civica che si chiamerà proprio “San Nicola Viva”.
«Penso che “ Italia Viva” -ha detto- rappresenti oggi un'importante opportunità di crescita politica per chi come me da diverso tempo non ha tessera di partito. Ho piacere nell'incontrare in questa esperienza il consigliere regionale Luigi Bosco, al quale sono legato da un rapporto di sana amicizia. Sono convinto che assieme a tanti amici riusciremo a mettere in piedi un ambizioso progetto in vista delle elezioni amministrative della prossima primavera».

Antonio TERRACCIANO, 34 anni, vive da sempre a San Nicola la Strada. Esordiente nel 2015 sulla scena delle elezioni comunali a San Nicola la Strada, è stato il secondo eletto della lista Nuovo Centro Destra a sostegno di Vito Marotta Sindaco, ottenendo 188 voti di preferenza. Si è dissociato dal gruppo Ncd prima dell'insediamento del consiglio comunale, dichiarandosi "indipendente", comunque a sostegno della maggioranza.
E’ stato, nella scorsa consiliatura guidata da Pasquale Delli Paoli, assessore al patrimonio (con delega anche al cimitero, verde pubblico, rapporti con le istituzioni) dal giugno 2013 a dicembre 2014.

©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA