“TRA LE PAROLE E L’INFINITO” ANNO VII°

E’ partita l’edizione 2006 del prestigioso concorso letterario internazionale particolarmente apprezzato dagli autori sannicolesi. Iscrizioni fino al 10 luglio. Previsto quest’anno un premio alla carriera giornalistica


Soddisfatti per aver contribuito, lo scorso anno, attraverso le nostre news, alla partecipazione di molti artisti sannicolesi (e non solo), offriamo   spontaneamente anche per l’edizione 2006 la nostra totale disponibilità a diffondere il Premio Letterario Internazionale di Narrativa e Poesia "Tra le parole e l'infinito", promosso dall’Associazione Giovanni Spadolini di Caivano. 

Il prestigioso concorso, giunto alla sua settima edizione, registra, quest’anno, l’ evento speciale di un premio alla carriera Giornalistica Culturale Scientifica e Artistica: un motivo in più, insomma, per l’affermazione degli stupendi ideali perseguiti dall’ideatore prof. Nicola Paone, che consistono nella diffusione di una “cultura del terzo millennio vera e per puro amore della parola”.

Ecco, a beneficio di quanti vorranno partecipare (e di sannicolesi ce ne saranno certamente tantissimi), le relative “disposizioni di partecipazione” comunicateci dall’organizzazione:

Sez. Narrativa - inviare 1 racconto max 10 cartelle dattiloscritte formato A4.
Sez. Poesia - inviare 1 poesia max 45 versi.
Sez. Autori Stranieri: inviare le opere di Narrativa e/o Poesia con traduzione in Italiano.
Sez. Autori già premiati: partecipano gli autori che hanno conseguito dal 1° al 3° premio in altri concorsi letterari, allegando documentazione del premio già ricevuto.

Tutti gli Autori dovranno inviare quattro copie dei lavori firmandone una sola, allegando un'autorizzazione scritta al trattamento dei dati personali, includendo le generalità complete, numero telefonico ed eventuale e-mail.
Per motivi di stampa, è richiesto anche: l'invio dei lavori su floppy-disk (programma Microsoft Word), una foto colore o salvata in jpeg sullo stesso floppy.
Per eventuale pubblicazione nell'antologia del Premio Letterario, i partecipanti dovranno allegare un contributo di euro 10 (dieci) a sezione, per spese di segreteria, oltre a tre affrancature di posta prioritaria. L'importo dovrà pervenire in contanti, entro e non oltre il 10 luglio 2006, al seguente indirizzo:
Segreteria del premio" Tra le parole e l'infinito" Via G.Amendola, 7 - 80023 Caivano Napoli -Italia.
 I lavori possono essere editi o inediti; ai vincitori sarà assegnato il trofeo Internazionale "Tra le parole e l'infinito".
Oltre ai primi 5 classificati di ogni sezione, ci saranno premi di:

-Benemerito Culturale d'Onore e Speciali;
-Segnalazioni e premi di rappresentanza Istituzionale e Privata.

A tutti i partecipanti sarà consegnata una artistica pergamena personalizzata. Gli elaborati non saranno restituiti.
E’ consentita la delega per il ritiro del premio, previo contatti con la segreteria.
Gli autori non presenti alla serata di premiazione potranno richiedere i premi con spese di spedizione a loro carico.
Come già detto, quest'anno si assegnerà un premio Speciale alla Carriera Giornalistica - Letteraria - Scientifica – Artistica a Personalità e Istituzioni distintesi in ambito culturale.
Il Gala di premiazione si terrà nel mese di ottobre 2006, alla presenza del mondo Istituzionale, Culturale, Privato e degli Enti Locali: la segreteria lo comunicherà in forma e-mail e/o telefonicamente a tutti I partecipanti.
I lavori finalisti e quelli con maggiore punteggio saranno pubblicati in
una Antologia bilingue, pubblicata dall'Associazione Spadolini, distribuita gratuitamente in tutta Europa.
Gli autori fuori Regione saranno ospitati a spese dell'organizzazione in noti hotel locali.

Per ulteriori informazioni e contatti:

Info-line: 3338646774 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.traleparoleelinfinito.com