Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
GIUGNO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


VIA SAN COSMA, LA “TELENOVELA” CONTINUA...


Dopo ben quattro sentenze tutte favorevoli al Comune, il Tar accoglie l’ennesima sospensiva contro l'allargamento dell'importante asse viario

La telenovela “Allargamento Via SS.Cosma e Damiano”, che va in onda da 20 anni, si arricchisce di un altro colpo di scena: il TAR della Regione Campania, con ordinanza emessa in camera di consiglio in data 17 giugno scorso, su istanza del dott. Vincenzo Della Peruta, ha accolto la sua istanza di sospensione, rinviando il merito al prossimo mese di ottobre. È un vero e proprio accanimento istituzionale quello che nel corso di questi ultimi venti anni è stato messo in atto contro l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Angelo Antonio Pascariello, che, per il bene della collettività, vuole allargare la sede stradale di Via SS. Cosma e Damiano e rendere migliore la circolazione stradale nel centro storico cittadino. Ma, nel corso di tutti questi anni, ora l'uno, ora l'altro, si sono accaniti contro l'Amministrazione comunale, senza tenere in alcun conto che ben quattro sentenze, due del TAR Campania e due del Consiglio di Stato, hanno dichiarato che le decisioni assunte dal sindaco sono tutte legittime e nessuna è “contra legem”.
«Ancora una volta, per l'ennesima volta»- ha affermato esterrefatto ed indignato il sindaco commentando l'ordinanza del Tar Campania - «i diritti di un’intera comunità, le aspettative dei cittadini per una buona viabilità e vivibilità, vengono sacrificate, mortificate sull'altare dell'egoismo personale del singolo. Lacci, lacciuoli e cavilli giudiziari impediscono difatti, da venti anni, l'allargamento di Via SS. Cosma e Damiano che consentirebbe un radicale miglioramento nel deflusso del traffico urbano ed un conseguente abbattimento dell'inquinamento. Dopo ben due sentenze del TAR e due del Consiglio di Stato, tutte favorevoli alle tesi del Comune rispetto ad una presunta salvaguardia di un presunto manufatto storico, un singolo cittadino, proprietario di una piccola, residuale parte di un edificio che comunque non andrebbe distrutto, come egli afferma, ma valorizzato, si è ancora una volta opposto al decreto di esproprio di urgenza di una piccola parte necessaria per l'allargamento della strada ed il TAR, interpellato nel merito, senza tenere in alcun conto le precedenti sentenze convalidate dal Consiglio di Stato, ha emesso un’ordinanza di accoglimento della richiesta di sospensione. Si comprende quindi che, fissando al 21 ottobre 2010 la data di discussione della causa il TAR ha spostato, di fatto, la soluzione della vicenda per tanto tempo ancora. Ancora una volta, quindi, l'interesse personale del singolo, interesse peraltro non dimostrato ed un’intransigenza degna di miglior causa, sono prevalse sull'interesse generale, vero, concreto ad ottenere la realizzazione dell'allargamento di Via SS. Cosma e Damiano in San Nicola la Strada. L'amministrazione comunale tuttavia ricorrerà, ancora una volta e presso tutte le giurisdizioni, affinché i cittadini siano rispettati nei loro bisogni e nelle loro aspettative legittime».
Già alcune settimane or sono, Pascariello informò la cittadinanza che era giunta, per conoscenza, una nota della Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Campania, diretta alla Soprintendenza per i Beni Architettonici-Paesaggistici-Storici-Artistici-Etnoantropologici per le Province di Caserta e Benevento, con la quale il Direttore Regionale Gregorio Angelini “visti gli effetti irreversibili del decreto di occupazione di urgenza emanato dal Comune di San Nicola la Strada, invita la Soprintendenza ad adottare i provvedimenti di competenza, in tempi utili per assicurare la tutela e salvaguardia del bene medesimo, ove condivida le valutazioni della scrivente in ordine al permanere dell’interesse storico-artistico del complesso immobiliare in esame”.

NUNZIO DE PINTO


LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
GIUGNO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori