Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

"Buone Tasse, cari amici cittadini !"

Molto commoventi gli auguri pasquali che il Comune ha rivolto ai sannicolesi.

Il consiglio comunale conferma al massimo le aliquote dei tributi locali, nonostante il quinquennio del dissesto sia finito da tre anni.


"Disintegrata" un'importante proposta di Basile finalizzata ad impegnare i consiglieri nel progettare il totale rifacimento della rete idrica e viaria. 


Le considerazioni di un vecchio cittadino giornalista...



Si è svolta, giovedi santo primo aprile, alla presenza (iniziale) di tutti i componenti, una seduta on line del consiglio comunale di San Nicola la Strada.
Il governo locale ha deciso, di propria iniziativa, di confermare ancora una volta (è la terza) le aliquote delle imposte comunali (addizionale Irpef, rifiuti e Imu) al massimo tetto consentito, dopo averlo dovuto fare per legge dello stato nel quinquennio precedente a seguito del dissesto finanziario.

In precedenza c’era stata una importantissima interrogazione del consigliere Franco Basile di Forza Italia avente ad oggetto il disastrato stato della rete idrica e stradale, liquidata dall’assessore al ramo con l’annuncio che i buchi si stanno rattoppando e che per fare una condotta e manti di asfalto nuovi si è in lista di attesa per un finanziamento dal 2015.
Di conseguenza è stata "disintegrata" anche la possibilità di una mozione con la quale lo stesso Basile avrebbe voluto impegnare il consiglio ad attivarsi affinché si verifichi lo stato delle vecchie tubazioni idriche (e dell’eventuale presenza di cemento amianto) e della rete viaria nell’obiettivo di predisporne un piano di rifacimento totale con la ricerca di appositi fondi europei e regionali. 

Altri punti all’ordine del giorno hanno riguardato una interpellanza di M5Stelle (“Istanza al Ministero della Difesa per l’utilizzo di personale militare in ausiliaria”) e l’approvazione di due regolamenti (“Regolamento comunale patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria” e “Regolamento per l’applicazione del canone di concessione per l’occupazione delle aree e degli spazi appartenenti al Demanio o al patrimonio indisponibile destinati a mercati realizzati anche in strutture attrezzate”).


Tutta qui, praticamente, la cronaca del consiglio comunale del 1° aprile.

Il resto, che non conterà mai, sono solo considerazioni di chi vi ha assistito.
Come le nostre, fatte da cittadini giornalisti che seguono da tre decenni e mezzo le sedute del massimo consesso civico.
Bene. Eccone alcune. Non foss’altro perché i cittadini vecchi giornalisti hanno anche loro un’anima.

Sinceramente, non eravamo abituati ad assistere a sedute del consiglio comunale così desolanti, dove mancano in maniera così evidente la partecipazione e il dialogo. 
La modalità a distanza ovviamente non c'entra niente.
Le domande che più ci facciamo sono queste: ma i consiglieri comunali di San Nicola la Strada vivono a San Nicola la Strada? Ma i consiglieri comunali di San Nicola la Strada parlano? Ma i consiglieri comunali di San Nicola la Strada, oltre a saper dire, con voce forte e chiara, presente e a saper alzare la mano per votare, hanno opinioni personali sulle tematiche proposte?

Questione aliquote delle tasse.

Utile ricordare un po’ le cose passate, perché chi non le sa nulla potrebbe mai capire dal mutismo circolante: l’unico che avrebbe potuto parlarne, Basile, ha scelto, sbagliando non si sa fino a che punto (secondo noi è l’unico a meritare 10 e lode), di abbandonare la solita seduta formale dove era già tutto previsto, come dice una vecchia canzone di Cocciante.

Veniamo al dunque.

Le aliquote al massimo delle imposte comunali, messe per legge perché così è previsto per i comuni in dissesto, riguardano solo gli anni 2014, 2015, 2016, 2017 e 2018. L’ultimo anno finanziario per il quale i contribuenti avrebbero dovuto pagare la percentuale più alta era il 2018. Invece siamo al 2021 e il massacro continua.
La cosa diventa ancora più raccapricciante se si va a considerare che i cittadini/contribuenti sannicolesi sono stati finora gli unici a sacrificarsi, permettendo al Comune di navigare nell’oro come Zio Paperone.
Infatti, l’eroica amministrazione di San Nicola la Strada, in virtù delle aliquote al massimo, ha goduto dal 2014 (e continua a godere) di entrate nettamente superiori a quelle a disposizione delle amministrazioni precedenti.
Ma, soprattutto, e qui viene tanta di quella rabbia perché lo si continua scorrettamente a nascondere, il dissesto del Comune di San Nicola la Strada è stato sanato praticamente dallo Stato, con contributi a fondo perduto e con mutui da rimborsare in comode rate.
Pertanto, questo Comune taccagno, che sembra più che altro un Condominio che sta letteralmente sprofondando, i soldi ce li ha ma continua a spolpare fino alle ossa i condomini/cittadini, gli unici incolpevoli di quella dichiarazione di dissesto del dicembre 2014, giunta quale prodotto finale di una cosa brutta chiamata “politica”.

Una sola cosa l'amministrazione avrebbe dovuto fare: riportare immediatamente le aliquote delle tasse ai livelli pre-dissesto, scusandosi di essere in ritardo di tre anni.

In parole povere, invece di chiedere umilmente scusa del ritardo, questa amministrazione (dove ci sono elementi che nel 2014 contribuirono in modo determinante alla grossa mazzata appioppata ai cittadini e che oggi avrebbero l’opportunità ...di farsi perdonare) approfitta ancora in maniera scorrettissima del dissesto per continuare a tassare oltre misura i cittadini. 

Parentesi. 
Qualche giorno fa l'amministrazione ha diramato in pompa magna un comunicato stampa in cui annuncia che sono stati ridotti i costi per alcuni servizi comunali in materia di rilascio certificazione anagrafica ed urbanistica. 
Ingiustificato appare il trionfalismo con cui lo ha fatto. 
Insomma, hanno fatto passare per regalo elargito alla cittadinanza quello che sarebbe dovuto essere un loro preciso dovere da tre anni. 
Sì, perché quei costi, come previsto dalle normative per il dissesto, erano stati portati al massimo per cinque anni... E dopo tre anni dalla fine del quinquennio ancora non si era provveduto a riportarli alle vecche tariffe. 


Il sindaco, intervistato prima delle elezioni, disse che tra le priorità del suo programma c’era proprio la riduzione delle aliquote tributarie, situazione dell’evasione fiscale permettendo...(https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery/marotta-promette-abbassamento-delle-aliquote-dei-tributi-comunali)

Continuare a far pagare i tributi ai tetti massimi perché c’è l’evasione fiscale da fronteggiare è un atto eticamente e politicamente scorretto. 
Perché l’evasione fiscale a San Nicola la Strada è un problema che esiste da tempo e da tempo rappresenta un ricorrente fallimento di tutte le amministrazioni.
Perché è scorretto continuare a sfruttare e ad approfittare della possibilità concessa dalla legge per sanare il dissesto che ormai non c'è più.
Perché è scorretto combattere i cittadini disonesti salassando i cittadini onesti. 


Questione rete stradale sconquassata 

L’amministrazione sta pubblicando ripetutamente foto sui social per far vedere che sta coprendo le buche della gruviera.

C’è da chiedersi: ma perché bisogna sempre aspettare le segnalazioni dei cittadini e della stampa prima di intervenire? Non si dovrebbe sentire il dovere di farlo con continuità a prescindere dai "richiami" della popolazione?
Perché c’è sempre pronta una scusa per giustificare ogni colpevole ritardo?
Una volta il dissesto finanziario, una volta la burocrazia, un’altra volta ancora la mancanza di personale... Ma perché si ha sempre pronto un alibi per giustificare la propria, umanamente anche comprensibile in certi frangenti, inadempienza?
Perché la colpa è sempre degli altri?
E poi, ma che ci vuole a tappare con una manciatina di catrame qualche buca pericolosa prima che diventi ...pandemia?
Ma perché bisogna essere così trionfalistici quando l’unica cosa da fare sarebbe chiedere umilmente scusa ai cittadini per non aver ancora provveduto?  
Insomma, ma perché si sceglie di suonare le trombe quando ci sarebbe bisogno di silenzio e di umiltà?

Buona Pasqua a tutti! 

Nicola Ciaramella 
©Corriere di San Nicola 


Per chi vuole sapere o ricordare come si giunse al dissesto e chi nulla fece per evitarlo.
Si prega di premunirsi, prima della lettura, di compresse di Plasil 20 o più mg.
https://www.corrieredisannicola.it/politica/notizie/politica/tutto-il-dissesto-finanziario-momento-x-momento







NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere degli otto Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)