Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

dalla
PROVINCIA, dalla REGIONE, dall'ITALIA, dal MONDO

Notizie da
OLTRE I CONFINI DI SAN NICOLA LA STRADA



 

 

 

 

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
AGOSTO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LUCIDA REALTÁ

Un racconto
di
Gerardina Rainone


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


 

ECOLOGIA & SALUTE

-Rubrica a cura di Gerardina Rainone-

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

MOTTA, SFOGO DI UN “FAN” DELUSO


L’ex segretario dei CI di San Nicola invoca il ripensamento di De Franciscis: “Presidente, mi faccia ricredere!”. Allarmante il suo parere di esperto: “Lo Uttaro è una Hiroshima a medio-lungo termine”.


Salvatore Motta, leader del PdCI di San Nicola fino al dopo-ultime elezioni, biologo, funzionario della polizia ambientale presso la Provincia di Napoli, ha indirizzato una lettera al presidente De Franciscis attraverso il suo blog personale sul sito ufficiale dell’amministrazione provinciale di Caserta. Ne riceviamo copia, che volentieri pubblichiamo:


«Una provincia che deve effettivamente rinascere.
Egregio Presidente della Provincia,
sono stato, giocoforza per accordi politici del centro-sinistra, un suo elettore e sostenitore attivamente (sia alla Camera che alla Presidenza della Provincia di Caserta), ma se la situazione rimane quella che sto osservando, allora me ne pento di esserlo stato.
Con la mia professione, lotto tutti i giorni contro i misfatti ambientali e territoriali, ossia sono in prima linea, ma dover combattere anche contro coloro che dovrebbero dare serie garanzie per la legalità, mi pare assurdo. E' lodevole l'iniziativa di dare una svolta al problema dell'emergenza rifiuti, siglando un protocollo d'intesa;quello che non approvo fortemente, però,  è la sua decisione di pulire la stanza dalla sporcizia, occultandola sotto il tappeto. Non è così che dovrebbero andare le cose, non è con le minacce interventiste dell'esercito (da rappresaglia nazi-fascista) che si affrontano le lamentele giustificate dei cittadini dei 4 comuni che circondano il quadrilatero dei rifiuti (Lo Uttaro), stanchi da oltre quaranta anni di discariche che hanno danneggiato gravemente la vivibilità della zona, ma in particolare la salute (vedi ultimi dati sulle alte percentuali di mortalità per cancro in queste aree). Eppure Presidente, lei lo dovrebbe sapere, lei è un medico, ha prestato solenne giuramento di Ippocrate a favore della salute dei suoi simili. Come riesce a rimanere sereno e tranquillo, quando una mannaia (danno biologico) si sta ulteriormente abbattendo sui cittadini? E' una Hiroshima, non con effetto immediato, ma a medio-lungo termine. Già oggi, in queste zone, sono un campanello d'allarme i molti casi di bambini con problemi respiratori, asmatici e allergici. E io, come tanti cittadini della zona, siamo profondamente preoccupati, non tanto per noi adulti, ma per i nostri figli che sono solo agli inizi di un meraviglioso percorso che è la vita. Non rendiamoglielo irto di difficoltà e di ostacoli esistenziali. I nostri genitori non hanno lasciato in eredità un ambiente degradato e malsano. Loro, pur essendo figli di una tragedia immane e distruttiva, quale è stata la seconda guerra mondiale, sono stati in grado di ricostruire e di infondere la speranza per un mondo migliore e di pace. Non vanifichiamo i loro alti sforzi.
Lo Uttaro è stato dichiarato sito di interesse pubblico e andava bonificato. Se per bonifica s'intende rendere omogenea la zona conferendo altri rifiuti in quelle poche aree dove essi mancavano ancora, allora le devo dare ragione. Ma non è così. La bonifica doveva riguardare solo ed esclusivamente l'eliminazione dei due siti illegali (quello di stoccaggio e quello cosiddetto di trasferenza), anche in virtù del fatto che tale zona era stata dichiarata area da non destinare più per conferimenti dei rifiuti. Al massimo le ultime cave di tufo dismesse, secondo un piano regionale (se non erro del 2000) potevano essere riempite solo con terreno e rocce da scavo e con materiale inerte proveniente da demolizioni edili.
Sono un sannicolese verace, e amo la mia città. Se il trend è questo, sarò costretto, purtroppo mio malgrado, a interrompere la permanenza della mia famiglia, presente a San Nicola la Strada sin dagli albori delle sue origini.
No la voglio più tediare, ma spero che almeno queste mie righe, questo sfogo di un cittadino deluso, possano farla riflettere e, nel contempo, scuotere la sua coscienza per il da farsi nel prossimo futuro.
Presidente, mi faccia ricredere! Mi dia qualche segno tangibile di non essermi sbagliato nel darle piena fiducia! Dimostri di essere il Presidente che tutti cercavamo e vogliamo! Diventi il Presidente della rinascita dell'identità casertana!
Cordialmente.
Salvatore Motta»




LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
AGOSTO 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori