Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Tutto pronto per “Io non rischio”

Sabato 12 ottobre la Protezione Civile di San Nicola la Strada in Piazza Municipio per spiegare ai cittadini come comportarsi in caso di eventi calamitosi.
Allestiti, allo scopo, spazi informativi che saranno gestiti e condotti dall’intero nucleo di Ciro De Maio, in special modo dagli otto volontari
che hanno conseguito il brevetto di comunicatori ufficiali della campagna promossa dal Dipartimento Nazionale.
Prevista la presenza anche di Vito Marotta e del sindaco di Caserta, Carlo Marino, i quali vestiranno la maglia ufficiale dell’iniziativa.

Ne demmo notizia, in anteprima, alcuni giorni fa ed ora il momento fatidico è arrivato.
Domani, sabato 12 ottobre, dalle ore 9 alle 19, piazza Municipio «si trasformerà in una enorme aula didattica» (così conferma un comunicato stampa del Comune di San Nicola la Strada giunto in redazione) allestita dal Gruppo dei Volontari della Protezione Civile guidati dal coordinatore Ciro De Maio.

E’ in programma, infatti, l’edizione 2019 di “Io non rischio”, campagna informativa promossa e realizzata dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, Anpas, Ingv, Reluis e Fondazione Cima, che torna nelle piazze di tutta Italia per promuovere le “buone pratiche di protezione civile” e sensibilizzare in maniera capillare i cittadini sui rischi del territorio e i comportamenti da mantenere in caso di eventi calamitosi.

Accanto a Ciro De Maio ci saranno, come anche avevamo già anticipato, gli splendidi volontari che hanno conseguito il brevetto di comunicatori ufficiali della campagna. Precisamente ben otto volontari del valoroso e valente gruppo sannicolese abilitati dal Dipartimento nazionale a spiegare ai cittadini alcune “buone pratiche” di protezione civile, come ad esempio difendersi da un terremoto (cosa fare prima, durante e dopo di esso): piccole ma importantissime informazioni utilissime a tutti i cittadini che, si spera in tantissimi, si fermeranno presso i gazebo allestiti nella principale piazza della città.

Sarà, questa”, come tiene a sottolineare De Maio, “anche l’occasione per spiegare ancora una volta a tutti i cittadini il piano comunale di emergenza”.

Presente alla manifestazione sarà anche Mattia Tripaldella, consigliere comunale delegato alla protezione civile.
Previste anche le visite del sindaco di San Nicola la Strada, Vito Marotta, e del suo collega di Caserta, Carlo Marino, che, nell’occasione, vestiranno la maglia ufficiale dell’iniziativa.

“Io non rischio”, per chi non lo sapesse, è una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile, giunta quest’anno alla sua nona edizione.
Ma ancora prima di questo, come spiega il Dipartimento Nazionale, “Io non rischio” è un proposito, un’esortazione che va presa alla lettera. L’Italia è un paese esposto a molti rischi naturali, e questo è un fatto. Ma è altrettanto vero che l’esposizione individuale a questi rischi può essere sensibilmente ridotta attraverso la conoscenza del problema, la consapevolezza delle possibili conseguenze e l’adozione di alcuni semplici accorgimenti. E attraverso conoscenza, consapevolezza e buone pratiche poter dire, appunto, “Io non rischio”. “Io non rischio” è anche lo slogan della campagna, il cappello sotto il quale ogni rischio viene illustrato e raccontato ai cittadini insieme alle buone pratiche per minimizzarne l’impatto su persone e cose. E in questo caso il termine slogan, che in gaelico significa “grido di battaglia”, è particolarmente appropriato: è la pacifica battaglia che ciascuno di noi è chiamato a condurre per la diffusione di una consapevolezza che può contribuire a farci stare più sicuri.

Maria Giovanna Tramontano
©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA



ATTENZIONE!
Importante leggere su Corriere di San Nicola:
IO NON RISCHIO 
IL DECALOGO DELL’ALLUVIONE


PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
NOVEMBRE 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori