Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di 
OTTOBRE 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


SPECIALE ELEZIONI COMUNALI 2020 

Le Elezioni Comunali 2020 di San Nicola la Strada raccontate dal Corriere di San Nicola

IL MONDO A SCALE
-Racconto di Gerardina Rainone-


(Disegni di Virginia Cioffi)

PARTE PRIMA

 

ECOLOGIA & SALUTE

-Rubrica a cura di Gerardina Rainone-

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

MISTICISMO

-di Antonio Dentice- 

*Cronaca del Sufismo Murid
*Cronaca del Taoismo
*Tradizioni sincretiche Sudamericane
*Cristianesimo
*Buddhismo e Induismo

 


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

GRAZIE A TUTTI COLORO CHE HANNO SAN NICOLA LA STRADA NEL CUORE

 
... Com'era Piazza Municipio agli inizi degli anni ’60 ...

 

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

Covid: tutti i record della regione, della provincia e anche del comune

E’ forse solo un caso, ma i numeri dell'epidemia sono mostruosamente cresciuti dalla campagna elettorale in poi. E quando a parlare sono loro, c’è poco da replicare.
E’ tempo, per i soloni, di chiedere scusa della prolungata assenza, di finirla di prendersela sempre con i cittadini, di porsi umilmente al servizio della popolazione abbandonata e, soprattutto, di sgonfiarsi il petto.

Quando a parlare sono i numeri, c’è poco, se non niente, da replicare: è il momento in cui escono fuori tutte le “verità” che la “politica” è solita coprire con le chiacchiere e le bugie. Per nascondere la propria incapacità e la propria inettitudine.
Ora diranno che non c’entra quello che stiamo non per rivelare ma semplicemente per trascrivere. Gli stessi che si erano finora ridicolamente vantati di aver quasi debellato il virus grazie alla loro virtuosa “politica” diranno che sono due discorsi distinti e separati, che il Covid è solo una questione sanitaria e che la colpa è tutta dei cittadini. Come sempre. Come al solito.
Andiamo alla prima decade di luglio. Quando, cioè, sono cominciate le campagne elettorali e nessuno più si è permesso, da queste parti e fino ai confini con Lazio, Molise, Puglia, Basilicata e Calabria, di parlare di nuovi contagi, di nuovi pericoli, di distanziamento, di misure e di controlli.

A San Nicola la Strada i casi si erano fermati a meno di dieci, con un ritmo di crescita di tre al mese.
Oggi, a campagne elettorali terminate e capigoverni eletti, sono quasi quattro volte tanti, mostruosamente cresciuti nel silenzio e nell’indifferenza.

In Terra di Lavoro (questa definizione prima o poi occorre che qualcuno proponga di cambiarla, perché fa ridere) o cosiddetta Terra dei Fuochi o cosiddetta Terra dei Roghi o cosiddetta Terra dei Tumori, insomma in quella ex meravigliosa terra che sarebbe la provincia di Caserta, famosa per essere tra le ultimissime in Italia (lo dicono sempre gli eloquentissimi numeri statistici) in tema di qualità della vita, oggi sono molto più che triplicati, sempre mostruosamente cresciuti nel silenzio e nell’indifferenza.

In Campania, nella regione dove dicono che c’è il miglior modello di sanità pubblica italiana (qui viene da schiattare dalle risate) e dove si pagano le analisi e i controlli per vedere se il cancro è già arrivato, se è in situ o se, fortunatamente, è tutto ok, le cifre del Covid sono due volte e mezzo più grandi, sempre mostruosamente cresciute nel silenzio e nell’indifferenza.
Ma i numeri dicono anche altre brutte cose.
Soprattutto che la Campania è in testa alla classifica del campionato... pardon!... alla graduatoria regionale relativa agli incrementi giornalieri dei contagi. Mostruosamente in grado, in questo momento, di vincere lo scudetto senza problemi, finalmente battendo gli ...odiati nemici nordici.
Dai dati del 29 settembre, cioè ieri, emerge, inoltre, che su sette nuovi ricoverati in Italia in terapia intensiva (lo stato più difficile e complicato della malattia virale) cinque sono della Campania. E non sappiamo quanti della nostra provincia, perché la Fonte Ufficiale Asl Caserta non lo dice.
Inoltre: la Campania è seconda solo alla Lazio (al Lazio, pardon!) per quanto riguarda il numero dei ricoverati con sintomi; seconda per numero di ricoveri in terapia intensiva; terza per quarantenati; terza per attualmente positivi.

Insomma, è tempo, per i soloni delle nostre parti, di chiedere scusa della prolungata assenza e di finirla di prendersela sempre e solo con i cittadini, gli unici, invece, a dover essere applauditi se al disastro ci siamo vicini ma non ancora dentro.
E’ tempo, per tutti costoro, di porsi umilmente al servizio della popolazione abbandonata.
E’ tempo, per gli scienziati del voto, di sgonfiarsi il petto.
Possibilmente prima che sia troppo tardi.

Nicola Ciaramella
©Corriere di San Nicola 


LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di 
OTTOBRE 2020

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori

 

Copyright © Corriere di San Nicola 2005-2019. Tutti i diritti sono riservati.

PRIVACY POLICY