Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

Prevenzione patologie età correlate

22/23 giugno iniziativa dei consiglieri comunali Tripaldella e Papa

Galoppatoio est a doppio senso

Il provvedimento è a livello sperimentale

LUTTO BIONDI

E' morto Umberto BIONDI, papà del dirigente comunale Giulio  

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
GIUGNO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

TEMPO DI 730

 

-Rubrica a cura di Omnibus Multiservice-


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

DOSSIER “FESTA DI SAN NICOLA” 2019

La raccolta con tutti gli articoli, video e foto dell’ultima Festa Patronale



I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


Antonio Orlando torna (dopo 22 anni) e vince !

Alzate di potenza, primo posto nazionale nella W.D.F.P.F. : l’atleta sannicolese torna a gareggiare dopo lunghissimo tempo e domina nella sua categoria. 


14 ottobre 2018, Riva del Garda. Il sannicolese Antonio Orlando (classe 1969), dopo 22 anni di assenza dal circuito agonistico, torna a gareggiare nell’atletica pesante (Alzate di potenza, powerlifting) e si aggiudica il primo posto nazionale nella World Drug Free Powerlifting Federation - Categoria Master 2, col risultato: 185 kg di stacco, 170 kg di squat e 120 kg di panca.
La W.D.F.P.F. fu creata nel 1988 con l'intento di dare un'alternativa internazionale, capace di garantire lealtà agonistica a tutti gli atleti che praticano il POWERLIFTING senza l'impiego di sostanze dopanti. Su questo principio, di fondamentale importanza oggi come allora, la federazione ha sempre investito le proprie risorse con l'applicazione di rigorosi regolamenti di controllo imposti ad ogni nazione membro e con l'impiego di sempre più sofisticate tecniche di test; viene così considerata la legalità dello sport come principio necessario a permetterne la diffusione mondiale e vengono invitati tutti gli atleti che condividono tali principi a farne parte.
Orlando, tesserato con la Bunker 69, associata in Italia con l’Associazione Italiana Cultura e Sport, è inoltre l’unico atleta a ricevere un diploma al merito per la passione pluridecennale. Ora è ambito da tre club e due federazioni.
Ricordiamo che nella federazione ogni atleta accetta di sottoporsi a controlli antidoping a sorpresa, con l’obbligo di pagare le spese delle analisi in caso di positività (oltre che subire squalifica).
L’ultima gara di Orlando risaliva al 20 dicembre 1996, a Pressbaum (Austria).
Sintetizziamone il percorso storico.
Atleta, preparatore atletico, giudice regionale ed europeo (FGI/CONI), arbitro in competizioni nazionali, documentarista sportivo, nonché coordinatore e segretario di federazione sportiva per il Sud Italia (W.P.C., nel 1995), Orlando si classifica nel 1995 ai primi posti in competizioni nazionali, giungendo fino ai Campionati Internazionali d’Austria WPC dello stesso anno e nel 1996 è selezionato come assistente ufficiale in pedana ai Campionati Europei. Sempre nel periodo è l’accompagnatore atletico del team azzurro agli Europei W.P.C. di Derby. La rosa di attività è enorme, comprendendo anche esperienze nel decathlon, nel biathlon, nel triathlon, nel body building e nel podismo. Dal 1991 svolge attività di coordinamento tra federazioni culturistiche su quasi tutto il territorio nazionale e nello stesso anno a San Nicola la Strada nascono iniziative di preparazione atletica e corsi vari per differenti discipline. 
Antonio Orlando, in passato, consegue importanti risultati internazionali. Al di là della soddisfazione di un primo posto nella competizione nazionale del 2018, ribadiamo la vera eccezionalità: il tempo di assenza. Dopo più di due decenni di inattività la stragrande maggioranza degli atleti, semplicemente, si “spegne”. I più non sono più in grado di reggere certi ritmi e pressioni. Orlando, invece, torna e, addirittura, vince.
Una sua dichiarazione per il Corriere di San Nicola:
«Il periodo più basso per me è stato il ricovero in ospedale lo scorso dicembre, portandomi alla decisione di allenarmi seriamente e con forza nonostante gli acciacchi procurati sul lavoro. Divenne così per me una questione di riscatto. La mia giornata inizia alle 6:00 per poter stare sul posto di lavoro, puntuale alle 8:00, finendo alle 20:00; rientrato a casa e preparatomi, inizio gli allenamenti alle 22:00 per terminare tra le 23:30 e la mezzanotte; cena e l’indomani si ricomincia daccapo, tutti i giorni senza mai demordere. In questo anno ho superato molte difficoltà familiari e solo grazie al sostegno di mia moglie ho avuto la forza di insistere su questa idea. È stato il desiderio di riuscire a fare un qualcosa di non comune per mia moglie a farmi riuscire; per questo scopo mi sono affiancato un amico che con ammirevole pazienza mi è stato vicino nei sei mesi della preparazione alle gare. Porgo il mio ringraziamento sentito a Domenico Zaino, DS della Bunker 69 di San Giorgio del Sannio, che è stato l’unico a darmi fiducia senza conoscermi, tesserandomi e dandomi tutte le informazioni dì cui avevo bisogno, senza veli, apprezzando il mio mettermi in gioco nuovamente».

Antonio Dentice d'Accadia
©Corriere di San Nicola
RIPRODUZIONE RISERVATA 



Leggi pure:

Virtuosismo all’Ospedale di Caserta  

Antonio Orlando e la cultura sportiva 






PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
GIUGNO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori