Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

RASSEGNA TEATRALE 2019


Il PROGRAMMA
 spettacolo x spettacolo

 

Doppio senso sul primo tratto di Via Trieste

Nuovi dispositivi di traffico in Viale Italia e zona Michitto

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
LUGLIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

TEMPO DI 730

 

-Rubrica a cura di Omnibus Multiservice-


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

DOSSIER “FESTA DI SAN NICOLA” 2019

La raccolta con tutti gli articoli, video e foto dell’ultima Festa Patronale



MISTICISMO

-di Antonio Dentice-

*Cronaca del Sufismo Murid

*Cronaca del Taoismo

*Tradizioni sincretiche Sudamericane

*Cristianesimo

 


AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


42 anni fa l'uccisione di Luigi D’Andrea, eroe sannicolese

42 anni fa la tragica morte, per mano di una bestia di nome Vallanzasca, del poliziotto che nacque e visse, fino al giorno in cui indossò la divisa della Polizia, a San Nicola la Strada.
Alla sua memoria sono state conferite numerose onorificenze.
La sua città nativa gli ha dedicato Via Luigi D'Andrea.
Le sue spoglie riposano nel
Cimitero Monumentale di Bergamo.


Sono passati quarantadue anni da quella tragica, fredda e cupa mattina d'inverno del 6 febbraio 1977 in cui si consumò una tragedia che nessuno deve mai dimenticare, affinché sempre si renda gloria ed onore al sacrificio di un nobile servitore dello stato e della sicurezza pubblica.
Luigi D’Andrea aveva trentadue anni; era nato e vissuto a San Nicola la Strada, nello storico Vicolo Vanvitelli, prima di trasferirsi a Bergamo per vestire la divisa del glorioso corpo della polizia.
Luigi D'Andrea era di pattuglia con la guardia Renato Barborini. Era stato chiamato in servizio all’ultimo momento per sostituire un altro collega.
“I due stanno percorrendo l'autostrada” -racconta il sito cadutipolizia.it
- “quando, nei pressi dello svincolo per Dalmine (sulla A4 in direzione Venezia), notano una macchina (Fiat 132 scuro) che procede zigzagando pericolosamente e a fari spenti. Riescono subito a bloccarla con grande destrezza. Pistole alla mano, intimano ai tre occupanti di scendere con le mani in vista, secondo le tecniche operative tante volte applicate. Nessuno saprà mai cosa si sono detti, quali frasi si sono scambiati Luigi D’Andrea ed il suo giovanissimo collega con le bestie che si sono trovate di fronte”.
Improvvisamente spunta la calibro 9 di Renato Vallanzasca, capo della cosiddetta banda della Comasina, uno dei peggiori criminali della storia italiana che seminò sangue e terrore nel milanese e dintorni durante gli infuocati anni ’70.
L’intero caricatore di quella maledetta arma viene rovesciato addosso ai due coraggiosi servitori della nostra patria. D’Andrea e Barborini rispondono al fuoco, ammazzano uno dei tre delinquenti, che viene abbandonato in mezzo alla strada dai compagni, ma, purtroppo, per loro non c’è più scampo.
Le immagini della strage diffuse dalla televisione e le foto riportate dai giornali sono di una crudezza impressionante: “Due Angeli riversi a terra, uno accanto all'altro, quasi stretti in un abbraccio fraterno; il berretto d'ordinanza di uno dei due scagliato sul ciglio della strada, l'Aquila dorata spezzata da un colpo di pistola”.

A tenere sempre viva ed accesa la fiamma del ricordo dell’ “eroe” D’Andrea c’è, oltre al sitocadutipolizia.it” e a tanti colleghi ed amici, soprattutto la innamoratissima vedova Gabriella Vitali, che abbiamo avuto l’onore di conoscere personalmente qualche anno fa, nel corso di una sua visita a San Nicola la Strada, ed apprezzare per il coraggio, la determinazione, la perseveranza con le quali conduce l’impegno volto a difendere ed esaltare i valori della legalità rappresentati dal
lavoro degli uomini in divisa.
L’occasione, immancabile, è data dalla ricorrenza annuale del
Premio Maresciallo di Pubblica Sicurezza Luigi D’Andrea”, promosso dalla “Associazione Maresciallo di P.S. Luigi D’Andrea Caduto nell’adempimento del Dovere - M.O.V.C.”, con il patrocinio, tra gli altri, del Senato della Repubblica e del Ministero dell’Interno, che viene assegnato ad operatori delle Forze dell’Ordine che si sono distinti in gesti di altruismo e d’amore grazie ai quali è stato possibile salvare vite umane. 

Molte onorificenze sono state assegnate alla memoria di Luigi D’Andrea. 
Ricordiamo la Medaglia d’Oro al Valor Civile della presidenza della Repubblica, la
Medaglia d’Oro e Benemerenza Civica alla Memoria del Comune di Bergamo, il grado postumo di Maresciallo, la sepoltura nel Cimitero Monumentale di Bergamo.
A Luigi d’Andrea sono state intitolate strade (tra cui una nella natìa San Nicola la Strada), caserme, strutture pubbliche, luoghi cittadini. 
Nel 2009 Luigi D’Andrea fu proposto tra le nomination al Premio “Sannicolese d’Oro alla Memoria”, promosso dai giornali locali Corriere di San Nicola e Sabatononsolosport, che viene assegnato, secondo il giudizio di una giuria popolare, ai cittadini che arrecano prestigio e decoro alla città di San Nicola la Strada oltre i suoi confini territoriali, elevandone la sua storia ed i suoi valori umani.
A Luigi D'Andrea è stata conferita la cittadinanza onoraria del comune di Cavernago, il luogo da cui fu segnalata la presenza sospetta dell’auto, poi bloccata da D’Andrea e Barborini, dalla quale spuntò la pistola omicida di Vallanzasca. 
Alla memoria di Luigi D'Andrea e del suo collega Renato Barborini è stato disputato, nel febbraio di due anni fa, un torneo di calcio a cui hanno partecipato rappresentative delle forze armate.
A Luigi D’Andrea il Corriere di San Nicola dedica da anni e sempre si proporrà di dedicare tutto lo spazio, tutta l'attenzione che merita un eroe, affinché siano patrimonio perenne della storia, non solo sannicolese, gli ideali di giustizia, di coraggio e di attaccamento al dovere che egli ha saputo a tutti trasmettere.

Nicola Ciaramella
©Corriere di San Nicola  


Tutti gli articoli, con foto e video, che il Corriere di San Nicola ha dedicato negli anni al ricordo di Luigi D'Andrea:

6/2/2017: 6 febbraio in ricordo di Luigi D’Andrea
6
/2/2016: 6 febbraio in memoria di un eroe sannicolese

21/2/2015: Riposa nel Famedio di Bergamo l’eroico Maresciallo sannicolese Luigi D’Andrea 

29/1/2014: Luigi D'Andrea sempre nella nostra memoria 

30/1/2013: 36 anni fa la barbara uccisione di Luigi D'Andrea 

6/2/2010: Luigi D'Andrea, un eroe che non si dimentica

27/9/2009: Luigi D'Andrea è tra le nominations scelte dai cittadini di San Nicola la Strada per l'assegnazione del "Sannicolese d'Oro alla Memoria". Nicola Ciaramella, direttore del Corriere di San Nicola, così lo ricorda (cliccare sul link per il VIDEO):
https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery/ciaramella-parla-di-luigi-dandrea 






PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada, una storia lunga 59 anni

 Le carriere dei sette Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
LUGLIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori