Fondato e diretto da 

NICOLA CIARAMELLA  
La testata locale più longeva 
della provincia


      

 

                          

                                      

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

Dopo le ferie le mazzate: meno male che ci sono le banche…



Non sappiamo se hanno scherzato, ma moltissimi cittadini ci hanno detto che, prima di concedersi qualche meritato giorno di riposo, hanno presentato richieste di prestiti personali per poter fronteggiare le imminenti mazzate fiscali in arrivo per Natale…
 











Scherzi o non scherzi, tra il serio ed il faceto, incavolati o rassegnati, una cosa è certa: a causa del dissesto finanziario del Comune decretato nella scorsa legislatura, i cittadini di San Nicola la Strada pagheranno le imposte locali e i servizi comunali al massimo dei costi e delle aliquote per la durata del prossimo quinquennio.
Facile il calcolo, per farlo non ci vuole certamente un premio Nobel per la matematica: una famiglia media pagherà, in media, poco meno di un migliaio di euri in più all’anno. Che, moltiplicato per cinque, fa poco meno di cinquemila.
Non sappiamo, sinceramente, se hanno scherzato quei tantissimi cittadini che, scherzosamente interpellati, ci hanno detto di aver presentato, prima di andare in ferie, una richiesta di prestito personale agli istituti creditizi esistenti in zona.
Rimediato, insomma, qualche bagnetto nella conca d’acqua sistemata sul terrazzo di casa, è praticamente saltata la macchinetta nuova a gpl, molto meno inquinante e rumorosa di quella vecchia centoventisei del novantadue che non si riesce proprio a portare allo scasso.
Ma, in cambio, è salvo l’onore: nulla può valere l’immagine di chi tiene fronte con decoro ad una improvvisa flagellazione.

La rabbia maggiore, però, e non bisogna stancarsi di sottolinearlo e di ripeterlo fino allo spasimo, è che tutto ciò si poteva evitare.
Si, la “tragedia” si poteva proprio tranquillamente evitare, come raccontano le note cronache che in calce ricordiamo.

Infatti, “qualcuno”, in quel triste dicembre dello scorso anno, quando ebbe a maturare il dramma, disse, praticamente, così: “Mi dimetto, pigliatevi pure la mia testa, cosa che fortemente volete, ma, vi scongiuro, approvate il riequilibrio finanziario pluriennale, in modo che si eviti la paralisi del Comune e, soprattutto, non si penalizzino i cittadini facendogli pagare il massimo del massimo delle tasse per cinque lunghi anni.

In risposta, “altri”, che avrebbero potuto dimostrare veramente quanto bene, senza ipocrisia, vogliono ai cittadini, invece di votare quel bilancio che avrebbe sanato tutto, voltarono le spalle e se ne andarono. Perfettamente consapevoli delle legnate che, un po’ più in là, come poi è avvenuto, i signori commissari (che sono già costati e costeranno per totale di un milione e duecentomila euro) avrebbero inferto al popolo dei contribuenti sannicolesi, chiamati a sacrificare la prossima tredicesima sull’altare della politica, che a tutti fa bene eccetto che a lor poveretti.
“Altri” che, emuli del grande Eddy Merckx, ritroviamo, dopo il rifacimento dei giochi, felicemente e p(rep)otentemente in testa al plotone.

Ma anche di un’altra cosa dobbiamo essere certi. Se costoro sono ancora lì, e più forti di prima, una ragione c’è. Ci vorrà ancora qualche mese, è naturale; bisogna pure essere pazienti, che diavolo. Ma non si può non essere assolutamente certi che costoro già stanno intensamente studiando. Sì, forti del loro genio superiore, costoro qualcosa di meraviglioso stanno sicuramente per inventare. Sì. E’ d’obbligo esserne certi. Perché il loro impegno, da qui al 2020, salvo sorprese sempre dietro l’angolo, sarà mirato ad un solo scopo: far recuperare ai cittadini sannicolesi tutti i soldi che ciascuno pagherà per colpa di quella maledetta ossessione chiamata politica. Sì, perché aver causato il disastro, essere rieletti a suon di trombe e diventare agugliotti del timone non avrebbe senso se costoro se ne stessero, adesso, braccia al sen conserte senza nulla fare per scusarsi con i poveri contribuenti che hanno massacrato. Dunque, lunga vita a costoro!

Perché costoro combineranno certamente tantissime belle cose ai cittadini.
Altro che, come dicono i soliti pessimisti di decurtisiana memoria, un servizio del quale non si scorderanno mai più.

Nicola Ciaramella

(in alto, l'ultima simpaticissima vignetta di Vittorio Di Tommaso)

Una “tragedia” che si poteva evitare


Le date e gli avvenimenti della scorsa consiliatura che hanno portato alle superstangate fiscali per i cittadini di San Nicola la Strada

-2 ottobre 2014: a seguito della mancata approvazione entro il termine del 30 settembre del bilancio di previsione 2014, il prefetto nomina un commissario ad acta "per la predisposizione di ufficio e sottoposizione al consiglio comunale dello schema di bilancio di previsione 2014 e degli atti connessi ".

-31 ottobre 2014: il commissario ad acta dichiara “l’impossibilità di approvare un bilancio di previsione annuale 2014 e pluriennale nel rispetto del pareggio finanziario e degli altri equilibri di bilancio” e demanda al consiglio comunale “la scelta della procedura di risanamento più appropriata”.
In seguito a questa deliberazione, con nota successiva, il prefetto invita il consiglio comunale di San Nicola la Strada ad adottare, entro il termine di venti giorni, “le iniziative ritenute più opportune, in relazione alla situazione rappresentata dal commissario ad acta, allo scopo di evitare la paralisi del funzionamento del Comune”.

-18 novembre 2014: un consigliere comunale del gruppo misto di maggioranza passa, di fatto, all’opposizione, pur dichiarandosi “indipendente”; il sindaco non ha più, a questo punto, la maggioranza per scongiurare il dissesto finanziario del Comune.

-1 dicembre 2014: nella riunione del consiglio comunale convocato per la finalità di cui alla nota del prefetto (iniziative per evitare la paralisi del Comune: ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale), il sindaco rassegna le proprie dimissioni invitando l’opposizione a votare per evitare il dissesto, che avrebbe arrecato, tra l’altro, pesantissimi aumenti per cinque anni ai contribuenti.

In risposta, tutti i nove membri dell’opposizione (che hanno, a questo punto, le dimissioni pronte del sindaco e i numeri per approvare il piano di risanamento e salvare così il Comune dal penalizzante dissesto) abbandonano l’aula consiliare, facendo così venir meno il numero legale dei presenti e con esso la possibilità di deliberare.

-3 dicembre 2014: ultimo tentativo del sindaco per evitare il dissesto finanziario del Comune. Riconvocazione del consiglio comunale (il 3 dicembre è il termine assegnato dal prefetto) con all’ordine del giorno il ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale (nella sostanza, la predisposizione di un piano di rientro dai debiti da smaltire in mediolungo periodo per non gravare esclusivamente sui cittadini, cosa che farebbe, ex lege, l’eventuale commissario prefettizio).
All’appello rispondono i consiglieri di minoranza (diventati nove, cioè …maggioranza),
il sindaco e soltanto due consiglieri della maggioranza ...diventata minoranza (gli altri non si presentano, ritenendo di rimandare alla seconda convocazione oppure giudicando evidentemente impossibile un ribaltamento delle posizioni da parte dell’opposizione).
Votazione. L’opposizione è contro. La proposta di ricorso alla procedura di riequilibrio finanziario pluriennale non è approvata.

-4 dicembre 2014: il prefetto, in attesa del successivo decreto di scioglimento, sospende il consiglio comunale e nomina il commissario prefettizio per la provvisoria gestione dell’ente con i poteri del sindaco, della giunta e del consiglio comunale.

-31 dicembre 2014: il commissario ad acta, preso atto che “la massa dei debiti fuori bilancio allo stato è quantificata in euro 7.276.820, 49”, “dello squilibrio del bilancio di previsione 2014 per euro 1.333.748, 22” e “che l’intera massa debitoria non è validamente fronteggiabile con le modalità previste dalla legge e che tale situazione, unitamente allo squilibrio di competenza ed al cronico deficit di cassa, non consente l’assolvimento delle funzioni e dei servizi indispensabili”, dichiara il dissesto finanziario del Comune.
Nella stessa data e, via via, proseguendo nel mese successivo di gennaio 2015, il commissario, senza pensarci neanche un attimo, porta al massimo le aliquote dell’addizionale comunale Irpef, Imu, Tasi, Tari, acqua, nonché le tariffe di tutti i servizi comunali a domanda sia dei privati che delle imprese. 


 
La griglia dei pesantissimi aumenti

 

  PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
IRPEF 0,60%; (su un reddito di 15 mila euro annuo il   cittadino avrebbe pagato 90 euro annuo) 0.80%;   (sullo stesso reddito e per cinque   anni pagherà 120 euro l’anno per i prossimi 5 anni)
DIRITTI   DI SEGRETERIA - AREA URBANISTICA PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
certificati di destinazione   urbanistica 25 euro a certificato
  • 200 euro con planimetria certificata, 400   euro a certificato senza planimetria certificata.
attestazione per le aree percorse dal   fuoco 25 euro a certificato
  • 150 euro con   planimetria certificata, 250 euro senza planimetria certificata
attestazione di esistenza vincoli 150 euro a certificato
  • 150 euro con   planimetria certificata, 250 euro senza planimetria certificata.
certificato di idoneità locali 25 euro a certificato
  • 70 euro a   certificato con planimetria certificata, 200 euro senza planimetria   certificata
comunicazione inizio attività C.I.A.   legge 22.5.2010 n. 73 80 euro a certificato
  • 200 euro a   certificato
comunicazione inizio attività 80 euro a certificato
  • 250 euro a   certificato
S.C.I.A. fino a mq 100 80   euro a certificato
  • 250 euro a   certificato
Scia da mq. 101 a mq. 500 80 euro a certificato 250 euro a certificato
Scia oltre i 501 mq 80 euro a certificato 250 euro a certificato
agibilità 50 euro a certificato da 300 a 500 euro a certificato
permessi a costruire da 50 a 150 euro da 250 a 1100 euro
SERVIZI   DEMOGRAFICI PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
certificati anagrafici in carta libera 50 centesimi di euro a certificato
  • 2 euro a certificato
certificati anagrafici in bollo 50 centesimi di euro a certificato
  • 2,50 euro a certificato
dichiarazioni sostitutive ed   autentiche in carta libera 50 centesimi di euro a certificato
  • 1,75 euro a certificato
dichiarazioni sostitutive ed   autentiche in bollo 50 centesimi di euro a certificato
  • 2,50 euro a certificato
carta di identità 5,50 euro
  • 12 euro
SERVIZI   CIMITERIALI PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
tumulazione 111,80 euro
  • 155,24 euro
solo estumulazione 84,64 euro
  • 122,54 euro                        
estumulazione con smaltimento 196,44 euro
  • 322,01   euro                        
estumulazione e tumulazione 196,44 euro
  • 260,78   euro                                
lavaggio resti mortali 00,00 euro
  • 78,64   euro                                
TASI   - IMU PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
abitazione principale 1 % sulla rendita catastale
  • 2,50 % sulla rendita catastale
abitazione principale categoria   A/1-A/8-/9 4 % sulla rendita catastale
  • 6 % sulla rendita catastale
altri immobili 8,60 % sulla rendita catastale
  • 10,60 % sulla rendita catastale
TOSAP   – OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO PRIMA   DEL DISSESTO DOPO   IL DISSESTO
occupazione di suolo pubblico   permanente 28,90 euro a mq.
  • 33,05 euro a   mq.
occupazione di suolo pubblico   temporaneo 2,10 euro a mq.
  • 3,10 euro a mq.

NIKIPEDIA 
"TuttoSanNicola
l' Enciclopedia 
di San Nicola
la Strada 

fondata e diretta 
da
Nicola Ciaramella  

PROSSIMAMENTE ON LINE


VIDEOFOTOTECA 


Documenti filmati e fotografati per la storia e per l'attualità 


-di Biagio Pace- 

FARMACIE MINUTO x MINUTO




 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

VINCENZO SALZILLO, PIANISTA

Tutta la carriera artistica del talento musicale sannicolese
(a cura del ©Corriere di San Nicola)

NAPOLI NEL CUORE


Tutta la storia dell'evento promosso da Alfonso Moccia narrata ed immortalata dal Corriere di San Nicola

LA STORIA DELLA PROTEZIONE CIVILE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fiero di averla narrata ed immortalata sin dal primo giorno sulle pagine del Corriere di San Nicola. 
Onorato di essere il giornalista più titolato a parlare di questa grandissima squadra. 
Nicola Ciaramella

STORIA DEL CORPO DELLA POLIZIA MUNICIPALE DI SAN NICOLA LA STRADA 
Fu istituito nel 1990. Le carriere dei sei comandanti che sinora lo hanno guidato.

OGNI CITTADINO PUO' SALVARE UN CITTADINO
Tutti gli articoli del "Corriere di San Nicola" sul progetto
"SAN NICOLA LA STRADA CARDIOPROTETTA"

IO NON RISCHIO 

Cosa sapere e cosa fare PRIMADURANTEDOPO un terremoto

-Buone pratiche di protezione civile a cura anche del Nucleo della Protezione Civile di San Nicola la Strada-

 

IL MIO REGALO ALLA MIA CITTA'

Dipingi on line la "tua" città"
Un “clic" quotidiano cominciato mercoledì 9 febbraio 2005...


Una città, il cuore, la mente...


L'


"Ode alla mia città"


composta da


Nicola Ciaramella


PAOLO CONTE, PILOTA 
(TUTTO sulla carriera del
 piccolo grande fenomeno del motociclismo casertano)

Una LUCE sempre accesa su DON ORESTE
Gruppo Facebook "DON ORESTE NON E’ ANDATO VIA”: continua, senza pause, l’iniziativa creata da Nicola Ciaramella per mantenere sempre vivo il ricordo dello scomparso amatissimo parroco di Santa Maria della Pietà.

L'ANGOLO DELLA POESIA

 

 


Versi inediti di poeti lettori del Corriere di San Nicola

29.ma Festa del Tesseramento dell’Associazione N.S. di Lourdes 

800x600

Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione.Un magnifico pomeriggio in Santa Maria degli Angeli all’insegna della fraternità, della fede e dell’amicizia nel nome della Santa Vergine, in attesa del 163.mo anniversario dell’Apparizione. 1

FELICI DI OFFRIRE LE NOSTRE FOTO AEREE

 

 

Il nostro GRAZIE a quanti hanno scelto le nostre immagini dall'alto di San Nicola la Strada quali icone di siti internet e di gruppi facebook locali

TUTTO IL "DISSESTO FINANZIARIO" MOMENTO X MOMENTO 
Come si giunse al giorno più nero della storia amministrativa sannicolese e chi nulla fece per evitarlo 

San Nicola la Strada SEMPRE nel cuore
...Una bellissima iniziativa per tutti i sannicolesi...

PERCORSO QUARESIMALE CON LA SANTA SINDONE 
I VIDEO dei cinque incontri del programma promosso da Don Antimo Vigliotta e dal Prof. Luciano Lanotte

LA POSTA DEI LETTORI 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Storia dei Carabinieri di San Nicola la Strada

 Le carriere degli otto Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO x MINUTO



 

I turni di
LUGLIO 2024

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2020-2025 


ORGANIGRAMMA
della
amministrazione comunale

 
PROGRAMMA
AMMINISTRATIVO



 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (rubrica ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

La 
VIDEOGALLERY 
del "Corriere di San Nicola" 

... Per rivedere... per ricordare... per rivivere  migliaia di momenti e personaggi della storia di San Nicola la Strada. 
UN DOCUMENTO UNICO ! 
TUTTI I VIDEO PUBBLICATI SUI CANALI YOUTUBE E FACEBOOK DELL'ENCICLOPEDIA CORRIERE DI SAN NICOLA 

 https://www.corrieredisannicola.it/video/notizie/media-gallery/video-gallery

 (alcuni filmati, per il momento non visualizzabili, sono in corso di ristrutturazione..)