Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

ECOCALENDARIO di Febbraio 2019

Cosa conferire
giorno
x
giorno


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


E’ nato il “Tavolo permanente per l’Ambiente”

Diciassette associazioni sannicolesi, con l’appoggio di altre due, hanno dato vita ad un progetto comune di mobilitazione finalizzato ad una più efficace difesa della salute collettiva e dell’ambiente.
Una sinergia del genere non si era mai verificata nella storia di San Nicola la Strada.
Al nuovo organismo di volontariato partecipano sodalizi che operano in tutti i campi, dall’impegno civile a quello culturale, dallo sport al sociale.

 

La notizia è certamente di quelle che fanno storia: per la prima volta a San Nicola la Strada nasce un sodalizio costituito da tantissime associazioni, operanti in tutti i campi di attività, tutte insieme per dare il loro contributo ad informare ed innalzare il grado di consapevolezza della popolazione sui reati ambientali del territorio ed a sensibilizzare in modo più efficace possibile le Istituzioni locali e governative.
L’idea fondante del “Tavolo permanente per l’Ambiente” è di lavorare su due fronti strategici: il coinvolgimento ed innalzamento della consapevolezza dei giovani, in quanto depositari del futuro, e l’attuazione di pressioni sulle istituzioni preposte affinché siano realizzati gli interventi di risanamento ambientale necessari.

Il “Tavolo permanente per l’Ambiente” è un progetto associativo con carattere di volontariato, non ha scopo di lucro ed è assolutamente apartitico.
Dopo alcuni incontri di carattere esplorativo tenutisi dagli inizi di novembre tra una larga rappresentanza di associazioni locali, il Protocollo di Intesa, che rappresenta il documento costitutivo del sodalizio, è stato sottoscritto dalle seguenti 17 associazioni: The Angels, Comitato Cittadino San Nicola la Strada Città Partecipata, Azione Cattolica S. Maria degli Angeli, Gli Allori, Associazione cattolica Nostra Signora di Lourdes, Atletica San Nicola, Alterum, Il Girasole, Ciclistica Sannicolese, Corriere di San Nicola, Basket Koinè San Nicola, Sabato Non Solo Sport, La Barca di Teseo, Centro Italiano Femminile (CIF) San Nicola la Strada, Lega Italiana dei Diritti dell'Uomo (LIDU) San Nicola la Strada, Sky Sentinel, Confraternita San Nicola di Bari e del SS. Rosario. A dichiarare il proprio sostegno al “Tavolo permanente per l’Ambiente” anche altre 2 associazioni: Il Filo di Arianna e l’Associazione Nazionale Carabinieri di San Nicola la Strada.
Altre associazioni hanno espresso la loro volontà di aderire prossimamente.
Gli organi di gestione del Progetto sono l’Assemblea dei sottoscrittori (composta dai legali rappresentanti delle associazioni sottoscrittrici), che indirizza tutta l’attività del “Tavolo permanente per l’Ambiente”, ed il Comitato organizzativo, composto da sei membri, la cui funzione è di attuare e rendere operative le attività approvate dell’Assemblea dei sottoscrittori e di formulare nuove proposte di azione da sottoporre all’approvazione della stessa.
Il Comitato Organizzativo vedrà, per il primo mandato di attività, come deciso dall’Assemblea del 27 novembre, la presenza dei rappresentanti delle seguenti associazioni: Comitato Cittadino San Nicola Città Partecipata, The Angels, Azione Cattolica Santa Maria degli Angeli, Ciclistica Sannicolese, Il Girasole.
Ognuno di essi avrà un ruolo specifico nei seguenti settori prestabiliti: esperto di organizzazione, Segretario, Tesoriere, addetto alle relazioni con la stampa e con i mezzi di comunicazione di massa, addetto alle relazioni con le associazioni aderenti. Il sesto componente, infine, è un esperto della tematica ambientale della conurbazione casertana.

La sede del “Tavolo permanente per l’Ambiente” sarà ubicata, secondo un criterio di rotazione ciclica, presso la sede di una delle associazioni sottoscrittrici del protocollo di intesa.
L’attività del neo costituito organismo associativo, intanto, è già iniziata a spron battuto, a dimostrazione dell’impegno che esso si è prefisso di portare avanti in un settore fondamentale della vita del paese.
Nella sua prima riunione svoltasi il 5 dicembre, infatti, il
Comitato Organizzativo ha formulato le seguenti proposte e possibili azioni da sottoporre all’Assemblea:
-marcia o fiaccolata per l’ambiente da promuovere nelle scuole cittadine con elaborazione di un questionario da parte degli studenti;
-organizzazione di un convegno sulle priorità per il risanamento ambientale nella conurbazione casertana con redazione e approvazione di un documento finale;
-consegna del documento contenente la priorità di intervento ambientale (scaturito dal convegno) alle istituzioni proposte: Comuni, Provincia, Regione (con richiesta di audizione alla Commissione Ambiente Regione Campania e consegna al Presidente), Commissioni Ambiente della Camera e del Senato, Ministero Ambiente;
-accordo con le scuole cittadine per un ciclo di conversazioni con gli scolari sulla difesa dell’ambiente e sull’educazione alla differenziazione dei rifiuti urbani;
-elaborazione di un progetto pilota di compostiera aerobica di comunità sviluppato in collaborazione con le scuole cittadine; -incontri periodici con le associazioni del Tavolo permanente per l’Ambiente per esaminare e discutere temi rilevanti ambientali (primo tema proposto: protocollo d’intesa sottoscritto dal Ministro Costa a Caserta);
-verifica sullo stato di attuazione del progetto di controllo della qualità dell’aria a San Nicola la Strada mediante installazione di centraline; 
-verifica dello stato di bonifica dell’area ex macello di Caserta.

Giovanna Tramontano
©Corriere di San Nicola

RIPRODUZIONE RISERVATA


 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori