Fondato e diretto

            da                  

Nicola Ciaramella          Facebook logo

 

                          

                                      

I REQUISITI PER ACCEDERE AL “REDDITO DI CITTADINANZA”

(Rubrica a cura di Omnibus Multiservice)

ECOCALENDARIO di Febbraio 2019

Cosa conferire
giorno
x
giorno


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO




 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


Scienziatucoli e filosofetti...


Lo squallore di parlare e giudicare senza informarsi sulle persone... Classica caratteristica di arroganti e presuntuosi che si vedono e vendono in giro, sui social e non solo, e che in fin dei conti non valgono niente.

CHI NON HA CAPITO COSA INTENDO PER “VERI SANNICOLESI” MI PROVOCA SOLO AMAREZZA




 I VERI SANNICOLESI sono QUELLI CHE AMANO SAN NICOLA LA STRADA

Il mio grazie agli studenti del Diaz


Mi onora essere citato come “riferimento storico della città e punto di riferimento per l’informazione


"E’ ormai il tempo di prevenire i disastri prevedibili"


Questione rifiuti a San Nicola la Strada vista da un osservatore non residente 




Sto seguendo con molta attenzione, e soprattutto rispetto, il lavoro che ha intrapreso il neo assessore all’ambiente di San Nicola la Strada, Sig. Lucio Bernardo.
Compito non facile.
L’impostazione di detto impegno prefigura almeno due obiettivi:
1) raggiungimento di una percentuale più alta possibile di raccolta differenziata;
2) opera chiarificatrice sulla destinazione della frazione umida RSU.
Il primo obiettivo, sicuramente, sarà centrato, in tempi non lunghi, con una adeguata campagna di comunicazione, coinvolgendo scuole, famiglie, parrocchie: iniziative che l’assessore ha già messo in campo.
Dal momento che qualche comunità confinante ha già centrato detto obiettivo, da un po’ di tempo, credo che tutte le città e paesi debbano pervenire in tempi brevi al risultato di almeno il 60 % di differenziata.
Tuttavia, una volta raggiunto detto obiettivo, l’assessore all’ambiente, di concerto con la comunità, dovrebbe pervenire al conseguimento del secondo traguardo, non meno impegnativo, ovvero il recepimento della volontà della comunità che indichi la destinazione dell’umido selezionato dai cittadini.
Auspico che non si ripeta l’errore di liquidare il problema con un superficiale “ci devono pensare gli altri”: sarebbe un grave fatto negativo.
Una decisione non presa rimette sempre agli altri la scelta mancata; e sappiamo come va a finire.
La soluzione, da far emergere in tempi brevi, deve passare attraverso una discussione pacata e consapevole, supportata da disamina attenta e completa dal punto di vista delle cognizioni dei sistemi deputati al trattamento dell’umido.
Sistemi che sono:
1) termovalorizzatore;
2) impianto di compostaggio;
3) biodigestore.
Per quanto riguarda il termovalorizzatore, tutti sappiamo dell’impianto di Acerra, dove l’umido, precedentemente ridotto in scaglie in altro impianto, viene bruciato a ca. 800 gradi producendo calore che alimenta turbine elettriche.
L’impianto di compostaggio, forse il più semplice, è costituito da capannoni dove avviene una maturazione anerobica dell’umido, e dove, dopo ca. 20 gg., si ottiene biogas e un residuo del trattamento che, mescolato a fogliame vegetale, si trasforma in compost, utilizzato come terriccio per piante.
Il biodigestore rappresenta la soluzione di ultima generazione, cosiddetta di ciclo circolare. L’umido si convoglia in grandi ambienti cilindrici a temperatura e pressione controllata per ca. 20 gg. e da questo processo si ottiene metano puro al 99%, più un compost con i residui della lavorazione. Per semplificazione abbiamo omesso la descrizione dei punti critici in ciascuno dei tre sistemi. Questo lo affidiamo ai tecnici specializzati che devono informare obiettivamente i cittadini.
In ogni caso, l’impianto deve essere costruito fuori dai centri abitati, così come prevede la legge, e soprattutto il buonsenso. Inutile fare l’elenco delle ragioni di tale ubicazione. Ne diciamo una sola per tutte: stiamo assistendo a troppi disastri dovuti alle fatalità, non solo nel nostro paese. E’ ormai il tempo di prevenire i disastri prevedibili, se davvero vogliamo dimostrare di amare la nostra comunità. Ciò detto, la decisione di cui sopra è irrinunciabile e urgente e se non adottata nei tempi previsti dovrà decidere l’ATO improrogabilmente. Il ritardo significherà solo caos e terreno fertile per corruzione e criminalità.

Pasquale Gravante
©Corriere di San Nicola 

Il Dr. Pasquale Gravante è il presidente dell’ASSOCIAZIONE V.S.R. (Volontari Sostenitori Ricerca), che si prefigge l’obiettivo di parlare di ricerca scientifica con estrema semplicità allo scopo di arrivare anche ai bambini. La sua mascotte è Vito, un simpatico personaggio che ama divertirsi con gli amici ed imparare cose nuove: quando Vito scopre l’esistenza di cose brutte come le malattie o la fame, la sua maestra lo rassicura spiegandogli che la scienza lavora affinché tutti possano vivere sani e felici. Gravante è autore dell’opuscolo "La storia di Vito", pubblicata anche sul “Corriere di San Nicola” nelle sue due edizioni, la prima datata 9/4/2013 e l’altra 4/6/2015, contenente la traduzione anche in inglese. Questi i link per poter leggere l’opera:
Seconda edizione 2015 
Prima edizione 2013




 

PENSIERI, TASTIERA E MOUSE 

 

 
La posta

dei

Lettori

 

SAN NICOLA LA STRADA E LA SUA STORIA


Un Santo miracoloso e la Regina delle strade nel glorioso cammino di una città

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

 

 


Per ricevere comunicazione di nuovi articoli e contenuti pubblicati su questo sito...

Carabinieri di San Nicola la Strada
una storia lunga
55 anni

 Le carriere dei sei Comandanti che hanno guidato il presidio dell’Arma dal 1960 ad oggi

 
-Dossier ideato e scritto da Nicola Ciaramella-


LA STORIA DI VITO

 

 

"Vito's story"

è un'opera di Pasquale Gravante per aiutare la Ricerca

 


IL SINDACO RISPONDE

 

 



"Filo diretto" tra i cittadini ed il sindaco 
attraverso
il
Corriere di San Nicola

DOSSIER LO UTTARO

 




Cronistoria
di
un
disastro

 

LINKS

 






Siti

da

consultare

 

 

 

AUGURI




Momenti belli segnalati dai nostri lettori


 

W LA NOSTRA CITTA' !

 


San Nicola
la Strada

SAN NICOLA LA STRADA FOOTBALL STORY



Il gioco più bello del mondo: la sua storia a San Nicola la Strada dagli inizi fino al 1989

 

CINICOLANDO



Alla ricerca dell'aria perduta...



 ...e di qualche coda di paglia...

 

LA DENOMINAZIONE DEL NOSTRO COMUNE 


Come si scrive il nome della nostra città: il contributo dello storico F. Nigro e la necessità assoluta di non fare più tantissima confusione!

 

IL "SABATO" ON LINE

Leggi on-line il settimanale di

Enzo Di Nuzzo

 


IL VADEMECUM DELLA RACCOLTA DEI RIFIUTI


Tutto quanto bisogna sapere sulla raccolta dei rifiuti a San Nicola la Strada

 

FARMACIE MINUTO X MINUTO



 

I turni di 
FEBBRAIO 2019

San Nicola la Strada
e
Caserta

 

LA MAPPA DEL POTERE 2015-2020 



L'organigramma
dell'amministrazione comunale
e
il programma amministrativo 


 

 

ARCHIVIO NUMERI CARTACEI


Le edizioni cartacee del
Corriere di San Nicola
dal 2001 al 2006

 

FOTOARCHIVIO





Non solo "neve su San Nicola"...


INNO DI SAN NICOLA


L' Inno ufficiale della Città di San Nicola la Strada composto da Anna Massa e musicato da Franco Damiano

 

ANGOLI SANNICOLESI
San Nicola la Strada e i suoi monumenti


Chiesa di Santa Maria degli Angeli, Santa Maria della Pietà, Real Convitto Borbonico, Colonna romana, Tana di Mazzamauriello, Canetteria, Le Madonnelle, Mulino Palomba, Resti di Calatia e tutte le altre bellezze storiche ed architettoniche, visibili e nascoste, di San Nicola la Strada

 (sezione ideata e curata da Nicola Ciaramella e Renato Ciaramella)


RICERCA ARTICOLI


Scegli il modo che preferisci per consultare il vastissimo archivio del Corriere di San Nicola



-
TUTTI GLI ARTICOLI
 (tutti gli articoli pubblicati su questo sito dal 6/2/2005 ad oggi in ordine cronologico decrescente)

-PER CATEGORIA

-PER PAROLA CHIAVE


-Tutto l'archivio dei numeri cartacei (da luglio 2001 a maggio 2006)

-Cerca nei numeri cartacei


 

 

MARATONINA STORY

Tutto sulla
"Maratonina Città di San Nicola la Strada"
 

Albo d'Oro, articoli, foto e video di tutte le edizioni del più grande evento sportivo sannicolese

 

PAGINE FUXIA

OPERATORI ECONOMICI  
conosciamoli da vicino 
la loro storia
la loro attività
foto e video dell'azienda

 
                   Vedi Elenco Operatori